Francesco Borsoi, ricercatore sperimentale in Quantum Technology

59:45
 
Condividi
 

Manage episode 291175283 series 2919133
Creato da Talent Garden Pordenone, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Francesco Borsoi (28), originario di Brugnera (Pordenone), è attualmente un ricercatore sperimentale in quantum technology. Dopo gli studi universitari in Fisica, prima all’Università di Trieste e poi in quella di Pisa, si trasferisce nei Paesi Bassi, alla Technology University of Delft, dove, grazie ad un Erasmus Exchange e poi ad un PhD program, si specializza nell’ambito del quantum computing. Per capire di cosa stiamo facendo, facciamo un passo indietro.

Agli albori del 1900, per descrivere il comportamento di oggetti molto piccoli, come atomi, molecole ed elettroni, A. Einstein, N. Bohr e co. posero le basi per la più elegante e bizzarra di tutte le teorie: la quantum theory. Dopo un secolo di osservazioni sperimentali coerenti con questa teoria, il goal della comunità scientifica è quello di usare le proprietà che madre natura ci offre a nostro vantaggio.

Un esempio su tutti è appunto il quantum computing. Mentre in un computer classico, l’informazione può essere codificata in solo due livelli di corrente in un transistor, semplicemente o ON o OFF, in un quantum computer possiamo codificare l’informazione usando il principio di sovrapposizione quantistica, rendendo tutte le sfumature da ON a OFF stati possibili. Di questo e di altro, parleremo con Francesco.

12 episodi