"Quando le montagne cantano" di Nguyen Phan Que Mai e "Le piccole libertà" di Lorenza Gentile

 
Condividi
 

Manage episode 292584969 series 1274446
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Una saga familiare ambientata in Vietnam dagli anni 30 ai giorni nostri e che ha conquistato il pubblico italiano. Una famiglia e un intero paese che attraversano varie crisi: dall'occupazione francese all'invasione giapponese, dalla carestia del '45 alla guerra con gli Stati Uniti. La storia viene narrata da una donna, Huong, che a 12 anni deve scappare da Hanoi per i bombardamenti americani (siamo all'inizio degli anni '70). Scappa con la nonna che inizia a raccontarle la sua storia. Nel romanzo, dunque, si intrecciano i racconti di Huong e quelli dolorosi della nonna. "Quando le montagne cantano" di Nguyen Phan Que Mai (Nord - traduz. Francesca Toticchi) si ispira a vicende vere della famiglia dall'autrice.
Nella seconda parte parliamo di "Le piccole libertà" di Lorenza Gentile (Feltrinelli). Un romanzo tenero e giocoso sulla possibilità di cambiare la propria vita, ma soprattutto il proprio modo di stare al mondo. Un romanzo sul piacere che si prova nel liberarsi delle costrizioni per aderire al meglio al vero sè. Protagonista è la 30enne Oliva che vive cercando di soddisfare le aspettative dei genitori e del fidanzato. Un giorno riceve un biglietto dalla zia Vivienne, donna eccentrica e anticonvenzionale, che le chiede di raggiungerla con urgenza a Parigi e la dà appuntamento alla Shakespeare and Company, la famosa libreria in cui si può restare a dormire a patto di lavorare per un paio d'ore al giorno. Per diversi giorni la zia non si presenta e così Oliva inizia a vivere insieme a un gruppo di ragazzi che le farà cambiare il suo punto di vista sulla realtà.

485 episodi