"Leonardo Da Vinci in matematica? Da mettersi le mani nei capelli!"

17:03
 
Condividi
 

Manage episode 299946692 series 2752597
Creato da Vito Rodolfo Albano, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Nel 2019 il matematico e comunicatore scientifico Piergiorgio Odifreddi è arrivato in Australia per un ciclo di conferenze dedicato al celebre artista rinascimentale, in occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, il prototipo del genio rinascimentale, passato alla storia come una figura eccezionale a tutto tondo. Ma era veramente cosi?

“In matematica non ne parliamo, c'è da mettersi le mani nei capelli perché non sapeva nemmeno fare la somma di due frazioni”

Nonostante la fama postuma, secondo Odifreddi Leonardo era uno scienziato mediocre con limiti evidenti ed un pessimo matematico. La presa di coscienza dei suoi limiti però, non fa che sottolineare la sua grandezza come artista, riportandolo ad una dimensione umana senza mitizzazioni.

“Gli si rende più giustizia quando si va a vedere la capacità artistica di Leonardo che non quando ci si immagina che sia stato un genio universale”

Chi era allora veramente Leonardo? Piergiorgio Odifreddi lo spiega a SBS Italian.

Ascoltate l'intervista sul vero "Da Vinci code".

( registrazione del 6/11/19 )

110 episodi