Barbara Masoni "ContemporaneA"

12:34
 
Condividi
 

Manage episode 342124622 series 1243781
Creato da IL POSTO DELLE PAROLE, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Barbara Masoni
"ContemporaneA"
Incontrarsi per raccontare storie di donne, per raccontarsi come donne. Nella terza edizione di ContemporaneA. Parole e storie di donne ci occuperemo di medicina di genere, scienza, spettacolo, arte contemporanea, sostenibilità, filosofia, memoria, saghe famigliari, inclusione e benessere, moda e lifestyle, resilienza, coraggio, giustizia sociale e ambientale, managerialità, musica. Il nostro obiettivo, lo diciamo sempre, è di promuovere e incoraggiare l’incontro con personalità di provenienze diverse che presentano la loro competenza, la loro storia, il loro pensiero, il loro lavoro perché crediamo sia utile per tutte le generazioni e per consolidare una rete di esperienze che ci fa crescere come individui.
Nel corso dell’anno ContemporaneA rendez-vous ha animato i nostri canali social con una serie di appuntamenti, o per meglio dire rendez-vous (interviste, recensioni, illustrazioni, profili di donne). Per portare nuovi punti di vista, nuove voci, nuovi spunti, nuove aperture hanno scritto per noi Arturo Brachetti, Elena Marinelli, Cristina Manfredi, Alessandra Carini, Irene Dionisio, Martina Liverani, Laura Colmegna, Mariangela Rossetto, Patrizia Bellardone, Marco Bianchessi.
Abbiamo continuato a lavorare con le scuole, le associazioni, i club di servizio e gli sponsor poiché crediamo che la collaborazione e la creazione di una rete sul territorio sia importante per aggregare competenze e creare momenti di confronto e di crescita.
Per questo ben rappresenta il festival l’immagine guida di questa edizione, creata da Elena Miele, che ci porta nel mondo del circo, luogo deputato alla sorpresa, alla creatività e alla destrezza. Le trapeziste sono per noi simbolo di tenacia, superano insieme le difficoltà dei volteggi e arrivano a sfidare il pericolo dell’altezza con eccellenza leggiadra, tra il fiato sospeso di chi guarda e partecipa della loro bellezza, grazia e precisione nei movimenti.
Quello a cui vogliamo alludere sono proprio le qualità creative dell’universo femminile, la sua forza e l’abilità, il lavoro di squadra e la fatica, l’incanto e la bellezza con cui ricreare il nostro mondo, la nostra società affinché sia per tutti e tutte una festa. A cominciare da questi giorni di festival.
Irene e Barbara
IL POSTO DELLE PAROLE
Ascoltare fa Pensare
https://ilpostodelleparole.it/

5873 episodi