Filippo Monge "Spie & Romanzi"

20:44
 
Condividi
 

Manage episode 278171417 series 1243781
Creato da IL POSTO DELLE PAROLE, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Filippo Monge
"Spie & Romanzi"
https://unito.webex.com/meet/filippo.monge
Sabato 21 novembre 2020, dalle ore 10:00 on line
“L’impoverimento della mente e dello spirito è pericoloso e nuoce anche alla salute del corpo”. Con queste premesse e partendo proprio da alcuni passaggi della recente lettera di Riccardo Muti al Corriere della Sera torna a Savigliano, Cuneo, ma si potrebbe dire da Savigliano (collegamento diretto al link https://unito.webex.com/meet/filippo.monge), sabato 21 novembre 2020 ore 10, la terza edizione di “Spie & Romanzi”, rassegna letteraria nazionale sul romanzo di spionaggio.
Nato da una idea di Paolo Bertinetti, già Preside della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Torino e professore emerito di Letteratura Inglese, il festival intende creare occasioni di contaminazione culturale, aprendo il dibattito su temi di assoluta attualità.
L’evento, organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell’Università degli Studi di Torino e con la Fondazione Cassa di Risparmio di Savigliano avrà inizio, dopo i saluti di indirizzo di Matteo Milani (Direttore Dipartimento di Lingue) e Sergio Soave, alle ore 10 di sabato con un convegno dal titolo “Spie, romanzi e film: tra finzione e realtà”. Al “salotto virtuale” introdotto e moderato da Filippo Monge e Paolo Bertinetti (Università di Torino) parteciperanno, come relatori, Geraldina Neri channel manager di Top Crime TV (gruppo Mediaset), Paolo Gerbaldo, storico e saggista, Piermaria Monasterolo, informatico, esperto di cybersecurity, oltre allo storico dei fumetti (di spionaggio) Giuseppe Pollicelli.
“Negli ultimi anni della mia attività didattica a Torino ho registrato particolare interesse su questo nuovo filone letterario.” riferisce lo stesso Bertinetti “Ho così deciso di proporre, proprio qui a Savigliano, sede decentrata dell’Università degli Studi di Torino, questo progetto, quest’anno in modalità a distanza, per coltivare aggregazione su queste tematiche narrative. Ringrazio tutti i sostenitori della manifestazione e in particolare il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Savigliano, Sergio Soave per la sensibilità dimostrata su un nuovo prodotto culturale che potrà esser ulteriormente sviluppato nei prossimi anni. Ringrazio, infine, Filippo Monge, direttore della rassegna, per l’impegno dimostrato nelle varie fasi organizzative di questo importante evento per il territorio”
Accesso libero collegandosi direttamente a
https://unito.webex.com/meet/filippo.monge
IL POSTO DELLE PAROLE
ascoltare fa pensare
https://ilpostodelleparole.it/

4160 episodi