Creato da IL POSTO DELLE PAROLE, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

I nostri utenti ci amano!

Recensioni degli utenti

"Adoro la funzione offline"
"Questo è "il" modo di gestire le tue iscrizioni ai podcast. È anche un ottimo modo di scoprirne di nuovi."

Giulio Pedani "Grande fiume senza cuore"

22:08
 
Condividi
 

Manage episode 353870919 series 1243781
Creato da IL POSTO DELLE PAROLE, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Giulio Pedani
"Grande fiume senza cuore"
Un viaggio d'acqua, di ombra e di memoria
effequ
https://effequ.it
"Quell’infinita massa liquida, che scorreva da sempre e da sempre era testimone di ogni cosa, rispondeva all’emarginazione di cui era stata vittima con l’oblio silenzioso della sua corrente, come facendo di sé l’ultimo deposito inviolabile dei segreti di tutti. E anche Miro, per il quale il Gigante era stato uno di quei contesti fissi che col tempo si danno per scontati, come una strada o un ponte da cui si passa ogni giorno, tornò a notare davvero la sua presenza solo allora, come se in quelle acque celate dalla nebbia avesse riconosciuto, per scelta o per disperazione, l’ultimo elemento vitale capace di offrirgli sostegno."g
Sulle rive e nelle città attorno al Gigante, il più lungo e maestoso fiume della nazione, vivono un vecchio che ha passato tutta la sua vita la sua vita su un barchino, un giovane poco adatto al calcio, una bambina acuta e sensibile e un ragazzo che sembra già un uomo, sa fare qualunque mestiere ma non parla. Lungo i venticinque anni di questa storia, assieme al crescere del loro legame, sarà impossibile separare i destini di ciascuno dalla sorte della propria terra e dei fiumi che vi scorrono, minacciati da disinteresse e sfruttamento.
Così, intorno al Grande fiume, ormai stanco ma immortale, i protagonisti incontreranno innumerevoli altri corsi d’acqua e altre colonie, reali o immaginate, e si salderanno definitivamente alla loro terra, preparando la resistenza contro minacce sempre più tenaci e spaventose.
Giulio Pedani (Siena, 1981) è scrittore, ciclista, camminatore, guida turistica e ambientale. Ha pubblicato racconti su «Futbologia», «Pastrengo», «In fuga dalla bocciofila», «Corriere fiorentino» e numerose altre riviste e antologie, tra cui Odi. Quindici declinazioni di un sentimento (effequ, 2017). Il suo racconto Respirano ha vinto il premio Petrarca.Fiv organizzato dalla rivista «Con.tempo». È autore del romanzo L’Iguana era a pezzi. Tre vite lungo la Francigena (effequ, 2019).
IL POSTO DELLE PAROLE
Ascoltare fa Pensare
https://ilpostodelleparole.it
Questo show fa parte del network Spreaker Prime. Se sei interessato a fare pubblicità in questo podcast, contattaci su https://www.spreaker.com/show/1487855/advertisement
  continue reading

6360 episodi

Condividi
 
Manage episode 353870919 series 1243781
Creato da IL POSTO DELLE PAROLE, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Giulio Pedani
"Grande fiume senza cuore"
Un viaggio d'acqua, di ombra e di memoria
effequ
https://effequ.it
"Quell’infinita massa liquida, che scorreva da sempre e da sempre era testimone di ogni cosa, rispondeva all’emarginazione di cui era stata vittima con l’oblio silenzioso della sua corrente, come facendo di sé l’ultimo deposito inviolabile dei segreti di tutti. E anche Miro, per il quale il Gigante era stato uno di quei contesti fissi che col tempo si danno per scontati, come una strada o un ponte da cui si passa ogni giorno, tornò a notare davvero la sua presenza solo allora, come se in quelle acque celate dalla nebbia avesse riconosciuto, per scelta o per disperazione, l’ultimo elemento vitale capace di offrirgli sostegno."g
Sulle rive e nelle città attorno al Gigante, il più lungo e maestoso fiume della nazione, vivono un vecchio che ha passato tutta la sua vita la sua vita su un barchino, un giovane poco adatto al calcio, una bambina acuta e sensibile e un ragazzo che sembra già un uomo, sa fare qualunque mestiere ma non parla. Lungo i venticinque anni di questa storia, assieme al crescere del loro legame, sarà impossibile separare i destini di ciascuno dalla sorte della propria terra e dei fiumi che vi scorrono, minacciati da disinteresse e sfruttamento.
Così, intorno al Grande fiume, ormai stanco ma immortale, i protagonisti incontreranno innumerevoli altri corsi d’acqua e altre colonie, reali o immaginate, e si salderanno definitivamente alla loro terra, preparando la resistenza contro minacce sempre più tenaci e spaventose.
Giulio Pedani (Siena, 1981) è scrittore, ciclista, camminatore, guida turistica e ambientale. Ha pubblicato racconti su «Futbologia», «Pastrengo», «In fuga dalla bocciofila», «Corriere fiorentino» e numerose altre riviste e antologie, tra cui Odi. Quindici declinazioni di un sentimento (effequ, 2017). Il suo racconto Respirano ha vinto il premio Petrarca.Fiv organizzato dalla rivista «Con.tempo». È autore del romanzo L’Iguana era a pezzi. Tre vite lungo la Francigena (effequ, 2019).
IL POSTO DELLE PAROLE
Ascoltare fa Pensare
https://ilpostodelleparole.it
Questo show fa parte del network Spreaker Prime. Se sei interessato a fare pubblicità in questo podcast, contattaci su https://www.spreaker.com/show/1487855/advertisement
  continue reading

6360 episodi

Tutti gli episodi

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

Guida rapida