Artwork

Contenuto fornito da Agenda podcast and Federico di Vita. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Agenda podcast and Federico di Vita o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Player FM - App Podcast
Vai offline con l'app Player FM !

33. Tre libri con Giorgio Samorini

37:53
 
Condividi
 

Manage episode 323685050 series 3008210
Contenuto fornito da Agenda podcast and Federico di Vita. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Agenda podcast and Federico di Vita o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Nella trentatreesima puntata torna ospite di Illuminismo psichedelico il maestro e “drogologo” Giorgio Samorini, con cui Federico di Vita ha parlato di tre libri usciti recentemente e alla cui edizione Samorini ha contribuito in diversi modi. Il primo è “Funghetti” di Silvio Pagani, piccolo classico della letteratura psichedelica italiana recentemente ripescato da AnimaMundi Edizioni, e che proprio grazie a questa edizione apprendiamo essere in realtà opera proprio di Giorgio Samorini. Un secondo libro di cui abbiamo parlato è “Piante maestre” di Jeremy Narby (Venexia Editrice), bel saggio dal passo antropologico in cui l’autore fa confrontare le civiltà occidentale e amazzonica attorno al loro diverso rapporto con Ayahuasca e tabacco – di questo libro Giorgio Samorini ha scritto l’introduzione. Anche del grande classico da poco ritradotto da Piano B, “La strada per Eleusi” di Albert Hofmann, Gordon Wasson e Carl Ruck, Samorini ha firmato l’introduzione e infatti è questo l’ultimo dei tre libri di cui abbiamo parlato oggi.
  continue reading

117 episodi

Artwork
iconCondividi
 
Manage episode 323685050 series 3008210
Contenuto fornito da Agenda podcast and Federico di Vita. Tutti i contenuti dei podcast, inclusi episodi, grafica e descrizioni dei podcast, vengono caricati e forniti direttamente da Agenda podcast and Federico di Vita o dal partner della piattaforma podcast. Se ritieni che qualcuno stia utilizzando la tua opera protetta da copyright senza la tua autorizzazione, puoi seguire la procedura descritta qui https://it.player.fm/legal.
Nella trentatreesima puntata torna ospite di Illuminismo psichedelico il maestro e “drogologo” Giorgio Samorini, con cui Federico di Vita ha parlato di tre libri usciti recentemente e alla cui edizione Samorini ha contribuito in diversi modi. Il primo è “Funghetti” di Silvio Pagani, piccolo classico della letteratura psichedelica italiana recentemente ripescato da AnimaMundi Edizioni, e che proprio grazie a questa edizione apprendiamo essere in realtà opera proprio di Giorgio Samorini. Un secondo libro di cui abbiamo parlato è “Piante maestre” di Jeremy Narby (Venexia Editrice), bel saggio dal passo antropologico in cui l’autore fa confrontare le civiltà occidentale e amazzonica attorno al loro diverso rapporto con Ayahuasca e tabacco – di questo libro Giorgio Samorini ha scritto l’introduzione. Anche del grande classico da poco ritradotto da Piano B, “La strada per Eleusi” di Albert Hofmann, Gordon Wasson e Carl Ruck, Samorini ha firmato l’introduzione e infatti è questo l’ultimo dei tre libri di cui abbiamo parlato oggi.
  continue reading

117 episodi

All episodes

×
 
Loading …

Benvenuto su Player FM!

Player FM ricerca sul web podcast di alta qualità che tu possa goderti adesso. È la migliore app di podcast e funziona su Android, iPhone e web. Registrati per sincronizzare le iscrizioni su tutti i tuoi dispositivi.

 

Guida rapida