EXT - Lo skin in the game nella gestione degli UTP. Guido Lombardo CEO Gardant SGR e Luigi Rizzi Managing Partner GIM Legal.

1:06:54
 
Condividi
 

Manage episode 314420093 series 3273376
Creato da vincenzo marzetti and Vincenzo marzetti, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Nell’intervista di oggi, in versione integrale (tra gli episodi del podcast è presente la versione ridotta con i tratti salienti) avremo il piacere di ascoltare Guido Lombardo, CEO di Gardant SGR, società di investimento italiana specializzata nell’investimento in crediti UTP - acronimo della categoria denominata "Unlikely To Pay", quindi crediti verso aziende che necessitano di nuova finanza ed expertise specialistici per tornare in bonis.
Gardant S.p.A. è una società italiana, con sede legale a Roma, capogruppo del Gruppo Gardant, nata dall'operazione di riorganizzazione societaria e di scissione da Credito Fondiario di tutte le attività di debt servicing e debt purchasing (contratti, risorse, piattaforme, capitale) sviluppate nel corso degli ultimi anni e che hanno portato questa realtà a diventare uno degli operatori leader in Italia nel settore. La società è nata con oltre €45 miliardi in gestione, €20 miliardi in special servicing, oltre 300 professionisti, un track record di oltre €1,2 miliardi di investimenti negli ultimi 4 anni.
Insieme a lui interverrà anche Luigi Rizzi, esperto di strumenti finanziari, Managing Partner di GIM Legal, che spesso ci accompagna nei chiarimenti di natura legale sui temi finanziari affrontati nei vari episodi. In questo caso ci esporrà il ruolo dell'advisor legale nelle operazioni di gestione di portafogli UTP.
Nel corso dell’intervista i nostri relatori ci illustreranno importanti aspetti riguardo il ruolo di un gestore specializzato a vantaggio delle aziende, delle banche e degli investitori, la gestione del rischio e l'importanza di investire capitali propri insieme a quelli degli investitori (skin in the game) senza omettere anche la congiunzione tra uso di tecnologia e capitale umano; saranno ovviamente presenti sottolineature riguardo le diverse modalità di gestione paragonando l’Italia e gli altri paesi europei.
Non mancheranno i consueti consigli ai giovani utili sempre per entrare all’interno di questo
contesto lavorativo mettendo in risalto la passione, l’umiltà e la dedizione nel lavoro, insieme ai consueti Bullet Point finali, in un'intervista da non perdere.

129 episodi