J-World S03 E07

24:40
 
Condividi
 

Manage episode 305267863 series 2939582
Creato da J-TACTICS, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Settima puntata della terza stagione della rubrica, nel canale spreaker J-TACTICS, dedicata alle women ed alle giovanili della Juventus, J-WORLD.
Serviva una prova di forza e di carattere contro un avversario insidioso come il Seregno e così è stato.
La Juventus Under23 vince 2-1, in rimonta, contro i lombardi grazie a un’ottima prova di tutto il collettivo.
A decidere la sfida del Moccagatta la doppietta di Sekulov, senza dimenticare la straordinaria lucidità di Garofani sul calcio di rigore parato a Cernigoi. Cernigoi.
Prova di altissimo livello quella del portiere classe 2002, titolare questo pomeriggio al posto di Israel.
Tre punti importanti che portano a due la striscia di vittorie consecutive per la squadra di Mister Zauli.
Allo Stadio “Città di Gorgonzola” arriva il primo pareggio stagionale per la Juve Under23.
Contro l’AlbinoLeffe il match termina 2-2 con i bianconeri abili a riequilibrare il match per due volte.
Di Kaio Jorge, a disposizione di Mister Zauli in occasione di questo match, e di Pecorino le reti.
Per l’attaccante brasiliano classe 2002 quello segnato questo pomeriggio è il primo gol con la maglia della Juve.
Bianconeri che escono con un punto da una trasferta complicata e portano a tre la striscia di risultati utili consecutivi.
Per raccontare le emozioni vissute oggi a Vinovo dai bianconeri Under19, per una volta, partiamo dalla fine: prima (al '73) Senko si oppone a un rigore che fa discutere, e tiene inviolata la porta della Juve.
Poi (al '79) il portiere bianconero fa un altro miracolo, stavolta su Leonardi.
E infine, l'apoteosi: al 90' Strijdonck, nel giorno del suo esordio con la Primavera, manda la Juve in estasi col gol partita.
La Juve porta a casa tre punti, meritatissimi e importantissimi.
Seconda vittoria in europa per la Juventus Primavera.
La squadra di Mister Bonatti è infatti andata a vincere a San Pietroburgo battendo per 2-0 lo Zenit nella terza giornata del gruppo H di Youth League.
Dopo il pareggio all’esordio con il Malmoe, e la vittoria con il Chelsea, l’Under19 vola quindi a 7 punti in classifica consolidando il primo posto del girone.
Battuta d’arresto per la Juventus Under17 in campionato.
La squadra guidata di Mister Pedone cade infatti al Campo Ale&Ricky di Vinovo, lasciando la vittoria al Genoa, bravo a superare i bianconeri per 3-2.
I giovani ragazzi dell'under16 battono, in trasferta, con un risultato tennistico il Genoa, 0-6 il risultato finale.
Vittoria di misura invece per i bianconeri dell'under15 che battono, in trasferta, per 1-0 i rossoblù genoani.
Under12 vittoriosi nella "Ateitis Cup", in finale Juve-Zalgiris Kaunas 5-0.
Under17 Femminile (Camp. Nazionale),
Juventus-Genova 23-0.
Under17 Femminile (Camp. Giovanissimi Provinciale Maschile U15),
Lesna Gold-Juventus 2-2.
Under15 Femminile,
Juventus-Bra Domenica 16-0
Non mancherà poi uno sguardo ai prossimi impegni delle women e delle giovanili:
Under23:
Juventus-Pro Sesto,
Domenica 24 ottobre ore 17.30.
Under19:
Juventus-Bologna,
Domenica 24 ottobre ore 12,45.
Under16:
Juventus-Torino,
Domenica 24 ottobre ore 17,30.
Under15:
Juventus-Torino,
Domenica 24 ottobre ore 15.30.
Under17 Femm (Camp. Nazionale):
Sampdoria-Juventus,
Sabato 23 ottobre ore 15,
Under17 Femm (Camp. Giovanissimi Provinciale Maschile U15):
Juventus-Beppe Viola Calcio,
Sabato 23 ottobre ore 16.
Under15 Femm:
ACF Alessandria-Juventus,
Sabato 23 ottobre ore 15.
Anche quest'anno sarà nostra guida nel mondo Juve, il sempre competente e preciso amico Roberto Loforte, Fuori rosa TV.

335 episodi