Abbey Lincoln (1)

1:00:46
 
Condividi
 

Manage episode 275161014 series 2410591
Creato da Radio Popolare, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
All'inizio degli anni cinquanta in un night di Honolulu, nelle Hawaii, si esibisce per un anno una cantante afroamericana poco più che ventenne che si presenta col nome d'arte di Gaby Lee: donna di straordinaria bellezza, ha successo come sensuale cantante di varietà. Nel '56, quando ormai ha adottato un nuovo nome d'arte, Abbey Lincoln, assai più impegnativo per la risonanza storico-civile del cognome, incide a Hollywood i suoi primi brani, e appare in The Girl Can't Help It - commedia musicale con protagonista Jane Mansfield che esce alla fine dell'anno - in cui interpreta un brano indossando un abito che era già stato utilizzato da Marilyn Monroe in Gli uomini preferiscono le bione. Ma una dimensione da cantante sexy non la soddisfa: Abbey Lincoln non vuole diventare la Marilyn Monroe nera. Così, dopo un primo album dal titolo ammiccante, Abbey Lincoln's Affair, a Story of a Girl in Love, vira verso una direzione più jazzistica, ispirata da Billie Holiday, dalla cui voce è rimasta folgorata da ragazzina, e nel '57 registra That's Him, il suo secondo album, in cui è accompagnata da una formazione stellare, Kenny Dorham, Sonny Rollins, Wynton Kelly, Paul Chambers e quel Max Roach che diventerà suo marito...Con questa serie Jazz Anthology vuole rendere omaggio ad una delle più grandi cantanti della storia del jazz, a novant'anni dalla nascita (agosto 1930), a dieci dalla morte (agosto 2010) e a sessant'anni dalla epocale We Insist! Freedom Now Suite (registrata fra agosto e settembre del 1960 e pubblicata nello stesso anno).

612 episodi