Omaggio a Basilio Sulis

1:00:16
 
Condividi
 

Manage episode 278398613 series 2410591
Creato da Radio Popolare, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Dalla metà degli anni ottanta anima di "Ai confini tra Sardegna e Jazz", l'11 novembre scorso è mancato improvvisamente a Sant'Anna Arresi Basilio Sulis, che per chi ha frequentato il festival di Sant'Anna Arresi, così come per centinaia di musicisti fra i più importanti a livello internazionale che al festival hanno suonato, e che in generale non conoscevano nemmeno il suo cognome, era, semplicemente, Basilio. Con il suo temperamento, con la sua personalità speciale, Basilio con una determinazione non comune, in cui certo c'era moltissimo di sardo, è stato capace di portare avanti per trentacinque anni andando contro venti e maree il festival che aveva fatto nascere "in un angolo di periferia dell'impero", come gli piaceva dire. Votato al jazz più avanzato e audace, grazie a Basilio che lo ha guidato, "Ai confini tra Sardegna e Jazz" può vantare una tradizione, una identità e una indipendenza di scelte più uniche che rare. Rendiamo omaggio a Basilio Sulis con alcuni degli album che sono stati ricavati da concerti di protagonisti di primo piano del jazz d'avanguardia che il festival di Sant'Anna Arresi ha proposto nell'ultimo ventennio: Matthew Shipp, David S. Ware, Butch Morris, Roscoe Mitchell, Nicole Mitchell, Rob Mazurek, Evan Parker.

612 episodi