La bufala in tavola del giorno 13/10/2019: La dieta giapponese può essere un'alternativa alla dieta mediterranea?

 
Condividi
 

Manage episode 244316494 series 1553990
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Dal 2014 sia la dieta mediterranea che quella giapponese sono state riconosciute patrimonio immateriale dell’umanità dall’Unesco. Entrambe sono in grado di garantire una vita sana lunga e felice, del resto gli italiani e i giapponesi sono tra i popoli più longevi del mondo. Ma qual è il loro segreto? Quali sono i punti in comune? E le loro caratteristiche fondamentali? Ne parliamo con il dottor Stefano Erzegovesi, specialista in Scienze dell'alimentazione al San Raffaele di Milano, e autore di “Il digiuno per tutti” e il prof. Giuseppe Fatati, specialista in scienze dell’alimentazione, diabetologo e Presidente dell'Italian Obesity Network Per lo spazio delle ricerche andiamo al Pennington Biomedical Research Center in USA perché un gruppo di ricercatori ha pubblicato uno studio che ha rilevato come gli orari dei pasti incidano sul metabolismo e sulla riduzione della massa grassa in eccesso spiegando che sarebbe utile cambiare gli orari dei pasti, concentrandoli nelle prime ore della mattina. Ne parliamo con la prof.ssa Eleonora Poggiogalle, specialista in scienza dell’alimentazione che ha partecipato allo studio
In chiusura con i nostri esperti parliamo di giro vita dei bambini e del metabolismo degli adulti. E’ vero che rallenta dopo gli anta o è una bufala? La risposta dell’esperto dottor Stefano Erzegovesi

108 episodi