Paolo Sorrentino: "Il mio ritorno a Napoli, fra ricordi e dolore"

 
Condividi
 

Manage episode 308120525 series 22307
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Arriva il film Disney di questo Natale. Si intitola "Encanto", ed è una bellissima storia ambientata in Sud America. Lo ha visto per noi la nostra Chiara Pizzimenti.
Il regista Pif ci presenta "E noi come stronzi rimanemmo a guardare", commedia dal retrogusto drammatico con Fabio De Luigi e Ilenia Pastorelli, che sbarca su Sky dopo un brevissimo percorso in sala.
Torna in sala, ed è un capolavoro da vedere assolutamente al cinema, "È stata la mano di Dio" diretto da Paolo Sorrentino, con un cast di bravissimi attori tra cui Filippo Scotti, Toni Servillo, Teresa Saponangelo, Luisa Ranieri. Ascoltiamo l'intervista a Sorrentino raccolta per noi da Sonia Serafini e ne parliamo con il nostro Boris Sollazzo. Sempre assieme a Boris parliamo anche un altro film, molto diverso, "L'uomo dei ghiacci" diretto da Jonathan Hensleigh, con Liam Neeson e Marcus Thomas.
In anteprima al Torino Film Festival "Cry Macho", l'ultimo film di Clint Eastwood che proprio a Torino anticipa di una decina di giorni la sua uscita nelle sale. Vediamo quali sono gli insight più interessanti in concorso e non solo, con il direttore del Festival Stefano Francia Di Celle.

543 episodi