La Carbonara al VERDE: Piatto Rivisitato della Cultura Culinaria italiana

11:41
 
Condividi
 

Manage episode 293232196 series 2884785
Creato da Graziana Filomeno - italiano online, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Tutti quanti conoscono (e amano) la carbonara, tanto che le è stata persino dedicata una giornata, tutta per lei: il Carbonara Day, che si festeggia il 6 aprile. In questo articolo scopriremo le sue origini e come preparare una versione di questo famosissimo piatto. Storia della CARBONARA Secondo le fonti, la Carbonara è nata intorno al 1944, quando gli americani liberarono Roma durante la Seconda Guerra Mondiale. In quel periodo, ovviamente, c’erano poche scorte di cibo e queste erano distribuite dalle truppe americane. Consistevano soprattutto in uova in polvere e bacon. Da qui, a un cuoco romano venne probabilmente l’idea di unire questi ingredienti in quello che è oggi uno dei piatti romani più mangiati e preparati! Ovviamente, oggi tutti i veri amanti di cibo italiano sanno che è il guanciale che si usa, e non la pancetta. Gli italiani sono molto legati alle tradizioni, soprattutto a quelle culinarie, quindi speriamo che non se la prendano semmai dovessero leggere questo articolo. Di seguito, infatti, troverete la ricetta rivisitata per la CARBONARA AL VERDE! Questo nome alternativo si riferisce agli ingredienti utilizzati e al fatto che costa meno rispetto all'originale! Ingredienti (per 4 persone): 320gr di spaghetti 250gr di zucchine (ecco il verde!) 4 tuorli d’uovo 100gr di pecorino grattugiato Olio evo Sale e pepe Procedimento Prima di tutto, lavate e spuntate le zucchine. Quindi, tagliatele a listarelle. Mettete un paio di cucchiai di olio in una padella e fatelo scaldare, poi aggiungetevi le zucchine e fatele tostare a fiamma alta fino a quando raggiungono un colore dorato. Quindi toglietele dall’olio e lasciatele riposare su un piatto con della carta assorbente. Conservate l’olio nella padella perché ci andremo a saltare la pasta dopo. Mettete poi l’acqua salata sul fuoco, fatela bollire e metteteci gli spaghetti a cucinare. In questo caso abbiamo scelto gli spaghetti integrali per questa versione innovativa e un po’ più light della tradizionale! Mentre gli spaghetti cuociono, è giunto il momento più atteso e allo stesso tempo temuto da chiunque cucini una carbonara: bisogna preparare la CREMA ALL UOVO! In una ciotola, mettete i tuorli e sbatteteli con il pecorino, un pizzico di sale e del pepe. Per completare, emulsionate con un mestolo di acqua di cottura: sarà quello che renderà la vostra crema più... cremosa! Quindi, a cottura ultimata, rigorosamente al dente, scolate gli spaghetti conservando un po’ di acqua di cottura. Versate gli spaghetti nella padella con l’olio delle zucchine e fateli saltare un po’. Poi spegnete il fornello, aggiungeteci le zucchine e anche la crema di uovo e mescolate in maniera uniforme. Se fosse necessario, mantecate con un po’ dell’acqua di cottura che avevate conservato in precedenza. Potete quindi impiattare, ricordando di aggiungerci del pepe e del pecorino! Buon appetito! ALTRE RICETTE DA NON PERDERE: -> Spaghetti all'assassina! -> Torta al cioccolato! Vediamo se hai appreso i contenuti di questa lezione! Prova a fare gli esercizi!

152 episodi