Pegasus e l'orecchio dei governi. Nel mirino giornalisti, attivisti e politici

 
Condividi
 

Manage episode 297925968 series 97765
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Che cos'è Pegasus, l'avanzatissimo software di spionaggio progettato da un'azienda privata israeliana e venduto a numerosi governi mondiali, che invece di impiegarlo in attività antiterrorismo lo hanno usato per sorvegliare giornalisti e attivisti? E quali sono le implicazioni per i diritti umani? Ne abbiamo parlato con Stefano Mele (avvocato, esperto di cybersecurity e presidente della Commissione Sicurezza Cibernetica del Comitato Atlantico Italiano) e con la professoressa Angelica Bonfanti (docente associato di diritto internazionale all'Università Statale di Milano).
Intanto Stati Uniti, Unione europea e NATO accusano Pechino di aver avallato l'operazione di pirateria informatica che nel marzo scorso ha colpito Microsoft: ne abbiamo parlato con il nostro Antonio Talia (redattore di Nessun Luogo è Lontano, ex corrispondente dalla Cina).

763 episodi