I 5 deputati "furbetti" che hanno percepito il fondo Covid per le partite Iva

1:20:54
 
Condividi
 

Manage episode 269279206 series 2606287
Creato da RTL 102.5, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Queste le notizie commentate da Davide Giacalone nella rassegna stampa di lunedì 10 agosto 2020: cinque parlamentari hanno usufruito dei fondi COVID per le partite IVA. Loro sono dei miserabili, ma il sistema dei contributi a pioggia forse non è stato il sistema migliore per distribuire i quattrini, darli al terzo settore avrebbe permesso un miglior controllo e di arrivare anche ai lavoratori del sommerso. Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, chiede che il Governo non dimentichi il motore dell’Italia (il Nord) mentre si torna a parlare del ponte sullo stretto. Il premier Conte riconosce la necessità di rendere pubblici tutti i verbali redatti dal Comitato Tecnico Scientifico durante l'emergenza, ma per Davide Giacalone il riconoscimento è tardivo, per quanto doveroso. L’ex sindaco di Roma, Francesco Rutelli, propone un team di esperti alla guida della capitale: un solo sindaco non può salvarla. La campagna elettorale, però, non può diventare una gara a chi la spara più grossa. Infine, il ricordo di Franca Valeri, che ci ha lasciato ieri a 100 anni. I consigli di lettura dello scrittore Luca Bianchini, le tendenze dell'estate e le ultime uscite. Dopo aver constatato che grazie al lockdown gli italiani hanno riscoperto il piacere di leggere, Bianchini ci ha suggerito un romanzo di Valeria Perella, “Almarina”, sul rapporto di un insegnate con l’allieva ospitata nel carcere minorile di Nisida, vicino Napoli. Altro libro da non perdere è “Lo specchio delle nostre miserie” di Pierre Lemaitre, un viaggio nella Parigi degli anni ’40 durante la guerra. Per Bianchini non avranno invece successo i libri sulla pandemia: “E’ ancore presto inserire il tema in un libro, fa pensare piuttosto a una speculazione”. Da non perdere anche il romanzo dello stesso Luca Bianchini “Baci da Polignano”, edito da Mondadori, che sta andando benissimo in classifica. “Abituiamoci a visitare di tanto in tanto gli animi dei nostri figli.” è la frase che ci ha regalato oggi Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus. Le tendenze degli ultimi mesi, quelle utili per l'estate e quelle usate per contrastare la diffusione del covid-19: abbiamo parlato di App con il direttore di Business Insider Italia, Vittorio Emanuele Orlando. Tra quelle segnalate, le numerose che riportano le mappe del cielo, per godersi al meglio oggi la notte di San Lorenzo, ma anche quella che ci permette di trovare un autolavaggio aperto. App che farà risparmiare tempo a noi e risplendere la nostra automobile. Novità di quest’anno, le App pensate per la prevenzione del Covid-19, da Immuni a quelle che permettono di prenotare l’ombrellone in spiaggia. Weekend di motori, quello che ci lasciamo alle spalle. Dopo l'uscita della Juventus e del Napoli dalla Champions League, l'esonero di Maurizio Sarri, e il gran premio del settantesimo anniversario della Formula 1 sul circuito di Silverstone, a Brno si è corso nella giornata di domenica il gran premio della Repubblica Ceca. Il racconto questa mattina su RTL 102.5 con il nostro inviato speciale Max Biaggi. Inaspettata la vittoria del sudafricano Binder con la Ktm: "È stato implacabile. Ha avuto uno stile di guida tutto particolare ma ha fatto volare questa Ktm e ha centrato il primo gran premio della storia per la Ktm". Si tratta anche del suo gran premio vinto, nonostante per il giovane pilota sia solo la terza gara corsa. Ottimo risultato per Morbidelli, che ha chiuso in seconda posizione. Più indietro, al quinto posto, Valentino Rossi: "È partito un po' indietro, purtroppo come molti ha fatto fatica, non è riuscito ad andare all'attacco del podio". Proseguono intanto gli aggiornamenti dal #MaxRacingTeam: "Romano Fenati è un ottimo pilota, deve lavorare sull'attacco. Alonso Lopez purtroppo è caduto e ha dato una bella botta, ma ci sarà per la prossima gara". Abbiamo commentato i principali fatti di attualità insieme a Francesco Cancellato, vicedirettore di Fanpage. Parlando bonus Covid ai politici il giornalista ci ha detto: “Si deve individuare una seconda colpa su come è stata costruita la legge. Il problema non è solo della politica: “Molti grandi studi legali o di architettura chiedevano a loro dipendenti a partita iva di rinunciare a 600 euro del loro stipendio perché perdevano il bonus dal governo”. “Guardiamo anche la luna oltre al dito, - ha aggiunto - abbiamo una legge costruita male e dei miserabili che ne hanno approfittato e quest’ultimi non sono solo politici. Resta il fatto che se sei un rappresentante delle istituzioni la colpa vale doppio. Sono responsabilità individuali ma Lega a 5Stelle si interroghino su come selezionano la loro classe dirigente”. Sul tema dei fondi per il rilancio ci ha detto: “Occorre investire sulla scuola, su infrastrutture e sanità, senza che la burocrazia allunghi i tempi e senza che gli investimenti vengano distribuiti in mancette elettorali. Abbiamo un’occasione storica per modernizzare il Paese e per evitaci una crisi gigantesca. Quello che abbiamo visto in questi giorni in parlamento, con il bonus da 600 euro, non autorizza però alle migliori aspettative”. Non Stop News è condotta da Fulvio Giuliani, Enrico Galletti e Luigi Santarelli.

321 episodi