L’Inter conquista la semifinale in Europa League

1:21:59
 
Condividi
 

Manage episode 269361903 series 2606287
Creato da RTL 102.5, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Queste le notizie commentate da Davide Giacalone nella rassegna stampa di martedì 11 agosto 2020: dal Governo una norma retroattiva per far restituire i 600 euro a parlamentari, consiglieri regionali e sindaci delle grandi città. Norma inutile se applicata solo ai pochi parlamentari e inapplicabile se generalizzata. Stupisce invece l’INPS che ha deciso di rendere nota la notizia in modo parziale: sembra più una macchinazione politica che di trasparenza; Matteo Renzi, leader di Italia Viva, dopo aver espresso dubbi sulla sua scelta in passato di promuovere la nascita del Governo ha affermato che il vaccino per il coronavirus dovrebbe essere obbligatorio in contrapposizione da quanto affermato ieri da Conte che invece ha detto che non lo sarà; chiesti sgravi fiscali per il sud, persi il 6% dei posti di lavoro contro il 3.5% del nord, ma occorre spendere bene i soldi e non continuare a finanziare progetti fallimentari; ieri l’annuncio di Virginia Raggi di volersi ricandidare a sindaco di Roma. La candidatura è legittima ma dato che per lei sarebbe il terzo mandato a decidere sarà la piattaforma Rousseau. La questione delle zone rosse di Alzano Lombardo e Nembro con Paolo Berizzi, giornalista di Repubblica. “Le bare trasportate dalle camionette dell’Esercito a Bergamo sono l’emblema di quei i giorni, - ci ha detto Berizzi - ora occorre fare chiarezza sulla mancata istituzione della zona rossa nella bergamasca.” “Occorre andare a vedere cosa ha scritto il comitato Tecnico scientifico nei verbali presentati al Governo e occorre chiarire se la scelta, rivendicata dal Conte, di non isolare Alzano Lombardo e Nembo come invece è accaduto nel lodigiano, ma di estendere la zona rossa a tutta la Lombardia prima e a tutta l’Italia poi, sia stata la scelta giusta” ha suggerito il giornalista. “La verità non è solo qualcosa perché è sempre qualcuno.” è la frase che ci ha regalato oggi Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus. Il 14 settembre, data fissata per l’inizio del nuovo anno scolastico, si avvicina ma i dubbi sul come torneremo a scuola sono ancora tanti, il problema maggiore sembrano essere gli spazi, tanto che si è cominciato a parlare Bead & Breakfast. Ne abbiamo parlato con Andrea Gavosto della Fondazione Agnelli. “I contagi sono in crescita quindi non è ancora chiaro se le misure già predisposte saranno sufficienti - ci ha detto Gavasto – con le linee guida attuali (un metro di distanza tra le rime boccali) il 95% degli istituti scolastici saranno in grado di riaprire”. La Fondazione Agnelli insieme al Politecnico di Milano e l’Università di Torino hanno creato una piattaforma informatica gratuita che aiuta a configurare le aule e gli spazi didattici dentro ogni edificio scolastico sulla base delle dimensioni del locale e degli arredi (cattedre e banchi), alla luce dei parametri di distanziamento interpersonale. Aiuta poi a definire e simulare i flussi degli studenti per entrare e uscire da scuola, calcolando i tempi per gli scaglionamenti. Le news sul calcio con Paolo Pacchioni. L'Inter batte il Bayer e conquista la semifinale in Europa League. Abbiamo parlato con il dottor Morelli della fine delle vacanze. Il pensiero del rientro a casa, al lavoro, allo studio, può rovinarci la fine della vacanza? Per Morelli: “La felicità non si può programmare: perché non pensare alla vacanza come il luogo della creatività, del dimenticare i pensieri e fare tutte quelle cose che staccano il pensiero”. “C’è una cosa che non facciamo più: camminare un po’ da soli. Il silenzio è Il più grande farmaco per il cervello – ha constatato lo psicologo - Il silenzio ci aiuta, ci conduce.” “Un grande scrittore che soffriva di una depressione gravissimo - ci ha raccontato - è andato in campagna da solo e sentendo il ritmo della natura è guarito perfettamente”. Su chi sceglie di viaggiare da solo Morelli ha affermato: “Se viaggi da solo tu stai dicendo: ‘Io porto me in vacanza’. Sei pronto alle sorprese, a cercare nuovi territori, nuove realtà e nuovi lati di te. La vacanza deve essere il posto per scoprire nuove abitudini mentali.“ Non Stop News è condotta da Fulvio Giuliani, Enrico Galletti e Luigi Santarelli.

321 episodi