Controllo sociale e rispetto delle norme: quali sistemi saranno "premiati" dalla pandemia?

27:49
 
Condividi
 

Manage episode 274117273 series 2556558
Creato da Mario Seminerio, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
La contestazione delle norme ed il loro aggiramento mediante interpretazione elusiva sono la spia di scarsa coesione e fiducia tra gruppi sociali, come ben sappiamo noi italiani. Ma il fenomeno, sia pure in modo meno patologico, è presente in tutte le società "policentriche", cioè democratiche, in cui il dissenso non è sistematicamente represso. Ecco perché, nelle emergenze vere, come una pandemia, la bassa compliance delle norme porta fatalmente ad aumentare l'aspetto repressivo e lo stimolo al controllo sociale anche attraverso la delazione, come testimonia un episodio passato da noi quasi inosservato, verificatosi in Regno Unito, il paese che "ama la libertà". La scarsa coesione sociale e gli scarsi anticorpi culturali (ad esempio, ma non solo, ignoranza del metodo scientifico) danno forza a controculture che vivono di cospirazionismo e di bias di conferma. I vincitori, sul piano economico, rischiano di essere i paesi totalitari, dove repressione e controllo sociale culturalmente accettato si rafforzano reciprocamente. Come la Cina.

30 episodi