Dopo il Giorno del Giudizio nel Paese delle minestre tossiche riscaldate: fallimenti reimpacchettati e degrado dei biodegradabili

22:06
 
Condividi
 

Manage episode 273047482 series 2556558
Creato da Mario Seminerio, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Passate son le elezioni, odo i soliti cialtroni. Recriminazioni, vecchie formule e stanco trascinamento di un paese alla eterna ricerca del proiettile d'argento, dalla legge elettorale alla cornucopia immaginaria europea. Dal cartello delle destre che da un trentennio finisce sempre male (come quelli di sinistra, con o senza trattino) al movimento "dal basso" che muore di umanissima oligarchizzazione. Ogni ipotesi politica "nazionale" si schianta contro il dualismo territoriale, costringendo a desistenze più o meno fantasiose, che finiscono regolarmente male. Ora torna l'ipotesi autonomista e "federalista" del Nord per spingere sotto il tappeto il modello involutivo di un paese che non intende crescere, non solo in termini economici.

27 episodi