L'intervista di Corrado Formigli a Sergio Staino - Puntata del 21/01/2021

24:07
 
Condividi
 

Manage episode 282941399 series 2643151
Creato da la7, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Vi proponiamo l'ascolto dell'intervista a Sergio Staino: "Questa crisi di governo è difficile capirla, ho parlato al telefono con Renzi e Bellanova ma non mi hanno convinto. L'ho sentito come sempre troppo sicuro di sé. Il problema di Renzi è di correttezza umana, è talmente cinico che le scelte, spesso giuste, le usa per suo vantaggio personale […] I grillini non hanno niente a che vedere con la sinistra, sono dei populisti improvvisatori che si inventano leggi solo per rimanere a galla […] Ero un marxista-leninista dei più ottusi. Avevamo fatto di tutto per portare le masse con noi, e le masse non venivano, allora scattava quell'idea dell'atto esemplare che era ciò che teorizzavano le brigate rosse. Mi ha fermato il fatto che non ho mai rotto col PCI […] Nel ricordare Emanuele Macaluso: "E' stato il miglior direttore dell'Unità, se non ci fosse stato lui, non ci sarebbero stati gli altri".

60 episodi