[LIVE] Coronavirus: come stai affrontando questo momento? Con Gigi Sarzano

1:14:10
 
Condividi
 

Manage episode 276335062 series 1319179
Creato da Michele Schirru, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Nell'era del COVID-19, sembra che tutto il mondo si sia fermato. Ci sono oltre 4 miliardi di persone che, in questo istante, sono rinchiuse in casa.
Viviamo in un momento cruciale ed insolito per il nostro mondo e la sua economia, dall'Occidente all'Oriente, senza distinzioni.
Il grosso delle attività produttive e commerciali sono chiuse, i parchi, e così via.
Abbiamo interrotto le nostre attività nel tentativo di mantenere la comunità al sicuro, proteggendo e tutelando il sistema sanitario per consentire cure ed assistenza per più persone possibile.
Le poche imprese ancora attive hanno adottato misure rapide e proattive per proteggere i loro dipendenti ed i loro clienti.
Il lavoro a distanza - lo smart working - è diventato per molti una realtà, c’è stato un vero e proprio boom delle aziende Tech che offrono servizi di video conferencing.
Vedi qui la crescita di Zoom.
Sappiamo anche, però, che le imprese si affidano ad un flusso di contatti e clienti che non sarà garantito per le prossime settimane a venire, forse mesi. Non si sa bene cosa ci riserverà il futuro, neanche il nostro Governo sembra ancora poter dare una risposta.
E allora, la domanda è: come sarà possibile superare la crisi del durante e dopo il coronavirus?
Fare leva sullo spirito imprenditoriale
Partiamo dalla definizione di spirito imprenditoriale, ciò che contraddistingue tutti gli imprenditori.
Individui talmente coraggiosi da abbandonare l'idea di stabilità di un posto fisso e partire per una crociata.
Vuoi per la passione del proprio lavoro, per la volontà fortissima di realizzare il proprio sogno. Ogni imprenditore in cuor suo conosce la vera molla che lo ha spinto "a mettersi in proprio."
Che si parli di freelance, ditte individuali, oppure di chi è riuscito a costruire un’azienda con centinaia di dipendenti, quando questi imprenditori sono partiti nel loro viaggio di conquista sono stati tutti accomunati dalla stessa cosa.
Cambiare il mondo e la società, la propria comunità. Risolvere un problema, rendere felici le persone prima di se stessi, elevare gli standard.
Gli imprenditori sono quelli che sognano in grande, sono quelli che riscrivono continuamente il futuro.
La differenza tra un sogno e un obiettivo è solo una data. Walt Disney
Sono quelli che fanno da apripista e ci sbattono la faccia ogni giorno, fanno network, condividono con gli altri i loro successi ed ombre, si formano, imparano e migliorano dai propri errori.
Questo è il momento di fermarsi per qualche attimo e ragionare: cosa sto facendo per affrontare questa situazione? Cosa posso fare per trarne vantaggio?
Raccontiamoci la situazione
È il momento che gli imprenditori di tutto il mondo riaccendano lo spirito imprenditoriale, in troppi l’hanno perso nel corso del tempo, nella loro noiosa quotidianità.
È il momento che gli imprenditori superino la paura e vadano a ragionare su come ottimizzare il proprio servizio, la propria azienda.
Quando le persone applicano lo spirito imprenditoriale, superano le sfide e fanno la differenza.
Questo è il momento perfetto per riorganizzarsi e concentrarsi su come la tua azienda si riprenderà e tornerà a crescere. Non scoraggiarti, anche se devi ricominciare da zero.
Questo è un momento economico difficile per molti, solo tenendo viva la perseveranza e la resilienza si potrà agire in modo tempestivo ed efficace.
E tu, come stai affrontando questo momento? Ne abbiamo parliamo con Gian Luigi Sarzano nella diretta di Pasquetta.

216 episodi