Perché l'Agenzia Immobiliare Ibrida è il futuro del settore

14:02
 
Condividi
 

Manage episode 282887169 series 1319179
Creato da Michele Schirru, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
In questo podcast ti racconto perché l'agenzia immobiliare ibrida sarà il futuro e ti spiego cosa fare per diventarlo prima che sia troppo tardi.
Quando le agenzie immobiliari online sono apparse sulla scena immobiliare, molti pensavano che il settore fosse sulla strada buona per cambiare per sempre.
Era il 2009, quando in UK faceva il suo ingresso sul campo la startup di Russell Quirk, Emoov.
Tra l'altro, qualche tempo fa ho intervistato proprio Russell per parlare di agenzia immobiliare del futuro: clicca qui per approfondire.
Le grandi promesse a livello di sconti provvigionali e la modernità di approccio in linea con gli ultimi trend tecnologici, erano tra le altre cose gli asset che posizionavano ottimamente il modello online per una scalata incredibile.
Dopotutto, ormai tutti i settori - incluso quello assicurativo e quello finanziario - stavano andando verso una prepotente digitalizzazione dei propri servizi.
Nel 2014 il modello riceveva la sua consacrazione: era arrivata alla ribalta Purplebricks, il nome più popolare.
Fu un successo, in pochi anni una quotazione in borsa, l'apertura in diversi mercati internazionali.
Ma agenzia immobiliare online non è solo UK, ci sono state - e continuano ad esistere - anche realtà differenti in diversi Stati europei e non, come:
- Compass e Redfin in USA;
- Meilleurs Agent in Francia;
- Homeday in Germania;
- Propertista in Spagna;
Per approfondire visita l'articolo: micheleschirru.it/agenzia-ibrida-futuro

214 episodi