Verso il 25 novembre: Violenza e femminicidi, cosa ancora non funziona - di Livia Zancaner

 
Condividi
 

Manage episode 347540741 series 82614
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il 3 dicembre di un anno fa le ministre del governo Draghi presentavano il provvedimento contro la violenza sulle donne, un passo in più rispetto al Codice rosso approvato nel 2019. In 12 mesi cosa è successo? La legge non è stata approvata, il governo è cambiato, la Corte europea dei diritti umani ha condannato 4 volte l'Italia per non aver protetto le donne vittime di violenza e i loro figli, quasi 100 donne sono state uccise, oltre 80 in ambito famigliare affettivo. Tra leggi ferme e richieste al nuove governo, ci avviciniamo al 25 novembre - Giornata contro la violenza sulle donne - chiedendoci ancora una volta cosa non funziona. A rispondere a questa domanda la giudice Paola Di Nicola Travaglini, consigliera di Cassazione e il procuratore capo del Tribunale per i minorenni di Milano, Ciro Cascone, ricordando che oggi 20 novembre è la Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

957 episodi