La Maledizione di Catta LXX – Libera Me From Hell

 
Condividi
 

Manage episode 290827312 series 1315970
Creato da Tycoons3Dragons, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

A volte cadiamo
E non riusciamo a rialzarci
Allora l’unica speranza per noi è confidare che i nostri amici ci diano una mano
Purtroppo però spesso abusiamo di quella parola
“Amici”?
“Mano”

Ormai provati dalle insidie del tempio e distanti da quelli che sembrano eoni dall’ultimo riposo goduto gli intrepidi esploratori vengono assaliti da un gruppo di progenie vampiriche poste a guardia dei sarcofagi più importanti del tempio.

Quella che sembra una battaglia invincibile viene brillantemente combattuta dagli esperti guerrieri ormai abituati ad attingere dalla fonte di energia più abbondante in Barovia, la forza della disperazione.

L’ultima progenie giace in un angolino in presa ad una risata isterica, che non lascia presagire niente di buono.

Sogghigna presagendo l’eternità di dolore e tormento che lo attenderanno per aver fallito la sua missione, dalle sue labbra escono tre ultime parole pesanti come macigni, categoriche come una condanna a morte.

“Lui è qui”

In un baleno al centro della stanza compare una gigantesca colonna di fuoco blu, al suo interno si rivela Sua Maestà il Conte in persona.

Nella sua magnificenza e nobiltà si congratula con i nostri eroi per le loro ammirevoli imprese. Coi suoi modi gentili e cortesi discorre amabilmente con gli avventurieri chiedendo come sono giunti fin qui e cosa ne è stato dei “compagni di viaggio” che hanno incontrato lungo la strada.

Strahd ascolta soddisfatto i dettagli di come la compagnia si è rifiutata di soccorrere gli alleati e dei generosi tentativi di Athanas di “illuminare” il loro percorso, se non addirittura le loro menti…

Le loro parole viaggiano nell’oscurità come frecce di disperazione giungendo alle orecchie di Ireena.

La sventurata donzella si era infilata in una breccia nel muro della stanza accanto per sfuggire allo scontro mortale con le difese del tempio.

Ben presto si rende conto della gravità della situazione, non ha più via di scampo e rassegnata decide di seguire il suo aguzzino in cambio della salvezza del suo compagno angelico.

In una dimostrazione di potere Strahd richiama una presenza che da tempo non veniva vista in giro, Baern in persona compare per prestare soccorso a Ilya.

Una volta stabilizzato l’angelico figlio del borgomastro di Krezk l’ex chierico della compagnia insieme al Conte e a la sua ormai futura consorte si apprestano a ritornare al castello.

C’è un’ultima questione da sbrigare, dice il Conte, purtroppo le responsabilità di un sovrano comprendono il far rispettare le leggi del regno e voi, come ben sapete, avete attentato alla persona di un ambasciatore.

La colonna di fiamme blu lo avvolge facendoli sparire, al loro posto si materializza Rahadin accompagnato da un branco di crudeli lupi famelici.

Difficilmente accorrerà qualcuno a dare una mano ai nostri eroi e solo il Signore del Mattino sa di quanto ne avranno bisogno…

by Catta

Download del podcast

200 episodi