Vmbra Imperii – Lib. XXX “Convivium”

 
Condividi
 

Manage episode 304623669 series 1315970
Creato da Tycoons3Dragons, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

“Cui dono lepidum novum libellum

arida nodo pumice expolitum? […]”

“A chi dedicherò questo libretto tutto nuovo

e or ora levigato ai bordi con scabra pomice? […]”

[Catullo, Carmina, Lib. I]

I custodes sono tornati a Roma dove hanno consegnato i prigionieri che si erano portati dietro da Aelia Capitolina ed ora sono in congedo in attesa della Recognitio, la serie di interrogatori a fine di una missione per assicurarsi che i custodes siano ancora perfettamente operativi, e di un nuovo incarico. Dal loro colloquio con la Magistra Lucilla ottengono anche conferma di quanto appreso mentre si trovavano ad Alessandria cioè che il Senato, con la benedizione dell’Imperatore, ha deliberato l’inizio delle ostilità contro le tribù germaniche ed ha assegnato il compito di guidare l’offensiva militare al Magister Militum per l’Illyricum.

Nei giorni seguenti il contubernio si rimette subito ad indagare su quanto lasciato in sospeso prima di dover partire per Aelia Capitolina, ovvero l’estesa corruzione che sembra essersi incistata nell’urbe, ma vengono presto distratti dal loro proposito da Claudia Minore, la giovane patrizia che avevano conosciuto mentre erano sulle tracce dell’edile Lentulo, che è intenzionata a riscuotere il “debito” che i custodes hanno contratto con lei durante le precedenti indagini invitandoli ad un banchetto.

A quanto pare la ragazza gode di notevole influenza tanto da poter richiedere al Prefetto del Pretorio di lasciarle prendere i custodes come scorta per farsi accompagnare in una delle sue tenute in campagna. Claudia è, infatti, la figlia minore del Senatore Publio Claudio Gallo, ex governatore dell’Iberia ed uno degli uomini più ricchi ed influenti di Roma. Il contubernio non può fare altro che seguire la giovane patrizia in attesa di saperne di più.

I custodes si equipaggiano quindi per il viaggio, Vetius si prende dietro anche l’ibis acquistato ad Alessandria, poi raggiungono la ragazza che li aspetta fuori dai Castra sul suo carro blindato insieme ad una dozzina di guardie, evidentemente ex veterani delle legioni. Calvus e Cattus salgono sul carro insieme a Claudia e due sue ancelle, mentre Minimo procede a piedi insieme ai veterani e gli altri prendono dei cavalli. Il gruppo si mette così in viaggio per la giornata di cammino che li aspetta.

Durante il viaggio i custodes vengono messi al corrente dell’apparente motivazione del viaggio, una grande festa per celebrare il ritorno dell’Imperatore a Tessalonica, infatti Claudia lamenta di essersi annoiata incredibilmente nell’ultimo mese e mezzo in cui l’Imperatore si era fermato a Roma per le discussioni in Senato ed accenna anche che c’è un suo caro amico a cui vorrebbe presentarli.

Il gruppo arriva a destinazione in serata, un’imponente e maestosa villa circondata da ettari di campi coltivati. Claudia annuncia ai suoi ospiti che la festa si terrà la sera successiva e che a breve ceneranno tutti assieme nei rigogliosi giardini della villa che raccolgono piante esotiche da tutti gli angoli dell’Impero. La cena passa tranquilla tra una portata e l’altra, l’ambiente allietato da musica e spettacoli di danza. La giovane patrizia avverte i suoi ospiti che purtroppo il suo amico li raggiungerà forse solo a notte inoltrata. Ad un certo punto della serata la maggior parte dei custodes si accorge che Claudia si apparta per un momento in un angolo un po’ in disparte dove viene raggiunta da una figura equipaggiata in maniera militare e che indossa una lorica musculata adornata con fregi che rimandano al culto del Sol Invictus. Dopo un breve scambio verbale la figura armata si allontana nell’ombra mentre Claudia ritorna dai suoi ospiti.

Ave atque vale!

Download del podcast

__ATA.cmd.push(function() { __ATA.initDynamicSlot({ id: 'atatags-26942-6185289d9f793', location: 120, formFactor: '001', label: { text: 'Annunci', }, creative: { reportAd: { text: 'Segnala questo annuncio', }, privacySettings: { text: 'Privacy', } } }); });

209 episodi