podcast salutedomani-fimp-bambini-menopausa-memoria-sonno

4:25
 
Condividi
 

Fetch error

Hmmm there seems to be a problem fetching this series right now. Last successful fetch was on August 02, 2020 12:41 (7M ago)

What now? This series will be checked again in the next day. If you believe it should be working, please verify the publisher's feed link below is valid and includes actual episode links. You can contact support to request the feed be immediately fetched.

Manage episode 258724124 series 2652781
Creato da Antonio Caperna and Antonio caperna Salutedomani, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
-RADDOPPIATE IN 10 ANNI ALLERGIE NEI BAMBINI Oltre 2 milioni di under 14 soffrono di una o più malattie allergiche, fra queste le più importanti sono la rinite, la congiuntivite e l'asma con sensibilizzazione ai pollini di erbe, alla polvere della casa e ai derivati epidermici degli animali domestici e le allergie alimentari: latte, uova, frutta, noci e nocciole le più frequenti. Nel dettaglio, circa un milione non tollera le comuni piante dei prati, cinquecentomila sono allergici agli acari della polvere e duecentomila non possono avere un amico a quattro zampe perché ipersensibili al pelo di cane o di gatto. -ARTRITE PEDIATRICA, COLPITI 10 MILA BIMBI OGNI ANNO Misconosciute, sottostimate, abbandonate. Apparentemente estranee a bambini e giovani. Ma così non è. Le malattie reumatiche non sono solo per vecchi. Colpiscono anche la popolazione infantile con un trend in aumento che non risparmia neanche i piccoli sotto l'anno di vita. La più subdola è l'artrite idiopatica giovanile: si stimano circa 15 mila nuovi casi l'anno, considerando che i bambini di età inferiore ai 10 anni in Italia sono poco meno di 10 milioni. Si tratta di un dato incerto: l'ampia forbice nel dato di prevalenza (da 15 a 150 casi ogni 100mila bambini) conferma una forte sottostima del fenomeno. -MENOPAUSA, UNA DONNA SU 3 HA L'OSTEOPOROSI L'osteoporosi è una patologia nella quale si riduce la quantità di minerali contenuta nelle ossa, rendendo molto più fragile lo scheletro. Questo porta di conseguenza a rendere più probabili le fratture: la più frequente è quella del femore, che a sua volta è legata a diverse altre patologie e ad una mortalità più elevata. Con l'invecchiamento della popolazione il problema dell'osteoporosi ha raggiunto dimensioni drammatiche, sia come numero di persone coinvolte che in termini di costi sanitari per curare queste fratture. Si stima che circa il 30% delle donne in menopausa sia colpito da osteoporosi, e ogni anno in Italia si contano 100mila fratture di femore, oltre ad un imprecisato numero di fratture alle vertebre. Considerando unicamente i costi per la gestione diretta di queste fratture, la spesa supera abbondantemente i costi per gestire l'infarto e l'ictus, che sono a loro volta due patologie molto frequenti nella terza età. -MEMORIA, UN AIUTO DALLA MUSICA 'DOLCE' DURANTE IL SONNO Una dolce e ritmata stimolazione sonora durante il sonno può migliorare la memoria. E' quanto stabilito dallo studio dell'università di Tubingen (Germania) pubblicato sulla rivista 'Neuron'. I ricercatori hanno verificato come le oscillazioni elettriche lente presenti nella corteccia cerebrale durante il riposo notturno sono responsabili dei ricordi al risveglio. Hanno poi verificato che riproducendo durante il sonno dei suoni 'ad hoc' sincronizzati con il ritmo di queste oscillazioni, si otteneva un miglioramento della capacità della memoria al mattino.

71 episodi