Chi mi ama mi segua...on line

 
Condividi
 

Manage episode 272040169 series 1071180
Creato da www.regione.sardegna.it and Regione Autonoma della Sardegna, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
La malattia è una costante certezza che accompagna l'umanità, negli ultimi decenni la medicina ha fatto passi da gigante sopratutto grazie allo sviluppo dell'elettronica e dell'informatica che ha dato un determinante sviluppo alla prevenzione e alla diagnosi. In Sardegna è stata fatta una delibera per la cura l'assistenza dei malati SLA che consente, insieme al progetto Ritornare a Casa, di poter gestire in casa o in una RSA malati che hanno una criticità altissima. Ma tutte queste cure ed assistenze sono solo una parte dei bisogni esistenziali che servono a mantenere una voglia di vivere, abbiamo tanti esempi di malati che hanno detto basta ad una vita quasi vegetativa, il caso Nuvoli é emblematico, non si può avere capacità cerebrali intatte e nel contempo vivere isolati da mondo, una soluzione adeguata è oggi data dalla tecnologia che consente di utilizzare un personal computer gestendo con gli occhi le funzioni deputate alle mani. Da circa 5 mesi il signor Usala utilizza un comunicatore oculare che gli consente di fare quasi tutto, scrivere, parlare e conversare, navigare in internet e controllare la posta elettronica, gestire un conto corrente, utilizzare i programmi più comuni, ultimamente ha creato una mailing list SLASARDEGNA su yahoo che consente agli iscritti di colloquiare come in un forum con possibilità di avere archivi di dati, lo scopo principale è di avere in rete un processo di auto mutuo aiuto coinvolgendo tutti, malati, famigliari, amici, specialisti che si offrono per consulenze specifiche, il tutto per consentire un dialogo e un confronto di esperienze che rendano più confortevole la vita e la malattia.

197 episodi