Si può fare del giorno 25/07/2020: Il digitale fra prospettive di lavoro e stereotipi di genere

 
Condividi
 

Manage episode 268090280 series 34951
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
È opinione diffusa che le donne siano meno portate per l’ambito digitale, ma ovviamente non è così. La fondazione Women4Cyber, nata per promuovere la partecipazione delle donne nel mondo delle cyber security, ha appena presentato un registro europeo delle professioniste del settore. Ne parliamo con Domitilla Benigni, membro fondatore di Women4Cyber.
Nel mondo dell’informatica il lavoro non manca e non mancherà. Alla Strive School ne sono talmente convinti che agli studenti non chiedono di pagare la retta fino a quando non troveranno lavoro. Ci parla meglio di questa scuola Tobia De Angelis, fra gli ideatori.
Greenpeace e la Fondazione Exodus uniti nella campagna “Difendiamo il mare”, un tour nel Tirreno che vuol documentare lo stato di salute del mare. Ne parliamo con Alessandro Giannì, direttore delle campagne di Greenpeace, e con don Antonio Mazzi, fondatore della Fondazione Exodus Onlus.
Il picco dell’emergenza sanitaria è passato. Come hanno vissuto quel periodo i medici? Quelli in prima linea, quelli più giovani, quelli non direttamente impegnati nelle sale di terapia intensiva? I loro racconti sono stati raccolti nel volume “Emozioni Virali. Le voci dei medici dalla pandemia”. Luisa Sodano, curatrice del libro, è nostra ospite.

493 episodi