Lotta al covid-19, presto il vaccino anche per i ragazzi tra 12 e 15 anni

8:59
 
Condividi
 

Manage episode 291917185 series 2644296
Creato da Il Sole 24 Ore, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il Canada ha già autorizzato il vaccino Pfizer-Biontech per gli adolescenti tra i 12 e i 15 anni, mentre negli Stati Uniti il responso della Food & Drug Administration (Fda) è atteso entro qualche giorno. Anche l’Europa potrebbe procedere nella stessa direzione nel giro di poche settimane. Intanto, procedono i test anche per le fasce di età sotto i 12 anni; l’obiettivo delle case farmaceutiche è arrivare a coprire con il vaccino anti-covid19 tutta la popolazione a partire dai sei mesi di età. Restando in tema di neonati, anche gli Stati Uniti, come l’Italia, registrano un calo delle nascite mai visto dal 1979 in qua. E’ un altro degli effetti collaterali del Covid, per l’incertezza economica e lavorativa provocata a livello diffuso dalla pandemia. In Italia a gennaio si è registrato un calo delle nascite di oltre il 14% e le stime fino all’autunno non sono più rassicuranti. Del forte calo delle nascite si preoccupa anche Papa Francesco, che aprirà venerdì prossimo, 14 maggio, gli Stati generali della natalità.

407 episodi