Episodio 49, riassunto: le ragioni di una caduta (395-493)

48:29
 
Condividi
 

Manage episode 256209510 series 2500408
Creato da Marco Cappelli, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Questo episodio è la risposta ad una semplice domanda che ha una risposta impossibile: perché è caduto l’Impero Romano d’occidente?
Il quinto secolo è stato penso per tutti un’appassionante montagna russa, passando da un impero unito sotto Teodosio, in teoria altrettanto forte che cento anni prima, ad una situazione nel mediterraneo dove i Romani non sono più padroni del mare nostrum, dove l’Impero Romano sopravvive nelle sue forme originarie solamente in oriente, mentre l’occidente è dominato da Re barbari, tra Franchi, Visigoti, Vandali e Ostrogoti. A volte nella narrazione complessiva si può perdere di vista il quadro complessivo. In questo episodio guarderemo dunque indietro e cercheremo di capire cosa è accaduto, e perché, all’Impero dei Romani.
---
Grazie ai miei Patreon:
Livello Dante Alighieri: Paolo, David l’apostata
Livello Galileo Galilei: Davide, Francesco, Jacopo Toso, Riccardo, Stefano, Roger, Anna, Vitor, Pierangelo, Luigi, Antonio e Giulia
Livello Marco Polo: Dominik, Giacomo, Jacopo, Marco, David, Fabio, Francesco, Roberto, Stefano, Sergio, Fabrizio, Gianmarco, John, Luca, Gianluca, Michel Andre, Marco, Federico, Tony, Mariette, Luca, Andrea, Gabriele, Bruno, Gabriele Mazzon, Ale, Maurizio, Enrico, Federico, Leandro, Patricia, Emiliano, Alessandro, Pietro e Silvio
Per sostenermi su Patreon: https://www.patreon.com/italiastoria.
Altre modalità disponibili sul sito: www.italiastoria.com
Musiche di Riccardo Santato, con l’eccezione di ciaccona in sol minore per violino e basso continuo, pezzo interpretato e suonato da Eugene e Larissa Cherkasov

70 episodi