Strade e Motori del giorno 09/05/2020: RC Auto: attenti alle truffe!

 
Condividi
 

Manage episode 261312118 series 2387664
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Con l'arrivo della Fase 2 e con l'allentamento cauto e progressivo delle misure restrittive imposte dal Coronavirus, si torna a guidare e si torna, giocoforza, ad avere a che fare con alcuni dei problemi più spinosi per gli automobilisti.
Partiamo dall'Rc Auto. Dopo aver parlato di proroghe e slittamenti, in questa puntata abbiamo analizzato il fenomeno, purtroppo molto frequente, delle truffe legate al mondo delle assicurazioni.
Con Romina Ronchi, responsabile del servizio antifrode di Ania, abbiamo scoperto i campanelli di allarme e le azioni di autotutela che possiamo compiere per evitare il pericolo delle polizze assicurative false. Grande attenzione deve essere riservata alla richiesta di pagamenti di premi assicurativi a beneficio di carte di credito prepagate e, soprattutto, alla effettiva presenza dell'azienda o dell'intermediario che offre la polizza all'interno degli elenchi e dei registri unici disponibili sul portale di Ivass, l'istituto di vigilanza sulle assicurazioni.
Arriviamo poi alla sosta. Nelle prossime settimane, anche a causa del ridimensionamento del trasporto pubblico locale causato dall'emergenza sanitaria, la mobilità veicolare subirà di certo un netto incremento.
Per evitare l'incubo congestione e parcheggi pieni, secondo Laurence Bannerman, segretario generale di Aipark, bisognerà avere a disposizione una base conoscitiva esaustiva dell'offerta per regolamentare la domanda di sosta. È per questo che Aipark ha richiesto un censimento che possa consolidare un sistema coordinato del servizio di sosta su strada, in superficie, nelle autorimesse, nei parcheggi, e regolarne la domanda anche a seconda delle esigenze dell'utenza. Le liberalizzazioni dei parcheggi e delle ztl di cui si parla in questo periodo sarebbero invece, secondo Bannerman, controproducenti sul breve e lungo termine.

119 episodi