ep. 5 - "Ok grazie, vi faremo sapere" con Federico Pisanti e Tommaso Giana

28:30
 
Condividi
 

Serie archiviate ("Feed non attivo" status)

When? This feed was archived on August 01, 2022 21:01 (2M ago). Last successful fetch was on November 23, 2021 21:11 (10M ago)

Why? Feed non attivo status. I nostri server non sono riusciti a recuperare un feed valido per un periodo prolungato.

What now? You might be able to find a more up-to-date version using the search function. This series will no longer be checked for updates. If you believe this to be in error, please check if the publisher's feed link below is valid and contact support to request the feed be restored or if you have any other concerns about this.

Manage episode 290089188 series 2896305
Creato da Moralia Group, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Finita la partita con Reggio Emilia, Matteo e Alessandro decidono di approfittare dell’invito di Stefano per andare alla serata Karaoke al deep e provare a dimenticare la sconfitta. A fine serata, dopo una performance rivedibile al microfono, Alessandro ha un momento di cedimento. Non è contento della sua vita, vorrebbe qualcosa in più e ha paura di aver buttato via le sue chance migliori. Anche grazie alle parole di conforto dell’amico decide di provare a dare una svolta alla sua vita.
Qualche giorno dopo i ragazzi, decisi ad aprire un locale, decidono di fare un colloquio alle prime persone che potrebbero fare al caso loro. Per andare sul sicuro scelgono Federico e Tommaso, lo speaker e il dj della pallacanestro Varese che tra aneddoti e storie di campo convincono i ragazzi ad affidarsi a loro.
---
Vuoi fare delle domande ai prossimi ospiti? Falle attraverso il canale Telegram ufficiale della Pallacanestro Varese: t.me/pallva
Questo podcast è stato realizzato grazie a Unipol Sai

19 episodi