Tutti Convocati del giorno 23/10/2020: Cambio Giro...

 
Condividi
 

Manage episode 275152382 series 22310
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Il Milan continua la sua striscia di ventun risultati utili consecutivi con il 3-1 sul Celtic Glasgow. La Roma parte con le riserve, rischia di perdere, ma poi ci pensano le vecchie guardie a rimediare contro lo Young Boys. Il Napoli crea tanto, ma perde sull'unico movimento d'attacco dell'AZ Alkmar. E' questo il riassunto della serata delle italiane in Europa League che commentiamo con Leo di Bello, padrone di casa del giovedì sera di Sky Sport.
E' sicuramente un Giro d'Italia strano e c'era da aspettarselo quest'anno. Non c'è primavera nè di stagione nè di movimento. L'autunno è freddo, tanto che la tappa odierna è stata accorciata di 100 km per maltempo, dopo le proteste dei giocatori. Per le speranze tricolori di vincere questo Giro, ormai è inverno inoltrato. Nibali non è nemmeno tra i primi cinque della classifica generale guidata da nomi mai sentiti, tipo quel Kelderman che ha rubato la maglia rosa ad Almeida nella tappa dello Stelvio. Al ciclismo italiano restano quelle tappe vinte da Ulissi e Ganna, l'unico nostro segnale di primavera. Ne parliamo con Pier Augusto Stagi.

1603 episodi