EP. 3 - Simone Pieranni | Qual è il ruolo della Cina nel contesto internazionale?

21:03
 
Condividi
 

Manage episode 291922783 series 2922883
Creato da MSOI UNYA-Italy, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

Quella odierna non è certo la stessa Cina isolata e profondamente arretrata che usciva dal secondo conflitto mondiale. Conclusa la tragica parentesi della Rivoluzione Culturale con la morte di Mao Zedong, il periodo di riforme economiche, politiche e sociali portate avanti da Deng Xiaoping, passato alla storia come il “Grande Riformatore”, ha permesso al cosiddetto Regno di Mezzo l’apertura al mercato internazionale, senza però mettere in discussione il sistema politico, alla cui salda guida rimane tutt’oggi il Partito Comunista Cinese.
Dal punto di vista geopolitico e delle relazioni internazionali, la Repubblica Popolare Cinese seppur inizialmente apparsa come attore regionale, si attesta oggi come potenza globale sullo scacchiere internazionale. Questo non solo significa avere un peso specifico nella regione asiatica ma vantare una capacità di proiezione dei propri interessi che va ben al di là della sua immediata sfera di influenza.
Per comprendere meglio quale ruolo la Cina giochi a livello internazionale e quale sia la sua rilevanza in ambito tecnologico, in questa puntata saremo accompagnati dal giornalista de “il Manifesto”, nonché fondatore del collettivo “China Files - Reports from Asia” ed autore del libro “Red Mirror - il nostro futuro si scrive in Cina”: Simone Pieranni.
Speakers: Giulia Secci, Pasquale Simone Cristalli
Sound engineers: Daniele Baldo, Niccolò Delporto

8 episodi