L'Italia del futuro: una grande casa di riposo a cielo aperto

 
Condividi
 

Manage episode 327881102 series 63205
Creato da Radio 24 Il Sole 24 ore and Radio 24, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Tra i paesi dell'Unione europea, l'Italia è quello a più alto rischio di estinzione. Un calo della natalità che alla fine di questo secolo potrebbe portare la popolazione italiana a 40 o forse 30 milioni di abitanti - spiega Roberto Volpi nel suo libro "Gli ultimi italiani. Come si estingue un popolo" (Solferino, 272 p., € 16,50). Una delle ragioni, oltre ai cambiamenti sociali che in Italia sono maturati nell'arco di pochi anni, soprattutto negli anni '70, è anche il numero di rapporti sessuali, che nel nostro paese è più basso rispetto agli altri paesi europei. Ci avviamo quindi ad un futuro con pochi giovani e molti anziani, con una scarsa capacità di crescita demografica e poca creatività: in breve, siamo destinati a diventare una grande casa di riposo a cielo aperto - conclude Volpi.
RECENSIONI
"Leggere, possedere, vendere, bruciare" di Antonio Franchini
(Marsilio, 128 p., € 15,00)
"Indice, Storia dell'. Dai manoscritti a Google, l'avventurosa storia di come abbiamo imparato a orientarci nel sapere" di Dennis Duncan
(Utet, 336 p., € 28,00)
"Il lettore comune" di Virginia Woolf
(Elliott, 544 p., € 25,00)
"Possiedo la mia anima. Il segreto di Virginia Woolf" di Nadia Fusini
(Feltrinelli, 400 p., € 13,00)
"Libri. Non danno la felicità (tantomeno a chi non li legge)" di Luigi Mascheroni
(Oligo, 36 p., € 12,00)
"Il bello di leggere (soprattutto insieme)" di Stockman Marcie
(Ares, 192 p., € 14,00)
IL CONFETTINO
"Book rebels. La spiaggia dei lettori clandestini" di Pierdomenico Baccalario e Luigi Spagnol
(Salani, 240 p., € 14,90)

523 episodi