L’Italia e la crisi libica: quali lezioni di politica estera?

3:00:59
 
Condividi
 

Manage episode 270714525 series 2782804
Creato da Istituto Affari Internazionali, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
Lo IAI ha organizzato il webinar ‘L’Italia e la crisi libica: quali lezioni di politica estera?’, con il sostegno del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale e nel quadro della partnership strategica con la Fondazione Compagnia di San Paolo. L’evento si divide in due sessioni, la prima è intitolata ‘Libia la parola agli analisti’ e cerca di ricostruire le recenti evoluzioni subite dal conflitto libico, che ha visto negli ultimi mesi una rapida evoluzione. La seconda parte, 'le risposte della politica' , si concentra sulle mosse della classe politica e all’opinione pubblica italiana di fronte alla crisi libica.
Nella prima sessione interventi di: - Ferdinando Nelli Feroci, presidente dell'Istituto Affari Internazionali (IAI) - Giampiero Massolo, presidente dell'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) - Claudia Gazzini, Senior Analyst per la Libia, International Crisis Group - Giulia Ghiggia, Assistente di programma Libia, Promediation - Jean Louis Romanet Perroux, Direttore, North African Policy Initiative - Dario Cristiani, IAI/GMF Fellow, Istituto Affari Internazionali (IAI) - Francesco Strazzari, Professore di Relazioni Internazionali, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa Modera Armando Barucco, Capo dell’Unità di Analisi, Programmazione, Statistica e Documentazione Storica, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
Nella seconda sessione interventi di: - Lia Quartapelle, Deputata Commissione Esteri – PD, Camera dei Deputati - Guglielmo Picchi, Deputato Commissione Esteri – Lega, Camera dei Deputati - Luca Gori, Vice Direttore Generale per gli Affari Politici e la Sicurezza/Direttore Centrale per il Mediterraneo e Medio Oriente, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Lapo Pistelli, Direttore Relazioni Internazionali, ENI - Fabio Massimo Castaldo, Vicepresidente del Parlamento europeo Arturo Varvelli, Direttore dell’ufficio di Roma, European Council on Fòreign Relations (ECFR) - Lorenzo Cremonesi, Giornalista, Corriere della Sera Modera la seconda sessione Silvia Colombo, Responsabile del programma Politica estera dell'Italia, Istituto Affari Internazionali (IAI) In chiusura, l'intervento di Marina Sereni, Vice Ministra per gli Affari esteri e la Cooperazione Internazionale.
Per la realizzazione del progetto (brochure, siti web, pubblicazioni, pieghevoli, manifesti, ecc.), si è usufruito del contributo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ai sensi dell’art. 23- bis del DPR 18/1967
Le posizioni contenute nel presente report sono espressione esclusivamente degli autori e non rappresentano necessariamente le posizioni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

28 episodi