Murgo - Manfredi Scammacca del Murgo

15:54
 
Condividi
 

Manage episode 290505299 series 1467209
Creato da Wine Soundtrack, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.
La Tenuta San Michele Sorge a 500 m dal livello del mare, sulle pendici orientali dell’Etna,in una posizione panoramica privilegiata.
L’Azienda si trova lungo una delle principali vie di accesso ai crateri ed è meta di un grande numero di visitatori edappassionati di vino. Il vigneto ha un’estensione di circa 30 ettari ettari ed è iscritto alla Etna DOC.
Il microclima dell’Etna è caratterizzato da forti escursioni termiche dovute all’altitudine del vulcano(3’360m) che ritardano la maturazione apportando freschezza e fragranza ai vini. I terreni vulcanici conferiscono invece una forte mineralità che si avverte in tutti i prodotti del territorio. Grazie a queste condizioni ed al lavoro costante di 3 generazioni si ottengono vini eleganti, complessi, sapidi e dotati di un’identità che si distingue nel panorama enologico italiano e internazionale. La conduzione del vigneto è basata sull’impiego prioritario di tecniche naturali a basso impatto ambientale.
Il Barone Emanuele Scammacca del Murgo, per quanto impegnato in una lunga carriera diplomatica che lo ha portato ad essere Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Bruxelles, Mosca e sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, nel 1981 decise di trasformare le antiche proprietà terriere di famiglia in modern Aziende agricole produttive, attuando graduali e continui miglioramenti.
Nel 1982 viene imbottigliato il primo Etna Rosso e in seguito, nel 1990 il primo spumante Murgo Brut.
Negli anni successivi si uniscono a lui i figli Michele, Alessandro, Pietro, Matteo, sostenuti dai fratelli Filippo, Bernardo, Manfredi e Costantino
Oggi si continua con la tradizione di famiglia guardando al futuro insieme alla nuova generazione.
Attualmente i vigneti sono dislocati presso le tre Tenute: San Michele (Santa Venerina), Gelso Bianco (Catania) e La Francescana (Aprilia), oggi hanno un’estensione di circa 30 Ettari e sono perlopiù dedicati alla produzione dei vini Etna Doc.
Da alcuni vitigni di origine francese, otteniamo anche interessanti vini creativi. La conduzione del vigneto è basata sull’impiego prioritario di tecniche naturali a basso impatto ambientale.
Ottenere vini legati al terroir, creativi e piacevoli, è sempre stato l’obiettivo principale della nostra strategia. La gamma dei vini si articola in quattro diverse categorie: “Murgo” raggruppa vini Etna Doc tradizionali; le linee Lapilli e Arbiato puntano a uno stile moderno e giovane.
I vini della gamma “Tenuta San Michele” sono prodotti in particolari appezzamenti della vigna e solo nelle annate ritenute eccezionali.
Gli spumanti Murgo sono prodotti da uve di Nerello Mascalese, raccolte prima della piena maturazione, elaborate con il metodo classico e affinate per molti anni

514 episodi