Mistero Astrazeneca: c’è lo zampino della Merkel?

14:57
 
Condividi
 

Manage episode 287639490 series 2542772
Creato da Nicola Porro, autore scoperto da Player FM e dalla nostra community - Il copyright è detenuto dall'editore, non da Player FM, e l'audio viene riprodotto direttamente dal suo server. Clicca sul pulsante Iscriviti per rimanere aggiornato su Player FM, o incolla l'URL del feed in un altra app per i podcast.

00:00 E adesso non diamo la colpa ai giornalisti di questa farsa su Astrazeneca. Speranza dice che è colpa dei tedeschi mentre Rasi, ex Ema, dice che è una scelta politica. Una cosa è certa: l’Europa è morta e sepolta.

03:20 Da leggere il Domani e come ha agito la Merkel.

05:20 Federico Fubini sugli interessi economici dietro ai vaccini.

07:18 Capone e il principio di precauzione, che ovviamente per il Foglio diventa populista…

09:14 Sempre il Foglio durissimo con la gestione della scuola da parte di Draghi e ha ragione da vendere.

10:00 Follia sul blocco dei licenziamenti, nel progetto di Orlando, ministro comunista del lavoro, fino a ottobre e solo per le piccole imprese.

11:05 Draghi cambia il Cts e per il Tempo è la strage degli scienziati di Conte.

12:00 Grandi opere sempre al palo dice il Sole.

12:20 Il doppio standard, scrive Sallusti, per cui si può dare dello sciacallo a Salvini e non del megalomane ad un magistrato.

13:50 La prima grana di Enrico Letta è il candidato sindaco di Roma.

900 episodi