Armenia pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
A Conti fatti, la storia e la memoria dell'economia è il programma di Radio24 dedicato alla storia dell'economia che punta ad approfondire argomenti, temi, spunti e riflessioni offerti dall'attualità, da libri ed eventi connessi con l'economia per andare insieme indietro nel tempo, così da ricavare spunti utili a farci meglio comprendere i fenomeni complessi con i quali ci confrontiamo quotidianamente. La storia economica è da questo punto di vista uno strumento prezioso perché ci offre impo ...
 
Sabato alle 12,30 su Radio24 si parla d'Europa. Lavoro, studio, impresa, pensioni, sanità: l'utile fa la forza il resto son chiacchiere. Gigi Donelli vi racconta l'attualità di un'Europa da conoscere - per amore e per interesse - per trarne tutti i vantaggi possibili e prepararsi in maniera consapevole alle prossime tappe del percorso. Per vedere le cose da una prospettiva realmente europea vi portiamo le voci e gli spunti della rete radiofonica www.euranetplus-inside.eu. Aspettiamo domande ...
 
Loading …
show series
 
I governi che si susseguirono dopo la proclamazione del Regno d'Italia nel 1861, si trovarono ad affrontare il grave problema del debito pubblico. Agli uomini della destra storica, come Quintino Sella, Antonio Scialoja, Marco Minghetti e Giovanni Lanza, va riconosciuto il merito di essere riusciti a risanare le finanze pubbliche - scrive Giampaolo …
 
Approvati in settimana i nuovi regolamenti sul certificato Covid digitale con 546 voti a favore, 93 contrari e 51 astensioni (quello per i cittadini Ue) e con 553 a favore, 91 contrari e 46 astensioni (quello per i cittadini di paesi terzi residenti nella Ue). Il certificato sarà rilasciato gratuitamente dalle autorità nazionali e sarà disponibile …
 
I Ventisette "hanno bisogno di spingersi oltre il piano di rilancio" da 750 miliardi di euro approvato dall'Unione europea. Lo dice il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni. Per lui, è più che mai necessario puntare ancora più in alto, se l'Unione europea vuole davvero uscire dalla Pandemia più forte di quanto non fosse in precedenza. L…
 
Nel 1869 viene approvata la legge Cambray Digny, che disponeva la creazione di una Ragioneria generale dello Stato, un organo centrale il cui l'obiettivo era quello di garantire la corretta programmazione e gestione delle risorse pubbliche. Come si è evoluto nel corso dei decenni il ruolo di questa istituzione? Ne parliamo con Rita Perez, autrice d…
 
È ormai vicinissimo alla conclusione l'annoso processo di ratifica nazionale del provvedimento che permetterà alla Commissione europea di raccogliere denaro sui mercati per finanziare il nuovo Fondo per la ripresa da 750 miliardi di euro. L'esecutivo comunitario potrebbe andare sui mercati già nel mese di giugno. Vi raccontiamo i dettagli a Europa …
 
Lo scorso 9 maggio, giorno dedicato simbolicamente alla Festa dell'Europa, ha preso il via a Strasburgo la conferenza sul futuro del Vecchio Continente, con l'ambizione di ridisegnare il volto dell'Unione europea all'indomani della pandemia. Parliamo del futuro dell'Europa e del difficile percorso di integrazione che si è messo in moto dal secondo …
 
"La Dichiarazione di Roma è un evento storico e speciale perché abbiamo tutti i Paesi del G20 impegnati con dei principi di base: il primo è il multilateralismo e un no molto chiaro al nazionalismo in tema sanitario. Le catene di fornitura devono essere aperte, un chiaro no ai divieti di esportazione". Lo ha detto al Global Health Summit la preside…
 
Negli ultimi decenni le democrazie più avanzate hanno visto un sostanziale arretramento dell'intervento pubblico, a beneficio della libera iniziativa del mercato. Ma con la pandemia, questo processo ha subito una battuta d'arresto e il settore pubblico sta oggi entrando in modo sempre più invasivo nelle nostre vite, regolando ogni aspetto più recon…
 
Secondo l'associazione di consumatori europea BEUC, il social network cinese TikTok non rispetta a dovere la legge europea sui consumatori e sulla protezione dei dati. La piattaforma permette facilmente agli utenti di creare, pubblicare e condividere clip video con musica della durata dai 15 ai 60 secondi, come sfide di ballo, playback, e scenette …
 
Stando alle più aggiornate stime del Governo, alla fine del 2021 il debito pubblico del nostro Paese raggiungerà il 160% del Pil, oltre 2.600 miliardi di euro in valori assoluti. La lunga marcia del nostro debito pubblico comincia nel 1861, con la decisione del neonato Regno d'Italia di unificare i debiti contratti dagli ex stati nazionali attraver…
 
Maggio 2021, mentre ancora si odono gli echi delle celebrazioni della morte duecento anni fa di Napoleone Buonaparte a Sant'Elena, la tensione innescata dagli accordi chiusi senza reciproca soddisfazione riaprono lampi di contenzioso tra Bruxelles e Londra. La cronaca europea rimette dunque in primo piano la crisi della pesca mentre a Oporto decide…
 
Il percorso dello stato sociale o welfare, termine con cui si racchiudono in un'unica dizione tutte le fondamentali componenti del nostro sistema di protezione sociale, ha accompagnato le grandi trasformazioni del nostro paese ed è stato segnato da molteplici tentativi di riforma. Ne parliamo con Chiara Giorgi, autrice con Ilaria Pavan del libro "S…
 
Che cos'è un genocidio? Inventata nel 1944, la parola «genocidio» rappresenta un concetto a lungo discusso nella sua capacità di rappresentare la violenza di massa e tuttora, nonostante il diritto internazionale con la Convenzione del 1948 ne abbia sancito il significato, essa rimane un termine controverso, con una storia complessa che ancora conti…
 
I dati comunicati dall'Ufficio di Statistica di Pechino indicano che in Cina il Pil del primo trimestre del 2021 è cresciuto del 18,3% rispetto all'anno precedente. Grazie ad un notevole stimolo fiscale l'economia cinese, che era stata la prima ad entrare nel Covid, è stata anche la prima ad uscirne. Ne parliamo con Marco Marazzi, avvocato d'affari…
 
Alle prese con la battaglia contro la grande pandemia, l'Europa ha in qualche modo sospeso la riflessione sul modello economico e sociale che negli ultimi trent'anni ha disegnato la nostra società. Nei giorni in cui la Commissione europea e i governi nazionali - con l'Italia del governo Draghi - mettono a punto le tessere del grande piano di aiuti …
 
Ancor prima dell'esplodere della pandemia, l'economia italiana era alle prese con un problema di bassa crescita e di produttività stagnante. Tra i nodi irrisolti che da anni bloccano la crescita nel nostro paese, spiccano la scarsa apertura alla concorrenza in settori nodali dell'economia, l'alto livello della pressione fiscale e l'inefficienza del…
 
Il sistema operativo del Greenpass europeo sarà pronto il primo giugno. Da questa data i singoli Stati potranno iniziare a implementarlo. La conferma che arriva dal commissario Ue per il Mercato interno, Thierry Breton, è una buona notizia per la ripresa della mobilità comunitaria. Ma può tradursi in realtà solo se i Paesi europei si organizzeranno…
 
La riforma della pubblica amministrazione, all'insegna dell'efficienza e dello snellimento delle procedure burocratiche e amministrative, è un miraggio che il nostro paese insegue da decenni, con risultati che finora non sono stati all'altezza delle aspettative. Ora si presenta un'occasione storica, per molti versi irripetibile: quella del pieno ut…
 
Eleonora Evi, europarlamentare dei Verdi, è la nostra ospite "di palazzo" di questa puntata. Parliamo con lei di leggi quadro e transizione verde. Francesco Martino, giornalista dell'Osservatorio Balcani e Caucaso, ci spiega l'esito del voto in Bulgaria e ci offre un profilo dello showman Slavi Trifonov che con il suo neocostituito partito populist…
 
Nelle prime ore del mattino del 23 marzo scorso, la nave portacontainer Ever Given, partita dalla Cina e diretta a Rotterdam, si è incagliata nel Canale di Suez, provocando di conseguenza il caos e il conseguente blocco del traffico marittimo in un punto di passaggio nevralgico per il commercio mondiale. Immediata l'impennata del prezzo del petroli…
 
La Grecia ha celebrato in questi giorni i 200 anni di indipendenza. Una celebrazione che ricorda la fine del controllo ottomano del paese e che in memoria di quanti sostennero l'indipendentismo greco in chiave antiturca ha visto nel ruolo di ospite d'onore l'erede al trono Carlo d'Inghilterra. In questa puntata i nostri ospiti sono Dmitri Deliolane…
 
Che mondo sarà quello del dopo-pandemia? La convinzione diffusa è che il nuovo modello di sviluppo non potrà che riproporre un ruolo rafforzato dello Stato. Il che sembra spazzare via d'un colpo non solo gli approcci neo-liberisti che hanno dominato la scena negli ultimi decenni, ma lo stesso modello di globalizzazione, peraltro già duramente messo…
 
Consiglio Europeo online, come il tempo di pandemia ci sta abituando a fare, con al centro il tema dei vaccini e l'evidente disparità degli arsenali a disposizione. La rabbia delle istituzioni europee nei confronti dei produttori nasconde - ma nemmeno tanto - la frustrazione di un gigante economico che abbiamo scoperto debole nella produzione del b…
 
La moneta è un'istituzione che attraversa tutte le fasi storiche della vita dell'uomo, che cambia natura e funzioni a seconda delle stagioni che attraversano la storia dell'umanità, con risvolti che attengono alla politica, alla morale e anche alla teologia. Ne parliamo con Paolo Evangelisti, curatore assieme a Tommaso Brollo della ristampa del "Tr…
 
L'eurodeputata Irene Tinagli, presidente della commissione econ del Pe, ci spiega l'effetto previsto dal via libera definitivo del Parlamento Ue al programma InvestEU, che con 26 miliardi di euro accantonati come garanzia nel bilancio Ue, dovrebbe mobilitare 400 miliardi di euro da investire in tutta l'Unione nel periodo dal 2021 al 2027. Il piano …
 
Alla fine degli anni Sessanta del secolo scorso, l'economista americano Gary Becker mise a punto una serie di studi nei quali si stimavano, tra l'altro, i costi economici del crimine organizzato. Analisi e riflessioni che tornano di notevole attualità, come emerge da tutte i più recenti studi che analizzano il fenomeno della cosiddetta economia ill…
 
Nella grande battaglia internazionale dei vaccini, che vede scontrarsi Stati Uniti, Cina, Russia e alcune grandi case farmaceutiche europee, l'Italia - in assenza di un suo vaccino - combatte la sua partita all'interno dell'Unione europee per assicurarsi le dosi necessarie. Questa settimana, intanto, Eurostat pubblica i nuovi dati sulla formazione …
 
Quando si parla del Next Generation EU, il programma europeo di aiuti da 750 miliardi messo in campo per far fronte agli effetti della pandemia, da più parti si evoca il ricordo del Piano Marshall, varato nel 1947 dagli Stati Uniti per aiutare i paesi europei alle prese con la ricostruzione dopo gli immani disastri della guerra. Ne parliamo con Don…
 
Il presidente del Consiglio Mario Draghi prenderà parte lunedì 8 marzo a due eventi per la giornata della donna. Poi venerdì 12 marzo visiterà un centro vaccinale a Roma e il 18 marzo sarà a Bergamo. La partita della politica si gioca sui vaccini e mentre Boris Johnsson festeggia in termini di picchi di popolarità l'efficienza del suo programma naz…
 
Per un'economia, come quella del nostro paese, alle prese da oltre un ventennio con un problema di bassa crescita e produttività stagnante, la sfida - ora resa più urgente dalle drammatiche conseguenze della pandemia - è di avviare finalmente, grazie alle risorse in arrivo dall'Unione europea, una fase di sviluppo stabile e duratura. Quali sono le …
 
Dopo gli errori e le scuse dei vertici Ue la campagna vaccinale anti Covid cerca di superare i problemi emersi e correggere gli errori compiuti. Ospiti di EE l'Europarlamentare Massimiliano Salini (PPE) e il direttore generale della comunicazione del PE Jaume Dutch. Con il capo dell'agenzia spaziale italiana Giorgio Saccoccia , scopriamo quale ruol…
 
La storia degli ultimi decenni su Mediobanca si è concentrata soprattutto sul ruolo che l'istituto di credito, fondato il 10 aprile del 1946 per iniziativa di Raffaele Mattioli ed Enrico Cuccia, ha avuto come "stanza di compensazione" del capitalismo italiano, cabina di regia degli assetti proprietari di quelle che erano una volta le grandi imprese…
 
Prima le scuse poi le critiche anche dal "fuoco amico". Dopo l'autocritica di Ursula von der Leyen sui vaccini - aveva detto "Siamo stati troppo ottimisti sulla produzione di massa e siamo stati troppo sicuri che le quantità ordinate sarebbero state consegnate in tempo utile" - un figura di primo piano della politica europea come il vicepresidente …
 
Il periodo che va dal 1900 al 1913 vide, sotto la guida di Giovanni Giolitti, la fase di più lunga, rapida ed equilibrata espansione dell'economia italiana. L'era giolittiana rappresentò un miracolo economico ante litteram, anche se non privo di punti deboli, come ricorda lo storico Massimo Luigi Salvadori nel libro "Giolitti, un leader controverso…
 
Il 23 settembre del 1943 a Salò, un piccolo paese sulla sponda occidentale del lago di Garda, Benito Mussolini avvia la costituzione della Repubblica Sociale Italiana. Comincia così, con l'Italia spaccata in due, l'ultimo tentativo del Duce di ridare vita a quel che restava del regime. Degli aspetti militari, politici ed economici dei due anni di v…
 
Accordo tra il Parlamento europeo e gli Stati Membri sul Regolamento che istituisce il Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+), lo strumento da quasi 100 miliardi di Euro che servirà a finanziare le politiche sociali nell'Unione europea e attuare il Pilastro europeo dei Diritti sociali per il periodo 2021-2027. All'Italia, primo beneficiario in UE, arriv…
 
Il vicepresidente Valdis Dombrovskis ha annunciato che la Commissione europea ha adottato il "meccanismo di trasparenza" per l'export dei vaccini, lo strumento che la Commissione ha messo in campo per proteggere i vaccini per i quali l'Ue ha accordi di pre-acquisto. L'iniziativa arriva al termine di una settimana segnata dallo scontro tra i governi…
 
La Turchia è membro associato della Comunità economica europea dal 1963 e ha chiesto di aderire all'Unione nel 1987. Ma a distanza di oltre trent'anni, i negoziati per l'adesione continuano a incontrare delle difficoltà. Pesano le violazioni dei diritti umani, e continua a pesare l'irrisolta questione del riconoscimento del genocidio compiuto ai da…
 
Il dibattito sulle regole nella rete social innescata dalla decisione dei BigTech di ricorrere anche contro l'ex presidente degli Stati Uniti all'oscuramento digitale degli account personali o dei movimenti politici, è al centro dell'intervista a Věra Jourová, politica ceca, vicepresidente della Commissione europea responsabile per coordinare le po…
 
Il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden deve far fronte a una sfida epocale: gestire la nuova ondata della pandemia, provare a rilanciare l'economia e tentare di riconciliare un paese profondamente diviso. Ne parliamo con Giovanna Pancheri, autrice del libro "Rinascita americana, la nazione di Donald Trump e la sfida di Joe Biden" (Gem).…
 
Essere sostenibili è possibile. Balestrate è un piccolo comune in provincia di Palermo, noto non solo per i 6 chilometri di spiagge bellissime ma per essere diventato il primo comune completamente green. Grazie ai fondi europei e ad un'amministrazione fortemente determinata, tutti gli edifici comunali sono stati efficientati, la percentuale di racc…
 
L'anno che si è appena concluso, si iscrive nelle cronache della finanza pubblica italiana come l'anno che per effetto della pandemia ha visto esplodere il debito pubblico, che si avvia a raggiungere la cifra record del 160% del Pil. Ne parliamo con Lorenzo Toglia, autore del libro "Il nuovo Rinascimento nell'epoca della globalizzazione" (Onthewave…
 
Il 9 dicembre di 100 anni fa nasceva Carlo Azeglio Ciampi, presidente emerito della Repubblica. Nella sua lunga esperienza al servizio delle istituzioni, da governatore della Banca d'Italia a presidente del Consiglio, da ministro del Tesoro a presidente della Repubblica, Ciampi ha sempre dedicato un grande impegno nei confronti dell'Europa. Nel par…
 
Mentre coordina l'acquisizione dell'attesissimo vaccino Covid19 per oltre 400milioni di persone, la Commissione torna ad affrontare il delicato dossier dell'industria digitale. Un campo di grande ritardo per l'Unione, che nel corso degli ultimi venti anni non ha saputo affermare una propria via all'economia digitale. I risultati sono sotto gli occh…
 
La storia dell'umanità è costellata da guerre e conflitti di ogni sorta, che oltre all'immane costo in termini di perdita di vite umane, hanno comportato un enorme sforzo anche dal punto di vista economico. Un aspetto che emerge anche dal romanzo "Caesar" di Antonella Prenner (Rizzoli), che ha per protagonista Caio Giulio Cesare, uno dei più grandi…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login