Storytelling pubblico
[super 932165]
I migliori Storytelling podcast che abbiamo trovato
I migliori Storytelling podcast che abbiamo trovato
Tante persone sono cresciute ascoltando storie che sono state tramandate di generazione in generazione. Più che essere solo un intrattenimento, sono state un modo per trasmettere valori morali, insegnamenti, e tradizioni culturali. I podcast che fanno parte di questo catalogo coprono storie di tutti i tipi, storie vere e di fantascienza, adatti a tutte le età, e possono essere seguiti nel tragitto casa-lavoro, quando si cammina in un parco, o si scala una montagna, e anche senza la connessione ad Internet. Alcuni dei podcast analizzano i miti più popolari, e la loro influenza e da dove originano. Altri trattano del mondo del paranormale e cercano di esplorare l’inesplorato e si occupano anche degli incontri con gli extraterrestri. Inoltre puoi trovare tanti audio libri, che contengono storie per la nanna per i più piccini, spaziando dalle filastrocche alle favole classiche. Alcuni conduttori invitano persone, dalle esperienze di vita più diverse, a raccontare e condividere le loro storie vere. Altri analizzano gli ultimi trend in letteratura, occupandosi di ogni genere, e sono spesso accompagnati da autori sia già famosi che emergenti.
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Tante volte, viaggiando in treno, ci è capitato di chiederci chi fosse il passeggero seduto di fronte a noi, che cosa facesse o dove andasse. "Il treno va" è un programma radiofonico trasmesso da Radio 24 che muove da questa domanda sul popolo dei viaggiatori di treno. In ogni puntata, il conduttore, Gianluca Nicoletti, passa da un vagone all'altro con il suo tablet sempre acceso e interloquisce con altri viaggiatori, alcuni reali altri frutto della sua fantasia. Il meccanismo del programma ...
 
"Linee d'ombra" racconta storie vere, pezzi di vita che hanno significato qualcosa di importante: un momento di passaggio, un confine, tra chiaro e scuro, tra luci e ombre. Quando ci si è innamorati, quando si è scelto di cambiare le cose, quando da ragazzi un avvenimento anche piccolo ci ha segnato per sempre. Piccoli confini, sottili linee d'ombra che abbiamo varcato. Le storie raccontano sempre meglio di qualsiasi spiegazione e gli episodi della nostra vita sono spesso la migliore fotogra ...
 
Come costruire un business solido e gratificante? E come evitare che il lavoro risucchi anche il nostro tempo libero? Giada Centofanti e Alessia Lobascio non hanno la risposta in tasca ma sono pronte a indagare: si faranno aiutare dalle vostre storie e da forti dosi di ca**eggio e humour, che non guastano mai. Ci sarà anche l’aiuto delle stelle, ma questo è uno spoiler.
 
Racconti di vite straordinarie, di Enrico Ruggeri Tutte le vite hanno qualcosa di straordinario. Ci sono storie, spesso sconosciute, di persone normali che nella loro vita hanno saputo dare un colpo d'ala, volare in alto, e fare cose che hanno lasciato il segno. Sono storie paradigmatiche, di chi è riuscito, di chi ha tentato, di chi ha avuto cadute e risalite. Persone che hanno trasportato i loro valori attraverso errori e fragilità. Perché ciascuno di noi nella sua vita può rischiare di ca ...
 
Loading …
show series
 
Il 23 giugno del 1993, esattamente 28 anni fa, tra le 3.30 e le 4.30 del mattino, Lorena Gallo, estetista ventiquattrenne emigrata negli Stati Uniti dal Venezuela, recide il pene del marito John Wayne Bobbitt, un ex Marine con cui è sposata da quattro anni. Mentre lui è riverso sul letto sanguinante, lei scappa di casa in macchina, tenendo in mano …
 
Un doppio tentativo di fuga di un bambino di 6 anni da una colonia estiva. E poi la storia di un documentario davvero straordinario che si intitola One More Jump, scritto e diretto da Emanuele Gerosa, che racconta, attraverso la pratica del Parkour, la vita difficile in quella terra martoriata che è la striscia di Gaza. Playlist Where Do the Childr…
 
Torino, anni '90. Paola è una studentessa e la sua vita trascorre tranquilla, nell'ordinata e rassicurante città sabauda. Ma un giorno avviene un incontro che cambierà profondamente il suo modo di vedere le cose. Arriva in città uno straniero, un russo dagli occhi di ghiaccio, e desta nei torinesi molta diffidenza. Ma non in Paola: lei e Yuri si at…
 
Oggi sul nostro treno un passeggero dall'inequivocabile accento romano ci racconta una torbida vicenda durata anni: un intrigo di mogli stufe del debito coniugale, giovani amanti multifedifraghe, fratelli serpenti, paternità contestate, valigette piene di quattrini e brevetti di invenzioni mirabolanti sottratti all'inventore.…
 
"Questa è la storia di una donnina piccola, che ha attraversato la vita della mia famiglia, con un cuore grande che mi ha dato un enorme affetto e che penso di aver ricambiato": così scrive Vittoria a proposito della "tota" Pina, una nonna che non era una nonna, ma è stata per loro molto di più. Nella seconda parte della puntata di oggi ricordiamo …
 
Giovani linee d'ombra è il nuovo appuntamento settimanale di Linee d'ombra con le storie dei giovanissimi, per conoscere i chiaro scuro di chi ha vent'anni o anche meno. Amori tormentati, il difficile rapporto con il proprio corpo, un passato già molto impegnativa nonostante la giovane età: sono storie vere, pezzi di vita che i nostri giovani ascol…
 
Iniziano oggi gli esami di maturità e le storie che vi raccontiamo hanno a che fare con esami e interrogazioni. La prima è quella di Grazia che da bambina veniva sottoposta quotidianamente dal padre a dei test di apprendimento, e in caso di risposta sbagliata... saltava la cena! Anche nella seconda storia c'è un padre-insegnante molto severo: è il …
 
Ultimo appuntamento con i cold case di Crime Investigation. Oggi vi raccontiamo la storia di Adriana Levi, un'antiquaria milanese di 66 anni che fu misteriosamente uccisa nella notte tra il 19 e il 20 dicembre del 1989, dopo una cena di Natale che aveva condiviso con alcuni amici. Un delitto sconosciuto ma affascinante nel cuore del capoluogo lomba…
 
Che cosa ci fa un enologo marchigiano in una cella al confine tra la Georgia e l'Azerbaijan, senza passaporto, e in compagnia di un gruppo di guardie intente a guardare Manchester-Milan in tv? Ve lo raccontiamo nella prima parte della puntata di oggi! Nella seconda parte c'è invece la storia di Jacek Hugo-Bader che dal 1991 è reporter per la Gazeta…
 
Raffaele Favero nasce nel 1945 in provincia di Como e si trasferisce ancora bambino a Milano, con la famiglia. Studia, si diploma, si iscrive all'università e conduce una vita ordinaria, fino a quando nel 1967 decide di partire per l'Oriente. India, Afghanistan e Pakistan in un itinerario intrapreso alla scoperta di sé. Qui Raffaele si converte all…
 
Da oggi, e per tutta la durata degli Europei di calcio, Linee d'ombra va in onda in versione ridotta, dalle 15.30 alle 16.00. Nella puntata di oggi la storia di un ladro spudorato che si intrufola in pieno giorno in casa di Sandra che, accortasi dell'intrusione, si lancia all'inseguimento dell'uomo che le aveva appena rubato la borsa dal soggiorno.…
 
Giovani linee d'ombra è il nuovo appuntamento settimanale di Linee d'ombra con le storie dei giovanissimi, per conoscere i chiaro scuro di chi ha vent'anni o anche meno. Amori tormentati, il difficile rapporto con il proprio corpo, un passato già molto impegnativa nonostante la giovane età: sono storie vere, pezzi di vita che i nostri giovani ascol…
 
Le storie di oggi ci portano in Brasile, con la storia d'amore tra Susanna e Joao e la saudade che la caratterizza. Nella seconda parte andiamo poi all'origine della samba, uno dei simboli della cultura brasiliana che è diventata famosa in tutto il mondo anche grazie al celebre carnevale di Rio de Janeiro. Fino all'inizio del ventesimo secolo, però…
 
Pointe de Grave, costa oceanica francese. Quella che sembrava una piacevole escursione al mare di due famiglie si rivela un incubo. Luca non sa nuotare, dal bagnasciuga osserva attento suo figlio Gioele entrare in acqua con altri due bambini e il loro papà Pierluigi. In un attimo, però, i quattro si trovano in difficoltà, e vengono trascinati al la…
 
La storia di una bambino cresciuto senza padre che un giorno se lo ritrova di fronte, appena uscito dal carcere, e la sua vita ne viene stravolta. E poi il racconto di un ex rapinatore che ha narrato a Mauro Pescio la sua storia, e che inizia così: "mia madre scopre di essere incinta pochi giorni dopo che mio papà è stato arrestato. Nove mesi dopo …
 
Raffaele Favero nasce nel 1945 in provincia di Como e si trasferisce ancora bambino a Milano, con la famiglia. Studia, si diploma, si iscrive all'università e conduce una vita ordinaria, fino a quando nel 1967 decide di partire per l'Oriente. India, Afghanistan e Pakistan in un itinerario intrapreso alla scoperta di sé. Qui Raffaele si converte all…
 
Le storie di oggi ribaltano l'idea convenzionale di amore e di relazione, sono storie di infedeltà e di rifiuto per il concetto di coppia generalmente inteso. "Per vent'anni, nel mio ruolo di compagna di vita, ho svolto anche quello della decapitatrice di amanti": inizia così la storia di Anna e del suo compagno, un traditore seriale che ogni volta…
 
Giovani linee d'ombra è il nuovo appuntamento settimanale di Linee d'ombra con le storie dei giovanissimi, per conoscere i chiaro scuro di chi ha vent'anni o anche meno. Amori tormentati, il difficile rapporto con il proprio corpo, un passato già molto impegnativa nonostante la giovane età: sono storie vere, pezzi di vita che i nostri giovani ascol…
 
Oggi è la festa della Repubblica ma è anche la festa di una monarchia: il 2 giugno del 1953, 68 anni fa, veniva incoronata la Regina Elisabetta II. In questa puntata di Linee d'ombra ci sono due storie legate al popolo inglese e alla sua Regina. La prima è quella di Enrico, o meglio, di suo padre Luigi: Enrico riporta il suo intenso racconto di qua…
 
Storie di medici che vanno incontro al loro destino. La prima è quella di Michele, anestesista, e del suo viaggio verso una città lontana dalla sua per dedicarsi al lavoro che lo appassiona, ma anche del suo ritorno. La seconda storia è quella del professor Roberto Klinger, ucciso con tre colpi di pistola nel 1982, vicino alla sua abitazione a Mila…
 
Acqua e fuoco sono gli elementi che legano le storie di oggi. La prima è quella di Elisabetta e della sua disavventura sul Nilo: imbarcatasi per una crociera, una sera si è ritrovata nel mezzo di uno spaventoso incendio divampato a bordo. La seconda storia di oggi è quella che viene considerata la più grande tragedia della nostra marina civile, qu…
 
Raffaele Favero nasce nel 1945 in provincia di Como e si trasferisce ancora bambino a Milano, con la famiglia. Studia, si diploma, si iscrive all'università e conduce una vita ordinaria, fino a quando nel 1967 decide di partire per l'Oriente. India, Afghanistan e Pakistan in un itinerario intrapreso alla scoperta di sé. Qui Raffaele si converte all…
 
Gabriele e il ricordo di quando da bambino, nel 1944, si è improvvisamente ritrovato sotto a un bombardamento aereo. E poi la storia di Mathias Rust, che il 28 maggio del 1987 atterrò sulla Piazza Rossa con il suo piccolo aereo, nel bel mezzo della guerra fredda: "avevo diciannove anni, la guerra fredda divideva il mondo. Col mio piccolo Cessna dec…
 
Giovani linee d'ombra è il nuovo appuntamento settimanale di Linee d'ombra con le storie dei giovanissimi, per conoscere i chiaro scuro di chi ha vent'anni o anche meno. Amori tormentati, il difficile rapporto con il proprio corpo, un passato già molto impegnativa nonostante la giovane età: sono storie vere, pezzi di vita che i nostri giovani ascol…
 
La storia di Luca che quando era bambino ha dovuto affrontare una difficilissima prova, perchè le sue gambe non sembravano funzionare a dovere: l'operazione dall'esito incerto prima, e poi una fisioterapia durata anni. Per lui quella è stata solo la prima di una lunga serie di linee d'ombra, ma nelle sue parole oggi c'è soprattutto una inesauribile…
 
Una gita nel bosco in mountain bike regala ad Arcangelo un incontro speciale, quello con una mamma cinghiale e i suoi cuccioli. Mantenendo le distanze di sicurezza, il nostro ascoltatore ha potuto osservare come quella mamma si sia messa immediatamente sulla difensiva per proteggere i suoi piccoli. E questa osservazione ha assunto per lui un signif…
 
Il 23 maggio del 1992, esattamente 29 anni fa, moriva Giovanni Falcone in un attentato ordito da Cosa Nostra. Meno di due mesi dopo toccherà la stessa sorte a Polo Borsellino. I due magistrati sono stati - e continuano ad essere - tra le figure più importanti nella lotta alla mafia. Quando si pensa a loro non si può far a meno di visualizzare l'ico…
 
Raffaele Favero nasce nel 1945 in provincia di Como e si trasferisce ancora bambino a Milano, con la famiglia. Studia, si diploma, si iscrive all'università e conduce una vita ordinaria, fino a quando nel 1967 decide di partire per l'Oriente. India, Afghanistan e Pakistan in un itinerario intrapreso alla scoperta di sé. Qui Raffaele si converte all…
 
Le storie di oggi raccontano la più netta tra le linee d'ombra che un essere umano si possa trovare ad attraversare. Si tratta del confine tra la vita e la morte. La prima è la storia della mamma di Donata, salvata dalla figlia in extremis da un'intossicazione da monossido di carbonio accidentale. La seconda storia arriva dalla tristemente famosa C…
 
Giovani linee d'ombra è il nuovo appuntamento settimanale di Linee d'ombra con le storie dei giovanissimi, per conoscere i chiaro scuro di chi ha vent'anni o anche meno. Amori tormentati, il difficile rapporto con il proprio corpo, un passato già molto impegnativa nonostante la giovane età: sono storie vere, pezzi di vita che i nostri giovani ascol…
 
La storia di Damiano che vuole diventare scrittore e ha cominciato a creare una community su Instagram e ora vorrebbe capire come far muovere i suoi lettori da Instagram al blog in cui pubblica i suoi racconti. Gli argomenti che abbiamo toccato: - Quanto è difficile portare traffico dai social al blog? - La newsletter potrebbe essere un buon veicol…
 
#3 | Dal turno del pranzo del weekend inizia il momento clou. Di sabato non si sta mai a casa, neanche per mangiare. Ma le incognite sono dietro l'angolo perché stare in giro per strada, con la pioggia, il vento, in bici o in macchina comport...
 
#1 | È venerdì sera e per chi fa il rider inizia la grande corsa, quella del weekend. Gennaro e Silvia sono marito e moglie e hanno tre figli e una nipotina nata da un anno e mezzo. A Napoli, inforcano rispettivamente scooter e macchina per l...
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login