show episodes
 
Artwork

1
Poteri forti

Pagella Politica

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese+
 
I politici parlano, i giornali riportano, noi verifichiamo. Il meglio del nostro fact-checking e della nostra informazione politica ogni settimana, il venerdì pomeriggio. Conducono Davide Leo e Federico Gonzato Prodotto da Jessica Mariana Masucci
  continue reading
 
Loading …
show series
 
Questa settimana parliamo di due argomenti diversi tra loro: i risultati delle elezioni regionali in Sardegna e le cariche della polizia contro i manifestanti a Firenze e Pisa. Nonostante l’apparente distanza, dopo il voto in Sardegna la vincitrice Alessandra Todde ha detto che i sardi hanno risposto «ai manganelli con le matite». Ma come sono anda…
  continue reading
 
Il 2024 sarà un anno ricco di elezioni e le regionali in Sardegna rappresentano un primo banco di prova per i partiti di maggioranza e opposizione. Chi sono i candidati e come sono andate le precedenti elezioni? Facciamo chiarezza e vediamo perché il voto in Sardegna può essere molto importante anche in ottica nazionale. E poi, cos’è questa storia …
  continue reading
 
In questi giorni c’è stato un piccolo ma importante cambio di passo nell’atteggiamento del governo Meloni riguardo la crisi in Medio Oriente, certificato anche dall’approvazione alla Camera di una mozione che chiede un “cessate il fuoco” a Gaza. Ma perché l’Italia ha cambiato idea su questo punto e cosa cambia ora che il governo sostiene una tregua…
  continue reading
 
Dal 2012 a oggi l’acciaieria di Taranto continua a essere un problema irrisolto, nonostante siano passati 12 anni e otto governi. Ma da dove parte la crisi politica dell’ex Ilva? Ripercorriamo le ultime tappe di questa storia e proviamo a capire quali sono i possibili sviluppi futuri. Seguiteci sui nostri siti Pagella Politica e Facta sui nostri pr…
  continue reading
 
Questa settimana parliamo di un tema importante per molti dei nostri ascoltatori: quello del voto ai fuorisede. Perché in Italia chi vive in un comune diverso da quello di residenza è costretto a farsi ore e ore di viaggio - spendendo anche soldi - per votare? Quanti sono i fuorisede in Italia, che conseguenze ha questo problema e soprattutto, perc…
  continue reading
 
In questo episodio ripercorriamo i principali errori commessi dai politici italiani nelle loro dichiarazioni di inizio anno.Per esempio, chi ha ragione tra Meloni e Schlein sulla sanità? Perché Salvini è fuorviante quando afferma che a Bologna il nuovo limite di velocità serve a sentire gli uccellini? Ha senso paragonare gli Uffizi al museo degli A…
  continue reading
 
Questa settimana parliamo delle elezioni europee, che sono già uno degli argomenti più discussi dalla nostra politica nonostante manchino quasi sei mesi al giorno del voto. Il motivo del dibattito riguarda le probabili candidature di leader come Meloni e Schlein, che forse parteciperanno alle elezioni nonostante siano incompatibili con la carica di…
  continue reading
 
Nella prima puntata del 2024 proviamo a fare chiarezza su un tema di cui si sta discutendo molto, e cioè il saluto romano: farlo in pubblico è reato oppure no? Secondo il presidente del Senato Ignazio La Russa sul tema «c’è incertezza»: ha ragione, anche se forse la sua visione non è del tutto imparziale. Il tema dell’apologia di fascismo non rigua…
  continue reading
 
Questa puntata di Poteri Forti è un nuovo speciale preso da “Consultazioni”, la serie di eventi online in cui andiamo dietro le quinte della politica con chi la fa: i rappresentanti eletti, ma anche i sondaggisti, gli spin doctor, i comunicatori. Quella che state ascoltando è la seconda puntata della serie, registrata lo scorso novembre su Instagra…
  continue reading
 
Questa puntata natalizia del nostro podcast la dedichiamo alla sesta edizione della Pagella Cup, la competizione online per eleggere l’errore peggiore fatto dai politici e sottoposto al nostro fact-checking nel corso di quest’anno. Chi l’ha sparata più grossa nel 2023? Salvini che dice che i ghiacciai si sciolgono per «cicli storici» o Conte, secon…
  continue reading
 
Questa settimana proviamo a fare chiarezza su un argomento di cui si è detto tutto e il contrario di tutto, ossia il Meccanismo europeo di stabilità, più conosciuto come Mes. In questi giorni la Camera ha rinviato per l’ennesima volta la discussione sulla legge che modifica il trattato istitutivo del Mes: ma perché il nostro Paese è rimasto l’unico…
  continue reading
 
Questa puntata di Poteri Forti è un po’ diversa dal solito. Da qualche mese infatti abbiamo iniziato una serie di eventi online, chiamata Consultazioni, in cui andiamo dietro le quinte della politica con chi la fa: i rappresentanti eletti, ma anche i sondaggisti, gli spin doctor, i comunicatori. Quella che state ascoltando è la prima puntata della …
  continue reading
 
Questa settimana a Dubai sono iniziati i lavori della Cop28, la conferenza sul clima organizzata ogni anno dalle Nazioni Unite e a cui partecipano governi da tutto il mondo. L’Italia è rappresentata dalla presidente del Consiglio Giorgia Meloni e dal ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin, ma che cosa pensa il governo Meloni dei cambiament…
  continue reading
 
Questa settimana partiamo da un fatto di cronaca per parlare di politica: l’omicidio di Giulia Cecchettin infatti ha colpito molto tutto il nostro Paese e ha riportato al centro del dibattito pubblico il tema dei femminicidi e più in generale della violenza contro le donne. Questo è un tema di cui la politica si occupa da molti anni, anche se i dat…
  continue reading
 
In questa puntata parliamo dell’argomento più discusso della settimana, lo sciopero organizzato da Cgil e Uil e precettato dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini. Ma che cosa vuol dire “precettare” qualcosa? Ed è vero che questa è la prima volta che un ministro interviene su uno sciopero generale? E poi, ha ragione la Lega…
  continue reading
 
Il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge di riforma costituzionale per introdurre in Italia una forma del cosiddetto “premierato”, ossia l’elezione diretta del presidente del Consiglio. In questa puntata facciamo chiarezza su cosa prevede nello specifico la riforma, se è vero o no che i poteri del presidente della Repubblica riman…
  continue reading
 
In questa puntata facciamo chiarezza sulle misure contenute nel disegno di legge di Bilancio che hanno sollevato maggiori polemiche, come il pignoramento dei conti correnti e il pensionamento anticipato. Su vari punti c’è stata confusione nelle scorse settimane, complice la diffusione di alcune bozze del disegno di legge di Bilancio. Ora che abbiam…
  continue reading
 
Domenica 22 ottobre il governo Meloni ha fatto un anno e noi di Pagella Politica ci siamo occupati di questa ricorrenza a modo nostro, pubblicando un “Promessometro” del governo Meloni, per controllare lo stato delle 100 promesse contenute nel programma elettorale del centrodestra: quante sono state mantenute? Per quali invece il governo ha fatto l…
  continue reading
 
La Camera dei deputati è tornata a votare sulla proposta dei partiti di opposizione di introdurre un salario minimo, rimandando il disegno di legge in Commissione Lavoro. Questa proposta rimarrà bloccata in commissione o ci sono ancora speranze per il salario minimo in Italia? Lo vedremo. Intanto, facciamo il fact-checking di alcune tra le dichiara…
  continue reading
 
Il dibattito politico degli scorsi giorni si è inevitabilmente concentrato sul nuovo conflitto in Medio Oriente. Dai partiti di destra a quelli di sinistra, abbiamo fatto una panoramica delle posizioni in Parlamento sulla guerra. Abbiamo poi analizzato alcune dichiarazioni fatte dai politici italiani sulla Striscia di Gaza e su Hamas. Per esempio è…
  continue reading
 
Il governo ha pubblicato la Nota di aggiornamento al documento di economia e finanza, la “Nadef”, dove ha rivisto le previsioni sull’andamento nei prossimi anni dell’economia e della finanza pubblica. I partiti di opposizione hanno subito criticato il governo, accusandolo di aver tagliato le risorse destinate alla Servizio sanitario nazionale. Ma è…
  continue reading
 
Questa settimana il dibattito politico italiano si è concentrato ancora un volta sull’immigrazione. Di recente il governo di Giorgia Meloni ha approvato due decreti-legge con nuove norme per contenere, nelle intenzioni dell’esecutivo, l’arrivo di migranti sulle coste italiane. Per esempio si è discusso molto di una cauzione di 5 mila euro che il go…
  continue reading
 
Negli ultimi anni poche misure hanno ricevuto così tanta attenzione come il Superbonus 110 per cento, l’incentivo edilizio del 2020 voluto dal secondo governo Conte per rilanciare l’economia e il settore delle costruzioni dopo la pandemia. Sul Superbonus si è detto tutto e il contrario di tutto, anche perché quasi tutti i partiti che ora lo critica…
  continue reading
 
In questa puntata raccontiamo di come la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il suo vice Matteo Salvini abbiano praticamente smesso di parlare di immigrazione sulle proprie pagine social, nonostante il continuo aumento degli sbarchi. Questa settimana, in un intervento all’Associazione Stampa estera di Roma, Salvini ha comunque commentato la d…
  continue reading
 
Nella prima puntata dopo la pausa estiva anche noi, come il governo Meloni, ci concentriamo sulla legge di Bilancio: l’esecutivo infatti già nel primo Consiglio dei ministri dopo le ferie ha messo al centro della sua agenda politica lo studio e la scrittura di questa legge, che i giornali sono abituati a chiamare con una certa enfasi “la manovra”. …
  continue reading
 
In questa puntata cerchiamo di capire, numeri alla mano, perché Camera e Senato hanno sempre meno poteri e sempre più problemi, una tendenza in atto da tempo e che sta continuando pure con il governo Meloni. Prima però facciamo chiarezza su uno dei temi più discussi degli ultimi giorni, ovvero l’aumento dello stipendio per i capigruppo alla Camera:…
  continue reading
 
In questo episodio partiamo dalla conferenza stampa del ministro Raffaele Fitto dell’11 luglio per parlare di uno degli argomenti più discussi della politica italiana: il Pnrr. Fitto, che è ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di coesione e il Pnrr, ha annunciato che il governo ha trovato un accordo con la Commissione europea per m…
  continue reading
 
Questa settimana ci concentriamo sul disegno di legge sulla sicurezza stradale che riforma il codice della strada, approvato a fine giugno dal governo. Che cosa dice il provvedimento e perché è stato approvato solo “in via preliminare”? Abbiamo fatto chiarezza. Uno dei principali sostenitori del disegno di legge è ovviamente il ministro delle Infra…
  continue reading
 
In queste settimane la riforma del trattato che ha istituito il Meccanismo europeo di stabilità (Mes) è tornata al centro del dibattito politico. Venerdì 30 giugno nell’aula della Camera è iniziata la discussione del disegno di legge sulla ratifica del trattato, ma il 28 giugno, durante le comunicazioni in vista del Consiglio europeo del 29-30 giug…
  continue reading
 
Il 20 giugno Azione ha lanciato una petizione per raccogliere firme e chiedere il ritorno della produzione di energia nucleare in Italia. A sostegno di questa iniziativa Carlo Calenda ha elencato in un video alcuni dati a favore del nucleare. Il giorno dopo, il co-portavoce di Europa Verde Angelo Bonelli ha accusato Azione e Calenda di fare disinfo…
  continue reading
 
Questa settimana, argomento obbligato: la morte di Silvio Berlusconi infatti ha monopolizzato l’attenzione dell’informazione e della politica italiana e nel giro di poche ore dopo la morte sono iniziate le polemiche. La prima è stata quella sulla decisione del governo di concedere a Berlusconi i funerali di Stato e proclamare un giorno di lutto naz…
  continue reading
 
Questa settimana affrontiamo il tema del decreto-legge con gli aiuti per l’Emilia-Romagna. Negli ultimi giorni il governo e la presidente del Consiglio hanno detto che i fondi stanziati erano superiori a 2,2 miliardi di euro, ma la promessa non è stata mantenuta: in parole povere, i soldi destinati alle zone alluvionate sono stati meno del previsto…
  continue reading
 
In questa settimana uno degli argomenti più dibattuti sono stati i ballottaggi delle elezioni comunali, che hanno visto la vittoria del centrodestra. Vari esponenti del Pd, tra cui la segretaria Elly Schlein, hanno ammesso la sconfitta, tentando anche di ridimensionare la vittoria dei partiti della maggioranza: non sempre però ci sono riusciti. Pas…
  continue reading
 
In questo episodio ci concentriamo sulla gestione dell’emergenza in Emilia-Romagna, dove le alluvioni hanno causato almeno 15 morti e migliaia di sfollati. Il governo ha approvato un decreto con i primi aiuti: il testo non è ancora disponibile ma secondo Meloni sono stati stanziati «più di due miliardi di euro» per contrastare l’emergenza. Dove son…
  continue reading
 
Il partito al governo, Fratelli d’Italia, ha rivendicato con una grafica sui social che l’Italia è il Paese che cresce più di tutti in Europa, ma sarà vero? Nella seconda parte vi racconteremo come sono andate le ultime elezioni comunali e verificheremo una dichiarazione della segretaria del Pd Elly Schlein, secondo la quale il suo sarebbe il primo…
  continue reading
 
In questo episodio rispondiamo a Giorgia Meloni, che ha criticato un nostro fact-checking sui record rivendicati dal governo che dimostrerebbero una inversione di tendenza rispetto al passato: vi spieghiamo perché le cose non stanno esattamente come le racconta la presidente del Consiglio. Nella seconda parte parleremo di premierato: che cos’è, chi…
  continue reading
 
Giorgia Meloni il 1° maggio ha rivendicato al suo esecutivo il più importante taglio alle tasse sul lavoro degli ultimi decenni: ma siamo sicuri che sia davvero così? Risponderemo a questa domanda con i dati e coi fatti, come facciamo sempre. Nella seconda parte dell’episodio parleremo di PNRR: ma ne avevamo davvero bisogno? Non si potevano prender…
  continue reading
 
Il 25 aprile, Festa della Liberazione, è passato lasciando una scia di polemiche nel dibattito politico, alimentate soprattutto dalle dichiarazioni del presidente del Senato Ignazio La Russa. Ma davvero nella Costituzione non si fa riferimento all’antifascismo, come sostenuto da La Russa? Confortati dall’opinione degli esperti in materia, faremo ch…
  continue reading
 
L’infelice uscita del ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida sulla “sostituzione etnica”, di cui si è molto parlato in questi giorni, ha dei precedenti: scopriremo quali leader politici - spoiler, uno di loro oggi è presidente del Consiglio - hanno già citato questa teoria complottista e razzista. Vi racconteremo anche perché è una tesi p…
  continue reading
 
Negli ultimi giorni avrete magari sentito la notizia che il governo Meloni avrebbe tagliato 10 miliardi alle pensioni: ma come stanno davvero le cose? E, sempre a proposito di cose che non ti aspetti da un governo di centrodestra, è vero che nel Def, il documento di economia e finanza, c’è un grafico che mostra come l’aumento dell’immigrazione nel …
  continue reading
 
In questi primi mesi del 2023 i politici italiani di ogni schieramento hanno già avuto il tempo di accumulare un discreto numero di dichiarazioni sbagliate. Ecco la nostra selezione, a partire dalle parole di Silvio Berlusconi sulla guerra in Ucraina e di Giorgia Meloni sul cosiddetto “carcere duro” al boss mafioso Matteo Messina Denaro. Abbiamo po…
  continue reading
 
Dal reato di rave party a quello che vuole punire gli scafisti, passando per una serie di proposte che potrebbero essere approvate prossimamente, il governo Meloni si sta caratterizzando per l’ossessivo ricorso all’introduzione di nuovi reati nel codice penale per risolvere quelli che vengono ritenuti i problemi del Paese. Vediamo il catalogo della…
  continue reading
 
La politica italiana nell’ultima settimana è parsa poco interessata all’ultimo rapporto delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico: ne parleremo noi, con gli elementi essenziali da sapere a riguardo. Ma allora di che cosa hanno discusso i politici? Giuseppe Conte (M5S) ha attaccato il Jobs Act citando a proprio supporto un rapporto che però parl…
  continue reading
 
Giovedì 15 marzo la presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha risposto al suo primo question time alla Camera. Migranti, ratifica del Mes, auto elettriche, evasione fiscale: la premier ha risposto a tutto campo, e noi vi proponiamo il fact-checking di alcune sue affermazioni. Verificheremo anche una dichiarazione della segretaria del pd Elly Schle…
  continue reading
 
Negli ultimi giorni il dibattito politico in Italia si è concentrato sull’immigrazione, con il decreto-legge approvato dal governo Meloni durante un Consiglio dei ministri tenutosi a Cutro (Crotone), luogo del recente naufragio con oltre 70 morti. In questo episodio verificheremo una serie di dichiarazioni rese negli ultimi giorni da esponenti dell…
  continue reading
 
La vittoria di Elly Schlein alle primarie del Pd apre una nuova pagina nella storia del principale partito di centrosinistra italiano. Dedicheremo la parte iniziale del nostro episodio a un riassunto di quanto successo alle primarie, con un occhio alla regioni dove Schlein è andata meglio, e al racconto delle idee e delle priorità della nuova segre…
  continue reading
 
Negli ultimi giorni hanno fatto discutere le decisioni del governo Meloni sul Superbonus. In questo episodio proveremo a spiegare ogni aspetto di questa vicenda, dati alla mano, per farci un’idea dei reali costi e benefici di questa misura, al di là di quello che hanno detto sostenitori e detrattori. Nella seconda parte, invece, andremo in casa Pd:…
  continue reading
 
In questo episodio del podcast analizzeremo insieme i dati realtivi alle elezioni regionali in Lazio e Lombardia, vinte dalla coalizione di centrodestra, a partire dall’astensione record. Verificheremo poi che cosa hanno detto due leader delle forze sconfitte, commentando il risultato. Dunque è vero, come ha sostenuto Enrico Letta (Pd), che i loro …
  continue reading
 
Nei giorni scorsi la presidente del Consiglio ha fatto una serie di affermazione che non hanno retto alla prova dei fatti. Vi raccontiamo allora gli errori di Giorgia Meloni e i nostri fact-checking, a partire dal calo delle bollette, che non è dovuto, come rivendicato dalla premier, alle azioni dell’esecutivo. È poi vero, come Meloni ha sostenuto,…
  continue reading
 
Loading …

Guida rapida