Armonía pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Questo podcast è per persone sensibili e ambiziose, che desiderano diventare protagonisti della loro storia. In questo viaggio sarò il tuo alleato, e ti aiuterò ad aumentare la tua autostima e rimetterti al centro, per affermare te stesso nelle relazioni e realizzare i tuoi progetti. Sono Sebastiano Dato, e questo è Dato che ci sono Podcast. Vieni a trovarmi nella mia casa: https://sebastianodato.it
 
Uno sguardo sulla cultura e sull’arte antica e moderna alla luce dei principi della tradizione cattolica. Ascolta il podcast di radioromalibera.org. Ogni lunedì alle ore 17 una nuova puntata. ENTRA NEL CANALE TELEGRAM DI RRL > http://telegram.me/radioromalibera VISITA IL SITO WEB DEL PROGETTO > https://www.radioromalibera.org
 
Le idee, gli autori, gli strumenti che ti guidano nel tuo percorso di evoluzione. In questo podcast, curato dall’editore di Area51 Publishing Simone Bedetti, ti guidiamo alla scoperta delle idee, dei concetti, degli insegnamenti e degli strumenti sviluppati dai più grandi autori di crescita personale, con particolare attenzione ai classici della motivazione, del self-help e della filosofia. Per farti avere a disposizione le migliori risorse per il tuo percorso personale di evoluzione e conti ...
 
Ciao e benvenuti a "I luoghi della comunicazione"! Mi chiamo Teresa Piliego. Sono una sociologa, mediatrice famigliare ed esperta della comunicazione e tecniche della PNL. La realtà è che, pur avendo a che fare con queste entusiasmanti professioni, ancora pecco nella comunicazione! Per cui questo podcast è come se lo facessi per me stessa ed anche per voi. Partendo dai miei sbagli voglio consigliarvi come comunicare in modo efficace e voglio farvi visitare i vari luoghi della comunicazione c ...
 
Loading …
show series
 
Difficile nella società odierna, così intrisa di superficialità e dove è l’apparenza che “conta”, avviare dinamiche di introspezione. Eppure, come ci ricordano i grandi classici di Oriente e di Occidente, è solo conoscendo se stessi, la struttura della propria psiche; soprattutto facendo esperienza della propria reale natura, che diventa possibile …
 
Ci sono coppie di fratelli che si osteggiano, che si combattono, che tra loro instaurano un rapporto di odio, dovuto spesse volte a questioni di eredità o di spartizione di terre. Ci sono coppie di fratelli che si vogliono bene e si difendono l'un l'altro, come Eracle ed Ificlo. C'è una sola coppia nel mito che riesce a dimostrare un incondizionato…
 
Conosciamo Psamate, nereide divinità della sabbia. Il suo intervento è stato fondamentale per il positivo termine del conflitto tra Poseidone e Dioniso: poche puntate fa i due si sono scontrati per guadagnare il diritto di avere la mano della dolce Beroe. Re Eaco, che governa su Egina, scorge Psamate di lontano e se ne innamora. Il suo pensiero tor…
 
Nelle profondità buie ed insondabili del mare aperto, vive e nuota libero il vecchio del mare, una delle divinità più antiche. Proteo, il dio mutaforma. Il nome deriva da «protogonos, il primo nato. Questo colloca la venuta al mondo di Proteo nel tempo aurorale, tra le primissime divinità, così antico che alcune fonti dichiarano di ignorare chi pos…
 
La paura della morte è il più grande condizionamento, causato dalla mancanza di consapevolezza sul piano spirituale e dalla conseguente identificazione con il corpo. La scienza dello Yoga ci fornisce strumenti straordinari per comprendere e destrutturare i nostri condizionamenti e conseguire la Libertà. I samskara sono le memorie inconsce di ogni n…
 
Paura di vivere è paura di morire. Nasce dalla perdita progressiva del senso della vita. L’essere umano è incastrato in un paradosso, nell’apparente contrapposizione tra la sua natura di terra e la sua natura di cielo. PER ASCOLTARE L'OPERA COMPLETA CLICCA QUI: https://www.csbstore.com/it/realizzare-l-eternita-oltre-nascita-e-morte/catalogo/2073…
 
Abbiamo lasciato nella scorsa puntata la bella ninfa Beroe che fugge all'accerchiamento amoroso di Dioniso. È riuscita a staccarsi temporaneamente da lui ed avventurarsi su strade non battute e deserte. Mentre corre Beroe si accorge che la terra sta tremando: guarda le cime dei monti ma nulla si muove: non ci sono smottamenti, non ci sono crolli. V…
 
Tempo fa ti ho raccontato della vita di Adone, della sua nascita dall’incestuoso legame tra la giovanissima Mirra e suo padre. Adone è così bello che fa innamorare di se Afrodite come pure Persefone. Dalla frequentazione con Afrodite nasce la bella Beroe, protagonista e motore del racconto di oggi. La bimba, destinata alla saggezza, viene partorita…
 
Siamo arrivati al quinto appuntamento con le avventure di Cadmo in giro per la Grecia: ti ringrazio avere seguito con pazienza tutte le puntate e di essere qui ad ascoltare la conclusione di questa intricata storia! La reggia è in subbuglio: da settimane si sta preparando il grande evento. La magnifica Tebe guidata da Cadmo ed Armonia è una città t…
 
Armonia, innamorata di Cadmo, pronta a sposarlo, sta per lasciare la sua casa, l’isola di Samotracia. I due promessi sposi, fianco a fianco, sulla loro nave guardano dritto davanti a loro, verso il largo mare. Così vicini uno all’altra, paiono risplendere per grazia e bellezza, qualcuno addirittura li addita come una doppia polena, portatrice di bu…
 
La nave di Cadmo veleggia tranquilla verso l’isola di Samotracia, il mare sereno e morbidi venti spingono il nostro eroe verso la sua sposa promessa. Cadmo è partito come le prime striature di luce hanno annunciato la fine della notte. Gli dei gli hanno augurato buon viaggio ed egli con fiducia guarda il grande mare aperto. I saltimbanchi delle ond…
 
Ci siamo lasciati nello scorso episodio con Cadmo che sta attraversando le terre di Cilicia quando all’improvviso vede uno stormo di strani uccelli dirigersi in direzione delle terre d’Egitto. Appena questo stormo esce dal campo visivo di Cadmo, l’eroe sente un grande vuoto sopra e sotto di se’: da questa brutta sensazione, Cadmo comprende che ciò …
 
Cadmo, il mitico fondatore della città di Tebe, non solo costruisce da zero una città, dà origine ad un luogo che pare essere il fulcro del mito: i più grandi eroi vi soggiornano o vi combattono, qui ha i natali Edipo dai piedi gonfi, il triste eroe di cui ti ho narrato tanto tempo fa, qui nasce Semele, che diviene la madre di Dioniso, il dio dell’…
 
Molti indovini abbiamo incontrato sul nostro cammino e da essi abbiamo sempre imparato qualcosa. Il dono del vaticinio, del predire il futuro, di scorgere l’invisibile è un dono che è anche una pena. L’essere umano che riesce a interpretare segni e ad avere una voce oracolare ha di certo dovuto pagare un prezzo per questa sua dote. Tra le tante che…
 
Siamo arrivati al nostro terzo appuntamento in questo viaggio alla scoperta dell’amore secondo il pensiero antico. Se ti sei perso i primi due episodi, ti invito ad andarli ad ascoltare prima di questo, giusto per goderti l’intero percorso. Innanzitutto, il titolo: inviso agli dei è chi non ama. È una battuta di uno dei protagonisti del Simposio di…
 
Nello scorso episodio abbiamo iniziato un percorso alla ricerca del pensiero d’amore per quanto riguarda la visione antica. La puntata si è chiusa con delle riflessioni in riferimento alla paura di essere feriti e la conseguente ricerca di diciamo cercare di organizzare un controllo sulla scelta della persona “ideale” con cui formare coppia. Una se…
 
Eros, il dio arciere della passione d’amore è una delle figure più sfaccettate della mitologia, una delle più complesse e controverse. Chi pensa che di esso si possano spendere due parole o poche più, si inganna: come sa chi ha seguito antiche puntate di questo Podcast, Eros pare appartenere a più epoche, essere figlio di più entità, agire in modo …
 
Cefalo e Procri è una storia d'amore, di gelosia e di tradimento! Ed è una storia bellissima! Cefalo, giovane di una bellezza irresistibile è sposo di Procri e la ama teneramente. Del fedele Cefalo si innamora perdutamente Eos, la divinità dell’aurora. Come forse ricordi, Eos è stata condannata da Afrodite a bruciare perennemente di desiderio d’amo…
 
Benvenuta e benvenuto in questa nuova puntata speciale! Come promesso, ecco qui la seconda parte della puntata celebrativa per questo importante giro di boa! In questo episodio rispondo alle restanti domande che mi sono state poste. Qui di seguito trovi una bibliografia non esaustiva; ci sono i testi citati nello scorso episodio e in questo. Aa. Vv…
 
Benvenuta e benvenuto in questa puntata speciale! Come promesso, ecco qui una puntata celebrativa per questo importante giro di boa! In questo episodio rispondo a tutte dico tutte le domande che mi sono state poste. Come promesso nel podcast, qui di seguito trovi una bibliografia non esaustiva Aa. Vv., I Presocratici. Testimonianze e frammenti, vol…
 
Leggendo la meravigliosa vita di S. Alfonso Maria de’ Liguori (1696-1787), leggendo i suoi scritti, le sue poesie e le sue ispiratissime canzoncine, pubblicate soltanto nel 1932 da Antonio di Coste, precisamente come contributo al II centenario della Congregazione dei Redentoristi dallo stesso S. Alfonso fondata, mi è venuta l’idea di ritoccare il …
 
Il figlio più famoso di Elio è Fetonte, lo splendente. Questo giovane è divenuto famoso per il suo folle volo nel cielo. Sua madre è la bellissima oceanina Climene. La giovanissima Climene, immersa fino alla vita nelle acque del grande mare Oceano, gioca con le onde, gettando spruzzi di acqua salata verso il sole, come per attirarne l’attenzione. E…
 
Le Ore si muovono con armonia, vanno e vengono secondo la ferrea legge della ripetitiva circolarità della natura e della stessa esistenza. Esse, proprio per la loro essenza, sono incapaci di ingannare: il loro parlare è sempre verace e solido. Stanno a guardia dei cancelli del cielo e delle porte dell’Olimpo e veloci si affrettano a spalancare quei…
 
Le tre Grazie diffondono al gioia nella natura e nel cuore degli uomini, come pure portano letizia in quello degli dei. Nell’Olimpo, in cui abitano in compagnia delle Muse, spesso si ritrovano a cantare e a danzare per allietare il consesso degli Olimpi. La loro continua presenza nel mito ci spinge a pensare, con buona sicurezza di essere nel giust…
 
Nel volgere di una sola serata, il 18 maggio 1796 vennero soppressi tutti i Capitoli delle collegiate cittadine – lasciando in carica per la cura d’anime il prevosto con un coadiutore –, così che la successiva domenica 19 non si potesse funzionare collegialmente in nessuna basilica della città.Di radioromalibera.org
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login