Chernobyl pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Il disastro nucleare più tremendo che sia mai avvenuto come non te lo hanno mai raccontato. La voce narrante di Michele D’Innella ci accompagnerà passo per passo in un viaggio attraverso la ricostruzione della catena di bugie, di verità taciute e di psicosi collettive che hanno lasciato una macchia indelebile sulla storia umana. Iscriviti al canale Telegram per non perderti nessuno degli approfondimenti e delle novità in anteprima sulle prossime puntate: https://t.me/TenebraPodcast
 
P
Punctum

1
Punctum

Silvia Longhi

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Punctum è un podcast che racconta quello che i fotografi hanno vissuto durante la realizzazione dei loro reportage. Per R. Barthes il Punctum, in una fotografia, era quell'elemento che “partendo da una scena, come una freccia, mi ferisce”. Allo stesso modo, alcuni avvenimenti segnano profondamente chi li fotografa. I racconti di questi eventi si fondono con l'approfondimento dei reportage che i fotografi stavano realizzando quando li hanno vissuti, e che costituiscono il punto di partenza e ...
 
Loading …
show series
 
Scritto e realizzato da Silvia Longhi. André Luís Alves è un fotografo portoghese che ha passato in Ucraina 3 mesi. Attraverso i suoi racconti ripercorriamo 3 mesi di guerra per riemergere con uno sguardo positivo da rivolgere alle stelle in un percorso quasi dantesco. Dopo episodi che portano ad abbassare la macchina, riemergiamo dall'inferno dell…
 
Il disastro nucleare più tremendo che sia mai avvenuto come non te lo hanno mai raccontato. La voce narrante di Michele D’Innella ci accompagnerà passo per passo in un viaggio attraverso la ricostruzione della catena di bugie, di verità taciute e di psicosi collettive che hanno lasciato una macchia indelebile sulla storia umana. Questo podcast è st…
 
Scritto e realizzato da Silvia Longhi. Rodrigo Abd è un fotografo dell'agenzia Associated Press. È stato il primo, insieme a un collega, a entrare a Bucha e le sue fotografie hanno sollevato il velo che celava migliaia di morti. Rodrigo ha condiviso i racconti su questo ma abbiamo parlato anche di molto altro: dalle fake news a un fotogiornalismo f…
 
Con il fotogiornalista Gianmarco Maraviglia parliamo della Transnistria, degli uomini Ucraini in età da combattimento che sono riusciti a fuggire, delle motivazioni che ci sono alla base delle scelte fotografiche, dei lavori in assegnato e di uno scatto che non può essere pubblicato. Ma ascoltato, si. Occhi sull'Ucraina è un approfondimento del pod…
 
Scritto e realizzato da Silvia Longhi. La testimonianza di Alfredo Bosco ci porta le atmosfere delle diverse città da quelle sospese a quelle sotto assedio, oltre le rappresentazioni talvolta frettolose della narrazione bellica. Esperto di Ucraina, ci porta nella complessità del lavoro sul campo, e ci restituisce insieme l’orrore e la quotidianità …
 
Scritto e realizzato da Silvia Longhi. Il fotogiornalista Alessio Paduano ha fotografato a Lviv, Dnipro, Kharkiv, Zaporizzja e infine a Kyiv, spostandosi fino ad avvicinarsi alla linea del fronte. Ci racconta la scena che più l'ha colpito, e che non è la più cruenta a cui ha assistito. Occhi sull'Ucraina è un approfondimento del podcast Punctum che…
 
Scritto e realizzato da Silvia Longhi. Il fotogiornalista Gianluca Cecere ha registrato le sue impressioni da Kyiv. La familiarità con il tema delle tre grandi religioni monoteiste di cui si è occupato gli ha fatto notare una scena che poi si è tradotta in foto. Durante il coprifuoco ci racconta le sue impressioni sulla nuova quotidianità di Kyiv i…
 
Scritto e realizzato da Silvia Longhi. Il fotogiornalista Nicola Zolin parla di migrazioni, del doppio standard riservato ai rifugiati di questo e di altri conflitti, e del coinvolgimento personale nel raccontare queste storie. Occhi sull'Ucraina è un approfondimento del podcast Punctum che raccoglie le testimonianze dei fotografi impegnati sul cam…
 
Occhi sull'Ucraina è un approfondimento del podcast Punctum che nasce in seguito all'inizio della guerra in Ucraina per raccogliere le voci dei fotografi impegnati sul campo e lungo le rotte migratorie. È realizzato da Silvia Longhi grazie al contributo audio dei fotografi coinvolti, a cui va un grande ringraziamento. Per avere più informazioni seg…
 
Nonostante la sua costruzione a tempo di record, il sarcofago in cemento realizzato dalle squadre di liquidatori era stato concepito come una soluzione provvisoria per far fronte all'emergenza: indebolito dal calore del nocciolo in costante fusione e dalle intemperie, tenderà a sgretolarsi sempre più in fretta. Ogni anno infatti si aprono nuove cre…
 
Le operazioni di decontaminazione e di contenimento delle radiazioni provenienti dai resti della centrale di Chernobyl costarono la vita a più di 100.000 dei liquidatori accorsi dall’intera Unione Sovietica. Il governo russo, tuttavia, pur di non ammettere le negligenze amministrative che avevano portato a quel nefasto incidente, preferì insabbiare…
 
Fu un esercito di circa 600.000 persone, quello che si occupò di contenere le conseguenze disastrose dell’incidente della centrale nucleare di Chernobyl. Vennero denominati Liquidatori o Bio-Robots perchè operarono laddove anche i robot e i macchinari più avanzati andavano in tilt, a causa dell’alto livello di radiazioni. Per accorciare i tempi, si…
 
È difficile immaginare una città di 45.000 abitanti come Pripyat, sorta per ospitare i lavoratori della centrale nucleare di Chernobyl e le loro famiglie, completamente deserta. Eppure, è proprio questo lo scenario che si presentò la mattina del 27 aprile 1986 quando la radio cittadina trasmise un gelido e spettrale annuncio che invitava i cittadin…
 
Daniele Volpe, fotogiornalista italiano, da 14 anni vive e lavora in Guatemala. I suoi scatti dalla regione compaiono sui principali magazine internazionali come New York Times e National Geographic. Per 10 anni fotografa il genocidio della popolazione Maya Ixil, progetto premiato anche dal World Press Photo. Tra violenza, natura, misticismo e quot…
 
È la notte del 26 aprile 1986 quando uno dei reattori della centrale nucleare di Chernobyl esplode fragorosamente, il suo nocciolo fonde e dà l'avvio al più devastante incidente nucleare della storia. A partire da quella data l'umanità ha un nuovo nome da dare alla catastrofe nucleare: Chernobyl. In seguito all’esplosione si sprigiona una nube cari…
 
Il fotografo di reportage Pierpaolo Mittica entra nella zona di esclusione di Chernobyl in compagnia di guide molto particolari. Dopo più di 20 anni di lavoro sul disastro nucleare e le sue conseguenze, la centrale torna a sorprenderlo con un viaggio dei più coinvolgenti nella sua esperienza di fotogiornalista. Un racconto che parte da Tarkovsky e …
 
Cos'è Punctum e come ho scomodato Roland Barthes per raccontarvi le storie che i fotografi vivono sul campo. Io sono Silvia e questo non è solo un podcast di fotografia. SEGUI PUNCTUM SU INSTAGRAM Se ti piace una puntata, taggami in una storia di Instagram, mi farà piacere saperlo! @silvia_longhi CHI SONO https://silvialonghi.it/about-me/ LA PAGINA…
 
Loading …

Guida rapida