Controversial pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Trasposizione in formato audio degli episodi della celebre trasmissione Blu Notte, andata in onda dal 1998 al 2012. Carlo Lucarelli racconta in modo avvincente e pieno di retroscena controversi i casi più oscuri della storia italiana. Raccolta non ufficiale a scopo divulgativo delle puntate più famose della trasmissione Rai. Questo podcast è pubblicato senza alcuno scopo di lucro e con il solo fine di rendere accessibili al pubblico contenuti culturali già presenti gratuitamente su altre pia ...
 
PlaYOURope è il format che in poco più di 15 minuti vuole raccontare la politica di coesione dell'UE ed i suoi principali striumenti il Fondo Sociale Europeo (FSE) e il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR). In parole semplici vi racconteremo attraverso interviste a testimonial in che modo questi fondi riescono ad esempio a sostenere l'occupazione, aiutare i cittadini a trovare posti di lavoro migliori e assicurare opportunità lavorative più eque per tutti. Vi spiegheremo anche in c ...
 
Loading …
show series
 
In provincia di Brescia, sulle rive del fiume emerge dalle acque il cadavere di una giovane donna: la scoperta è stata fatta a Collo di Vobarno, un paese ai piedi della Valsabbia, a pochi chilometri dal Garda. A scorgere per primo il corpo esanime sulla sabbia è stato un pescatore.La ragazza aveva indosso fuseaux bianchi, camicetta e scarpe da tenn…
 
PROMETEUS intende promuovere la mobilità elettrica superando le barriere rappresentate dalla mancanza di infrastrutture dedicate e dalla bassa consapevolezza e conoscenza delle potenzialità del settore da parte degli utilizzatori finali. Il progetto è stato co-finanziato nell’ambito del programma Interreg Europe per migliorare e ampliare gli strume…
 
Il rapporto tra la mafia e il mondo politico si concretizzò all'indomani del secondo conflitto mondiale, con l'infiltrazione di rappresentanti delle cosche mafiose nel potere locale e in seguito anche nazionale. In quegli anni la mafia visse un'ulteriore trasformazione, diventando un'organizzazione ramificata ed efficiente: oltre a controllare un a…
 
ADAPT è un progetto europeo che vuole rendere le città della regione dell’Alto Tirreno più resistenti ai rischi dei cambiamenti climatici, in particolare delle inondazioni. Sono sempre di più le aree urbane a cavallo tra Italia e Francia, che sono soggette a inondazioni dovute a piogge improvvise e intense. Solo negli ultimi cinque anni si stima ch…
 
I misteri di Alleghe riguardano una serie di efferati omicidi commessi dal 1933 al 1946 nei pressi dell'omonimo lago e all'interno di un albergo del vicino paese.Il caso divenne noto dopo la pubblicazione di un omonimo libro scritto dal giornalista Sergio Saviane nel 1964 in seguito alla cui inchiesta giornalistica scaturì un'indagine investigativa…
 
Nella puntata di oggi ci spostiamo nell’Irlanda del sud per raccontare uno dei progetti di #EUinmyregion la campagna di comunicazione co-creata da cittadini e istuituzioni europee per dare visibilità ai progetti europei che fanno la differenza a livello locale. Nello specifico l’iniziativa di cui vi parleremo è la realizzazione del Mary Elmes Bridg…
 
Questa settimana vi portiamo in Francia, nella regione meridionale della Costa Azzurra, per raccontarvi di "Helio" un progetto che cerca di contribuire a migliorare l'accesso all'acqua potabile per le popolazioni che soffrono di stress idrico: una soluzione ecologia per la produzione di acqua potabile in situazioni di emergenza. Helio ha la forma d…
 
Alle 8:28 del 30 gennaio 2002 il centralino valdostano del 118 riceve una telefonata da Cogne, una frazione del paesino di Montroz. All’altro capo del telefono c’è Annamaria Franzoni, una madre che chiede l'intervento di soccorsi sanitari avendo appena trovato il figlio Samuele, di tre anni, che "vomita sangue" nel proprio letto.La Franzoni aveva g…
 
Natale De Grazia era un ufficiale di 38 anni, capitano di fregata che lavorava nel pool investigativo della Procura di Reggio per un’inchiesta sul traffico di rifiuti tossici con il magistrato Francesco Neri.Dotato di un eccellente intuito investigativo e voglioso di arrivare a verità certe, Natale De Grazia nel maggio del 1995 aveva perquisito la …
 
2 Agosto 1980: alle ore 10.25 nella sala d'aspetto della seconda classe della stazione di Bologna Centrale esplode un ordigno a tempo, contenuto in una valigia abbandonata, uccidendo 85 persone e ferendone oltre 200. È uno degli atti terroristici più gravi del secondo dopoguerra. L'esplosione, che si sente nel raggio di molti chilometri, causa il c…
 
In Europa, agricoltura e allevamento di animali contribuiscono per il 24% alle emissione di gas ad effetto serra, rappresentando la seconda attività economica più impattante dopo il settore energetico. Se si considerano le sole emissioni di metano e protossido di azoto, l’agricoltura diviene addirittura il maggiore contributore. Accogliendo la sfid…
 
L’Unione Europea sostiene le buone pratiche delle amministrazioni comunali in ambito ambientale che prevedano una gestione intelligente del territorio (ad esempio finanziando progetti di cementificazione zero, recupero di aree dismesse, progettazione partecipata, bioedilizia, ecc.), oppure che prevedano una mobilità sostenibile (car-sharing, car-po…
 
Cosimo Cristina iniziò la propria carriera di giornalista nel 1955 a vent'anni. Successivamente fondò e diresse a Palermo il periodico «Prospettive Siciliane». Giovane e ambizioso, con il periodico da lui fondato seguiva con particolare attenzione la cronaca nera, il fenomeno mafioso e le sue ramificazioni nei territori di Termini Imerese e della v…
 
Negli ultimi 70 anni abbiamo assistito alla crescente spinta all'edificazione da parte dell’uomo: si sono modificati ambienti e paesaggi per venire incontro alle nuove esigenze della comunità. Strade, ponti, case e interi quartieri spesso hanno trasformato e modificato l'ambiente naturale, ponendo a rischio gli stessi cittadini che hanno costruito …
 
Giuliano Guerzoni ed Enrico Ughini erano due degli "Uomini d'oro", la banda che eseguì un colpo alle Poste di Torino il 26 giugno 1992. Durante il colpo vennero trafugati due miliardi e mezzo di lire e i due persero la vita, probabilmente assassinati dai loro stessi complici... Corre l’anno 1996. È la mattina del 27 giugno quando alla direzione del…
 
Il 5 agosto 1989 Antonino Agostino, poliziotto e agente segreto italiano, specializzato nella cattura dei latitanti, era a Villagrazia di Carini con la moglie Ida Castelluccio, sposata appena un mese prima ed incinta di due mesi. Mentre entravano nella villa di famiglia per festeggiare il compleanno della sorella di lui, un gruppo di sicari in moto…
 
Nature è un progetto realizzato grazie ad un finanziamento europeo che propone un nuovo metodo di contrasto alle tossine uremiche renali. L’Europa ha finanziato questo studio per migliorare le condizioni di vita dei suoi cittadini, che ha come obiettivo il miglioramento del trattamento delle malattie renali croniche e, di conseguenza, la vita dei p…
 
Il delitto della Cattolica è un caso di omicidio commesso il 24 luglio 1971 all'interno dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove una giovane donna, Simonetta Ferrero, venne uccisa. Il caso è rimasto irrisolto.Nata a Serravalle Sesia nel 1945 da famiglia benestante piemontese, Simonetta Ferrero risiedeva con la famiglia a Milano, do…
 
Dalle acque residue per l’estrazione dell’olio alla produzione di prodotti cosmetici. Ecco Poli4Life, un progetto made in Umbria che fa bene all’ambiente e alla nostra salute. La nostra storia comincia con un finanziamento europeo che ha permesso di avviare un’azienda giovane, che coniuga la propria tecnologia con una forte impronta di ricerca e sv…
 
Boris Giuliano, capo della squadra mobile di Palermo, segue la traccia dei flussi di denaro e arriva a scoprire i meccanismi del traffico internazionale di stupefacenti di Cosa Nostra • Il Maresciallo della Guardia di Finanza Silvio Novembre, collaborando con l’avvocato Giorgio Ambrosoli, riesce ad incastrare il finanziere Michele Sindona • Il comm…
 
Per la storia di oggi di PlaYOURope ci spostiamo in alta quota alla scoperta dell’idea geniale di giovani ricercatori che hanno coniugato il rispetto dell’ambiente con un’idea di business applicabile al settore del turismo sciistico. Stiamo parlando del progetto NeveXN (si legge neve perenne, ma si scrive neve XN) che ha inventato una nuova tecnolo…
 
Il professor Roberto Klinger venne ucciso il 18 febbraio 1992 da tre colpi di pistola mentre andava al lavoro. L'unico indiziato viene scarcerato. Solo dopo l'archiviazione un anonimo scrive: "So chi è l'assassino".Nove faldoni impolverati racchiudono il mistero di via Muratori. Raccontano, senza riuscire a spiegare, la morte di un uomo amato e sti…
 
Europa, cittadini e istituzioni a volte lavorano insieme per riattivare il tessuto socio economico dei territori. E' il caso del progetto della Torre degli Sciri, a Perugia, un monumento del XV secolo, l’unica torre rimasta intatta tra le decine di torri che caratterizzavano l’urbanistica della città di Perugia nel medioevo. Grazie a un co-finanzia…
 
La 'Ndrangheta è un'organizzazione criminale italiana di connotazione mafiosa originaria della Calabria, inserita esplicitamente dal 30 marzo 2010 nell'articolo 416-bis del codice penale e riconosciuta come organizzazione criminale unitaria e con un vertice collegiale nel processo Crimine dalla corte di cassazione il 18 giugno 2016. È l'unica mafia…
 
In Val D’Aosta e più precisamente ad Aosta esiste un’area archeologica (Saint-Martin-de-Corléans) che ospita testimonianze monumentali megalitiche. Non si tratta però di un semplice allineamento di menhir o di stele antropomorfe.. o di una necropoli o di singole tombe dolmeniche: i ritrovamenti mostrano invece l’esistenza di un’area sacra destinata…
 
La strage di Gioia Tauro venne causata dal deragliamento del treno direttissimo Palermo-Torino del 22 luglio del 1970, avvenuto a poche centinaia di metri dalla stazione di Gioia Tauro. La sentenza della corte di Assise di Palmi n 3/96 del 27/2/2001 individua come responsabili tre esponenti di Avanguardia Nazionale: Vito Silverini, Vincenzo Caracci…
 
La storia che vi racconteremo oggi parla un un giovane visionario che grazie ad un finanziamento della politica di coesione sull'asse ricerca e competitività è riuscito a portare avanti un progetto di ricerca capace di limitare lo spreco di acqua nelle coltivazioni orto-frutticole. Il progetto si chiama H2Agro ed è stato finanziato dal Fondo Europe…
 
In Italia sono poche le donne che a causa dei crimini commessi sono annoverabili nel “girone” dei serial killer: una di queste è proprio Milena Quaglini. Ha trascorso una vita intera sottomessa dagli uomini che le sono stati accanto: prima il padre, violento e dispotico, poi i mariti e i compagni che si sono alternati con la promessa di una vita fe…
 
Velocità e comfort su un veicolo a 4 ruote alimentato a energia solare vi sembra impossibile? E invece no, l’UE investe in innovazione e ricerca.. Per questo nella puntata di oggi di PlaYOURope vi porteremo alla scoperta del team Onda Solare, consorzio che ha portato alla progettazione di macchine alimentate ad energia solare. L'obiettivo è di svil…
 
La sera del 4 marzo 2005 un'autovettura dei servizi segreti italiani con a bordo Giuliana Sgrena, l'autista Andrea Carpani e Nicola Calipari, giunta nei pressi dell'aeroporto di Baghdad, transita sulla Route Irish in direzione di un posto di blocco statunitense. La giornalista è stata appena rilasciata dai rapitori, a conclusione di una lunga tratt…
 
Investire in cultura è inutile? Non per l'Unione Europea, che investe nella cultura attraverso la politica di coesione. Perchè? Perchè la ricchezza storica, artistica, architettonica e monumentale di cui disponiamo può essere un'importante fonte di investimento e rilancio economico per il territorio, basti pensare all'indotto generato dal turismo c…
 
Salvatore Riina, detto Totò (Corleone, 16 novembre 1930 – Parma, 17 novembre 2017), è stato un mafioso italiano, boss di Cosa Nostra e considerato il capo dell'organizzazione dal 1982 fino al suo arresto, avvenuto il 15 gennaio 1993. Secondo molti, fu il mafioso più potente, pericoloso e sanguinario di tutta Cosa Nostra in quegli anni, talvolta men…
 
Mogadiscio, 20 marzo 1994. Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, giornalista e fotoreporter del TG3 vengono trovati assassinati. Ha inizio così una serie infinita di depistaggi e di misteri che coinvolgono il traffico internazionale di rifiuti tossici, la CIA ed i servizi segreti italiani. Una storia forse legata alla tragedia del Moby Prince.Alpi e Hrovat…
 
Oggi PlaYOURope vi porta in Sardegna, nell'area di Oristano, per raccontarvi la storia del Museo dell’Ossidiana di Pau. La politica di coesione e l'UE promuovono la cultura perchè, oltre a rappresentare il cuore della ricchezza spirituale e storica europea, ricopre un ruolo fondamentale nella valorizzazione dell’attrattività dei luoghi. Per questo …
 
Innovazione, ricerca e territorio possono coesistere, ne sono un esempio i tanti progetti assegnatari di borse di dottorato e assegni di ricerca dell'Università degli Studi di Perugia e Università per Stranieri di Perugia finanziati attraverso il Fondo Sociale Europeo. In questa puntata vi racconteremo una storia in cui l’UE promuove l’integrazione…
 
Renato Vallanzasca (Milano, 4 maggio 1950) è un criminale italiano, autore di numerosi sequestri. A metà degli anni '70 stringe alleanze con il boss cirotano Mario Trifini e con Pasquale Ventura che gli permetteranno di soggiornare durante la latitanza in Calabria tra Cirò Marina e Isola Capo Rizzuto. È stato condannato, complessivamente, a quattro…
 
Può un'azienda piccola ma innovativa riuscire ad entrare nel mercato globale? La storia di oggi è dedicata a un'azienda umbra, Mixon Srl, che ha saputo sfruttare le opportunità di un mercato in continuo cambiamento grazie a un finanziamento FESR ha permesso a Mixon SRL di investire nell'internazionalizzazione d’impresa, aprendosi a nuovi mercati pe…
 
Matteo Messina Denaro (Castelvetrano, 26 aprile 1962) è un mafioso italiano, legato a Cosa nostra, considerato tra i latitanti più ricercati e pericolosi al mondo.Capo del mandamento di Castelvetrano e rappresentante indiscusso della mafia in provincia di Trapani, risulta essere attualmente uno dei boss più potenti di tutta Cosa nostra, arrivando a…
 
Si sente parlare molto dei costi sociali ed economici del mantenimento delle persone detenute nelle carceri italiane, così come dell'alta percentuale di carcerati che, scontata la pena, torna a delinquere. Nella puntata di oggi vi racconteremo un progetto che è stato un vero successo grazie alle azioni integrate per il re-inserimento al lavoro di p…
 
Carlo Lucarelli indaga sulle ragioni profonde degli incidenti, sui problemi della sicurezza sul lavoro, quanto è stato fatto per difenderla e quanto ancora resta da fare per impedire che il lavoro, fondamento nella nostra Repubblica e della nostra Costituzione, che dovrebbe portar vita e magari la possibilità di esprimere il proprio talento, porti …
 
Nella puntata di questa settimana di PlaYOURope parleremo di MisMi, (Modello integrato di salute per una Montagna inclusiva), un progetto di cooperazione transfrontaliera ltalia-Francia che sviluppa servizi sociali e sanitari di prossimità per contrastare lo spopolamento delle zone di montagna e ridurre le disuguaglianze di salute. Il progetto è st…
 
Il summit G8 più noto resta probabilmente quello di Genova del 19-21 luglio 2001. Esso venne pesantemente contestato da migliaia di no global provenienti da ogni parte del mondo. Tra i manifestanti pacifici si mischiò un numero imprecisato di appartenenti al black block, fautori di azioni violente e teppistiche a danno di quelli che venivano visti …
 
PlaYOURope vi porta in Sicilia, alla scoperta di Etna Biotech,un centro di ricerca e sviluppo all'avanguardia con competenze nella ricerca e nello sviluppo di vaccini e immunoterapeutici per le malattie infettive e altre malattie croniche. Il progetto - che si chiama VAIMA - è stato finanziato dal fondo FESR 2007-2013 e ha permesso al centro di ric…
 
Il termine ecomafia, nella lingua italiana, è un neologismo coniato dall'associazione ambientalista Legambiente per indicare le attività illegali delle organizzazioni criminali, di tipo mafioso, che arrecano danni all'ambiente. In particolare sono generalmente definite ecomafie le associazioni criminali dedite al traffico e allo smaltimento illegal…
 
In questa puntata PlaYOURope vi porterà a fare un giro nello spazio alla scoperta di tre progetti in cui la ricerca industriale e sperimentale è stata integrata dal fondo di sviluppo regionale e si è svolta sotto la guida di Nurjana Technologies, un’azienda giovane ma capace di competere con i più grandi colossi internazionali nel settore dell’aero…
 
Il primo marzo 1996 la polizia e la Criminalpol sono schierate davanti alla porta di un maso, tipica abitazione del Trentino Alto Adige. All’interno si è barricato un uomo dopo aver sparato in faccia a un maresciallo. Quell’uomo è Ferdinand Gamper e ha ucciso sei persone a Merano con un colpo in testa di calibro 22. L’unico movente degli omicidi se…
 
Mediwarn è un progetto finanziato dall’UE (più precisamente dal FESR), che utilizza dei biosensori permettono agli operatori sanitari di monitorare i parametri vitali dei pazienti, come battito cardiaco, frequenza respiratoria, pressione sanguigna e temperatura corporea a distanza. Come funziona in breve? I pazienti ricoverati sono isolati in camer…
 
Mediwarn è un progetto finanziato dall’UE (più precisamente dal FESR), che utilizza dei biosensori permettono agli operatori sanitari di monitorare i parametri vitali dei pazienti, come battito cardiaco, frequenza respiratoria, pressione sanguigna e temperatura corporea a distanza. Non solo permette un monitoraggio costante dei pazienti, ma consent…
 
La Sacra Corona Unita è un'organizzazione criminale italiana di connotazione mafiosa che ha il suo centro in Puglia, prevalentemente attiva nel Salento e che ha trovato degli accordi criminali con organizzazioni criminali dell'est europeo. Per la sua specificità emerge e si distacca dalle altre mafie italiane.Ha raggiunto il suo apice tra la fine d…
 
Storia della guerra di spie tra Libia, Israele e Palestina che coinvolse l'Italia tra gli anni 70 ed 80. Una storia intricata tra Libia e gli omicidi dei dissidenti libici in Italia, il terrorismo palestinese, il sequestro dell'Achille Lauro, la Guerra in Libano e la scomparsa di due giornalisti italiani.…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login