Engagement pubblico
[search 0]
Altro
Scarica l'app!
show episodes
 
Artwork

1
Twicsy

twicsyit

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni giorno+
 
Fai risaltare il tuo Instagram sia in Italia che su scala globale, acquistando follower e interazioni autentici dal fornitore leader mondiale di pacchetti di social engagement. Con migliaia di utenti soddisfatti, centinaia di recensioni a cinque stelle e oltre l’80% di clienti che scelgono di acquistare pacchetti ancora e ancora, Twicsy è rapidamente diventata la soluzione più sostenibile ed efficiente per la crescita di Instagram per gli utenti che cercano un aumento nel numero dei propri f ...
  continue reading
 
Artwork

1
PlaYOURope

L'Officina Musicale

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
PlaYOURope è il format che in poco più di 15 minuti vuole raccontare la politica di coesione dell'UE ed i suoi principali striumenti il Fondo Sociale Europeo (FSE) e il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR). In parole semplici vi racconteremo attraverso interviste a testimonial in che modo questi fondi riescono ad esempio a sostenere l'occupazione, aiutare i cittadini a trovare posti di lavoro migliori e assicurare opportunità lavorative più eque per tutti. Vi spiegheremo anche in c ...
  continue reading
 
Loading …
show series
 
Website: https://twicsy.com/it Address: District C1 Building, Office 209, World Trade Center, Dubai, UAE Phone: +1 855-848-9812 Email: twicsyit@gmail.com Tags: #twicsy #buyinstagramfollowers #buyinstagramlikes #buyinstagramviews Google Sites: https://sites.google.com/view/twicsyit Acquista follower, Mi piace, visualizzazioni e commenti su Instagram…
  continue reading
 
Questa settimana PlaYOURope si concentra sul òprogetto CEC - Community Engagement on Cohesion, un progetto finanziato dalla Commissione europea, in particolare dalla Direzione Generale della Commissione che si occupa di politica regionale e urbana. Nell’ambito del progetto, il CESAR (Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale) coordina attività volte…
  continue reading
 
Lo sapevate che le reti da pesca perdute spesso restano incastrate sul fondo del Mediterraneo provocando danni all'ecosistema marino? In questa puntata di #PlaYOURope andremo a caccia di reti fantasma nell'Adriatico per preservare la biodiversità. L'Italia è infatti parte di un progetto cofinanziato dalla politica di coesione europea per contrastar…
  continue reading
 
Nella puntata di oggi vi parleremo dei premi #Regiostars: il concorso annuale che premia i progetti finanziati dall'UE, che dimostrano approcci innovativi e inclusivi allo sviluppo regionale. Ogni anno centinaia di progetti competono in cinque categorie: Smart Europe, Green Europe, Fair Europe, Urban Europe e il tema dell'anno. Ne parleremo insieme…
  continue reading
 
Anche le aree periferiche e rurali possono diventare un motore di #innovazione e guidare la transizione energetica verso forme #rinnovabili e più #ecosostenibili. In questa puntata #Playourope vi porta a Venizy, un piccolo comune nella regione della Borgogna (FR). Grazie alla politica di coesione europea il piccolo borgo ha infatti avviato un perco…
  continue reading
 
In questa puntata vi porteremo a fare un tuffo - virtuale - nella piscina della della Vrije Universiteit #Bruxelles, che, grazie a un finanziamento europeo, è diventata oggi la più innovativa e sostenibile di della città. La nuova piscina sostenibile nel campus della Vrije Universiteit Brussel (Libera Università di Bruxelles - VUB) a Etterbeek prod…
  continue reading
 
Nella puntata di oggi di PlaYOURope vi parleremo di ESA BIC un progetto con sede nella regione centrale del Portogallo che ha aiutato imprenditori e le PMI a generare nuovo business e innovazione sostenendo il loro accesso e l'utilizzo delle tecnologie spaziali e dei dati satellitari. Le soluzioni ad alta tecnologia legate allo spazio vengono utili…
  continue reading
 
Smart villages è un progetto che propone la rivitalizzazione delle aree rurali attraverso l'innovazione e il miglioramento dei servizi. E' questo il concetto alla base del progetto Smart Villages, finanziato con fondo FESR - Interreg Alpine Region. A differenza di quanto avviene nelle smart city, che puntano sulla gestione dei big data per migliora…
  continue reading
 
PROMETEUS intende promuovere la mobilità elettrica superando le barriere rappresentate dalla mancanza di infrastrutture dedicate e dalla bassa consapevolezza e conoscenza delle potenzialità del settore da parte degli utilizzatori finali. Il progetto è stato co-finanziato nell’ambito del programma Interreg Europe per migliorare e ampliare gli strume…
  continue reading
 
ADAPT è un progetto europeo che vuole rendere le città della regione dell’Alto Tirreno più resistenti ai rischi dei cambiamenti climatici, in particolare delle inondazioni. Sono sempre di più le aree urbane a cavallo tra Italia e Francia, che sono soggette a inondazioni dovute a piogge improvvise e intense. Solo negli ultimi cinque anni si stima ch…
  continue reading
 
Nella puntata di oggi ci spostiamo nell’Irlanda del sud per raccontare uno dei progetti di #EUinmyregion la campagna di comunicazione co-creata da cittadini e istuituzioni europee per dare visibilità ai progetti europei che fanno la differenza a livello locale. Nello specifico l’iniziativa di cui vi parleremo è la realizzazione del Mary Elmes Bridg…
  continue reading
 
Questa settimana vi portiamo in Francia, nella regione meridionale della Costa Azzurra, per raccontarvi di "Helio" un progetto che cerca di contribuire a migliorare l'accesso all'acqua potabile per le popolazioni che soffrono di stress idrico: una soluzione ecologia per la produzione di acqua potabile in situazioni di emergenza. Helio ha la forma d…
  continue reading
 
In Europa, agricoltura e allevamento di animali contribuiscono per il 24% alle emissione di gas ad effetto serra, rappresentando la seconda attività economica più impattante dopo il settore energetico. Se si considerano le sole emissioni di metano e protossido di azoto, l’agricoltura diviene addirittura il maggiore contributore. Accogliendo la sfid…
  continue reading
 
L’Unione Europea sostiene le buone pratiche delle amministrazioni comunali in ambito ambientale che prevedano una gestione intelligente del territorio (ad esempio finanziando progetti di cementificazione zero, recupero di aree dismesse, progettazione partecipata, bioedilizia, ecc.), oppure che prevedano una mobilità sostenibile (car-sharing, car-po…
  continue reading
 
Negli ultimi 70 anni abbiamo assistito alla crescente spinta all'edificazione da parte dell’uomo: si sono modificati ambienti e paesaggi per venire incontro alle nuove esigenze della comunità. Strade, ponti, case e interi quartieri spesso hanno trasformato e modificato l'ambiente naturale, ponendo a rischio gli stessi cittadini che hanno costruito …
  continue reading
 
Nature è un progetto realizzato grazie ad un finanziamento europeo che propone un nuovo metodo di contrasto alle tossine uremiche renali. L’Europa ha finanziato questo studio per migliorare le condizioni di vita dei suoi cittadini, che ha come obiettivo il miglioramento del trattamento delle malattie renali croniche e, di conseguenza, la vita dei p…
  continue reading
 
Dalle acque residue per l’estrazione dell’olio alla produzione di prodotti cosmetici. Ecco Poli4Life, un progetto made in Umbria che fa bene all’ambiente e alla nostra salute. La nostra storia comincia con un finanziamento europeo che ha permesso di avviare un’azienda giovane, che coniuga la propria tecnologia con una forte impronta di ricerca e sv…
  continue reading
 
Per la storia di oggi di PlaYOURope ci spostiamo in alta quota alla scoperta dell’idea geniale di giovani ricercatori che hanno coniugato il rispetto dell’ambiente con un’idea di business applicabile al settore del turismo sciistico. Stiamo parlando del progetto NeveXN (si legge neve perenne, ma si scrive neve XN) che ha inventato una nuova tecnolo…
  continue reading
 
Europa, cittadini e istituzioni a volte lavorano insieme per riattivare il tessuto socio economico dei territori. E' il caso del progetto della Torre degli Sciri, a Perugia, un monumento del XV secolo, l’unica torre rimasta intatta tra le decine di torri che caratterizzavano l’urbanistica della città di Perugia nel medioevo. Grazie a un co-finanzia…
  continue reading
 
In Val D’Aosta e più precisamente ad Aosta esiste un’area archeologica (Saint-Martin-de-Corléans) che ospita testimonianze monumentali megalitiche. Non si tratta però di un semplice allineamento di menhir o di stele antropomorfe.. o di una necropoli o di singole tombe dolmeniche: i ritrovamenti mostrano invece l’esistenza di un’area sacra destinata…
  continue reading
 
La storia che vi racconteremo oggi parla un un giovane visionario che grazie ad un finanziamento della politica di coesione sull'asse ricerca e competitività è riuscito a portare avanti un progetto di ricerca capace di limitare lo spreco di acqua nelle coltivazioni orto-frutticole. Il progetto si chiama H2Agro ed è stato finanziato dal Fondo Europe…
  continue reading
 
Velocità e comfort su un veicolo a 4 ruote alimentato a energia solare vi sembra impossibile? E invece no, l’UE investe in innovazione e ricerca.. Per questo nella puntata di oggi di PlaYOURope vi porteremo alla scoperta del team Onda Solare, consorzio che ha portato alla progettazione di macchine alimentate ad energia solare. L'obiettivo è di svil…
  continue reading
 
Investire in cultura è inutile? Non per l'Unione Europea, che investe nella cultura attraverso la politica di coesione. Perchè? Perchè la ricchezza storica, artistica, architettonica e monumentale di cui disponiamo può essere un'importante fonte di investimento e rilancio economico per il territorio, basti pensare all'indotto generato dal turismo c…
  continue reading
 
Oggi PlaYOURope vi porta in Sardegna, nell'area di Oristano, per raccontarvi la storia del Museo dell’Ossidiana di Pau. La politica di coesione e l'UE promuovono la cultura perchè, oltre a rappresentare il cuore della ricchezza spirituale e storica europea, ricopre un ruolo fondamentale nella valorizzazione dell’attrattività dei luoghi. Per questo …
  continue reading
 
Innovazione, ricerca e territorio possono coesistere, ne sono un esempio i tanti progetti assegnatari di borse di dottorato e assegni di ricerca dell'Università degli Studi di Perugia e Università per Stranieri di Perugia finanziati attraverso il Fondo Sociale Europeo. In questa puntata vi racconteremo una storia in cui l’UE promuove l’integrazione…
  continue reading
 
Può un'azienda piccola ma innovativa riuscire ad entrare nel mercato globale? La storia di oggi è dedicata a un'azienda umbra, Mixon Srl, che ha saputo sfruttare le opportunità di un mercato in continuo cambiamento grazie a un finanziamento FESR ha permesso a Mixon SRL di investire nell'internazionalizzazione d’impresa, aprendosi a nuovi mercati pe…
  continue reading
 
Si sente parlare molto dei costi sociali ed economici del mantenimento delle persone detenute nelle carceri italiane, così come dell'alta percentuale di carcerati che, scontata la pena, torna a delinquere. Nella puntata di oggi vi racconteremo un progetto che è stato un vero successo grazie alle azioni integrate per il re-inserimento al lavoro di p…
  continue reading
 
Nella puntata di questa settimana di PlaYOURope parleremo di MisMi, (Modello integrato di salute per una Montagna inclusiva), un progetto di cooperazione transfrontaliera ltalia-Francia che sviluppa servizi sociali e sanitari di prossimità per contrastare lo spopolamento delle zone di montagna e ridurre le disuguaglianze di salute. Il progetto è st…
  continue reading
 
PlaYOURope vi porta in Sicilia, alla scoperta di Etna Biotech,un centro di ricerca e sviluppo all'avanguardia con competenze nella ricerca e nello sviluppo di vaccini e immunoterapeutici per le malattie infettive e altre malattie croniche. Il progetto - che si chiama VAIMA - è stato finanziato dal fondo FESR 2007-2013 e ha permesso al centro di ric…
  continue reading
 
In questa puntata PlaYOURope vi porterà a fare un giro nello spazio alla scoperta di tre progetti in cui la ricerca industriale e sperimentale è stata integrata dal fondo di sviluppo regionale e si è svolta sotto la guida di Nurjana Technologies, un’azienda giovane ma capace di competere con i più grandi colossi internazionali nel settore dell’aero…
  continue reading
 
Mediwarn è un progetto finanziato dall’UE (più precisamente dal FESR), che utilizza dei biosensori permettono agli operatori sanitari di monitorare i parametri vitali dei pazienti, come battito cardiaco, frequenza respiratoria, pressione sanguigna e temperatura corporea a distanza. Come funziona in breve? I pazienti ricoverati sono isolati in camer…
  continue reading
 
Mediwarn è un progetto finanziato dall’UE (più precisamente dal FESR), che utilizza dei biosensori permettono agli operatori sanitari di monitorare i parametri vitali dei pazienti, come battito cardiaco, frequenza respiratoria, pressione sanguigna e temperatura corporea a distanza. Non solo permette un monitoraggio costante dei pazienti, ma consent…
  continue reading
 
Europa vicina, Europa lontana. Europa quanto ci costi.. O forse no? A PlaYOUrope raccontiamo come funziona l’Europa e cosa fa per i suoi cittadini.. in meno di 15 minuti. Oggi parleremo della ricerca promossa dalla Commissione su “La geografia del malcontento europeo”. Nell'ultimo decennio, i partiti politici contrari all'integrazione dell'UE hanno…
  continue reading
 
Oggi abbiamo preparato una puntata speciale dedicata alla 134esima sessione plenaria del Comitato delle Regioni. Il nostro team si è spostato a Bruxelles, più precisamente al Parlamento Europeo che ha ospitato i lavori di questa sessione per parlare di un tema particolare: la Cities and Regions for Integration initiative. Il Comitato europeo delle …
  continue reading
 
Il team di PlaYOURope si è spostato nella sede del Comitato delle Regioni e poi ha fatto capolino alla sede del Parlamento Europeo di Bruxelles per seguire il dibattito sul ruolo e i poteri dei governi locali e regionali nell'UE con Corina Creţu, membro della Commissione europea responsabile per la politica regionale, che si è svolta lo scorso merc…
  continue reading
 
Come cambieranno i fondi della politica di coesione europea (FESR e FSE) e quale sarà l'impatto sul nostro territorio? A darci gli strumenti per capire come verranno spesi in futuro i soldi pubblici europei lo spiega ai microfoni di PlaYOURope Mercedes Bresso, deputata al Parlamento Europeo per il gruppo S&D.…
  continue reading
 
A Scuola di OpenCoesione (ASOC) è il progetto innovativo di didattica sperimentale rivolto alle scuole secondarie superiori di ogni tipo, che promuove principi di cittadinanza attiva e consapevole. Le scuole aderenti svolgono attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici utilizzando tecnologie innovative di informazione, comu…
  continue reading
 
Come vengono spesi i fondi pubblici ( FESR e FSE) sul nostro territorio? A fornirci gli strumenti per capire come vengono spesi e quali progetti vengono approvati c’è il sito OpenCoesione.gov.it, un’iniziativa di open government sulle politiche di coesione in Italia con lo scopo di promuovere l'efficacia degli interventi attraverso la pubblicazione…
  continue reading
 
La Commissione europea ha avviato una tavola rotonda con associazioni sanitarie più importanti d’Europa in cui è stato lanciato un progetto pilota per migliorare i servizi di emergenza transfrontalieri nei Pirenei, tra le regioni frontaliere di Francia, Spagna e Principato di Andorra. In questa puntata vi racconteremo la case history di questo prog…
  continue reading
 
I fondi strutturali e di investimento europei (ESIF) sono strumenti finanziari attraverso cui l'UE investe in progetti locali e regionali che contribuiscono alla creazione di posti di lavoro e ad un'economia europea sostenibile e sana e sono attivi anche nell'area della salute. Per maggiori info vi consigliamo di visitare il sito: http://esifundsfo…
  continue reading
 
L'assistenza sanitaria quando si è all’estero è fonte di grande preoccupazione per i cittadini dell'UE. La Commissione ha avviato una tavola rotonda con le associazioni e i professionisti sanitari, per discutere e riflettere sul contributo che la politica di coesione offre al settore della salute e sull’importanza di pianificare in maniera integrat…
  continue reading
 
UmbriaAttiva è l’azione di politica attiva del lavoro promossa dalla Regione Umbria con fondi FSE. Nel giro di 24 ore dalla pubblicazione del bando (nel settembre 2018) sono state oltre 750 le iscrizioni al progetto da 32 milioni di euro messo in campo dalla Regione con cinque diverse misure di sostegno alla formazione e all’occupazione di giovani …
  continue reading
 
Il Fondo sociale europeo (con un bilancio di oltre 86 miliardi di euro per il periodo 2014-2020), finanzia progetti che aiutano le persone ad acquisire nuove competenze e a trovare lavoro. Come si traduce questo nelle diverse regioni europee. Quali azioni pratiche vengono messe in campo per contrastare la piaga della disoccupazione? Nella puntata d…
  continue reading
 
Ci spostiamo in Liguria, nel Comune di Genova, per raccontarvi le idee di successo che stanno alla base di due progetti di smart digitalization. Il tutto all'interno di un quadro ben più ampio che è rappresentato dal Piano Operativo Nazionale "Città Metropolitane" (PON METRO). Per quanto riguarda l'asse della crescita digitale, partendo dalla co-pr…
  continue reading
 
Il LivingLab è un progetto ideato da Sviluppumbria, che intende favorire la creazione di ambienti di innovazione aperta, in situazioni di vita reale, nei quali il coinvolgimento attivo degli utenti finali insieme ad imprese, Università, Centri di Ricerca e P.A., permetta di realizzare percorsi di co-creazione di nuovi servizi, prodotti e infrastrut…
  continue reading
 
Nella puntata di oggi vi porteremo l’esempio di alcuni progetti che contribuiscono a rendere le città più “smart”, perchè la competitività delle città ai nostri giorni non dipende solo dalle infrastrutture, ma anche, e sempre di più, dalla disponibilità e dalla qualità delle infrastrutture dedicate alla comunicazione ed alla partecipazione sociale.…
  continue reading
 
In questa intervista racconteremo un progetto dedicato alle persone ipovedenti o con altre disabilità visive che ha realizzato la Cooperativa Nuova Dimensione. Si tratta di un programma di apprendimento per aiutare chi si trova in difficoltà coordinandosi con le altre componenti sociali del territorio. Di fronte al disagio psichico, fisico, sociale…
  continue reading
 
Grazie alle borse di studio, cofinanziate con fondi dell'FSE, gli studenti che non dispongono di mezzi economici possono proseguire gli studi e realizzare così i propri sogni. La borsa è indirizzata a studenti di qualsiasi Università per sostenerli nel loro percorso di studio o di ricerca. I progetti possono essere i più disparati: il conseguimento…
  continue reading
 
In questa puntata di PlaYOURope parleremo di come il Fondo Sociale Europeo aiuti a colmare disuguaglianze e a garantire maggiori possibilità di accesso all’istruzione o di inserimento nel mondo del lavoro di giovani e adulti. Vi racconteremo di un progetto di formazione per persone con disabilità visiva e dei sostegni economici (borse di studio) pe…
  continue reading
 
Nella provincia di Trento c'è il Museo Tesino delle Stampe e dell’Ambulantato, che raccoglie le testimonianze del commercio di stampe ambulante che partiva dal Tesino. Si tratta della storia degli ambulanti che, con la loro cassela di stampe artistiche, percorsero le vie del mondo raggiungendo i più disparati angoli dei vari continenti, fondando ne…
  continue reading
 
Loading …

Guida rapida