Hälsa pubblico
[search 0]
Altro
Scarica l'app!
show episodes
 
Abbonati: https://podcasters.spotify.com/pod/show/saturdaysnekshowpodcast/subscribe Seguimi su insta per tenerci in contatto! https://linktr.ee/thesnek Mi trovate qui a darvi uno show pieno di robe a caso con il solo scopo di farvi passare del leggero tempo libero grazie al mio blaterare di cose. Se ci pensate è pure una cosa magica, ok pieno di pipponi e discorsi, ma conditi di battute e idiozie che solo una mente limitatamente idiota come la mia può offrirvi, anche gratis dico io!
  continue reading
 
Loading …
show series
 
“Libertà è partecipazione”, cantava un uomo. “Comunità è inclusione” pratica una donna. L’ultimo episodio di questa terza edizione incorona Yohamin, fondatrice dell’Associazione La mia parte, a Milano. La sua voce ci guiderà nell’ascolto di altre, quelle taciute o pensate per cantare solo ninne nanne. In questo nono episodio di Incoroniamoci ci acc…
  continue reading
 
Agli occhi di un pittore il colore è l’elemento della sua grammatica visiva perché strumento espressivo attraverso cui dipinge, descrive e rappresenta la realtà. Per altri, poi, il colore della pelle è invece sentore di benessere o povertà, salvezza o minaccia, pulizia o sporcizia. Cosa vedono invece i nostri occhi? Ascolta la voce di Beni, origina…
  continue reading
 
Qual è il futuro di chi è giovane in Italia? Sotto gli slogan tuonanti, le raggelanti statistiche sulla disoccupazione, sul lavoro precario e il calo demografico si muove un magma fatto di consapevolezze e rivendicazioni, la cui attività esplosiva si conclude nell’atto della decisione, della scelta. Questo settimo episodio di Incoroniamoci racconta…
  continue reading
 
La protagonista di questo episodio di ParolealVento è Janet Frame. La vita di Janet Frame sembra impossibile e incomprensibile, Janet è "diversa" e perciò deve essere nascosta, rinchiusa, dimenticata. Perfino lobotomizzata. Sarà la poesia a salvarla, ridandole dignità e rispettando Janet per ciò che è: una voce unica troppo a lungo, ingiustamente,c…
  continue reading
 
Nella sua forma più semplice, lo zaino è una sacca in tessuto caricata sulle spalle. Regolare bene gli spallacci è buona prassi per una corretta ed equilibrata distribuzione del suo peso tra la parte superiore e inferiore della schiena. Questo sesto episodio di Incoroniamoci incontra Rosa, backpacker per antonomasia, che ci racconta cosa significa …
  continue reading
 
Dal tedesco walzer, il termine valzer deriva dal verbo walzen, ovvero “strisciare” proprio perché indicherebbe un ballo che si fa quasi strisciando i piedi, anziché saltellando. È una danza che, sin dai tempi delle buone maniere e nella convivialità del cibo, ha interessato tanto i suoi commensali quanto chi questi li serve, quando da questi ultimi…
  continue reading
 
Si è detto che le metafore abbiano il potere di restituire in maniera suggestiva il significato essenziale di concetti intricati, alle volte, indicibili. Difatti, come si potrebbe raccontare l’amore interculturale? Noi l’abbiamo fatto partendo da un dolce tipicamente filippino: l’Halo-halo, ovvero il “misto”. Incoroniamoci svela la sua quarta stori…
  continue reading
 
La protagonista di questo episodio di ParolealVento è Nina Cassian.La sua poesia è incontro con un io profondissimo, che dalla più intima soggettività arriva ad esplorare il tema dell'io come paradigma di identità, appartenenza, differenza ed esilio. Le ParolealVento di Nina Cassian sono sensazioni e radici, che dalla Romania si propagano in manier…
  continue reading
 
La protagonista del primo episodio di ParolealVento è Susana Chávez. Nasce il 5 novembre del 1974 in Messico dove le sue ParolealVento diventeranno le parole adoperate dai movimenti contro i femminicidi: “Non una di meno, non una morta in più”.Un grido di dolore, di lotta e di resistenza che accompagnano la vita di Susana fino al 6 gennaio 2011, gi…
  continue reading
 
È un tessuto molto fine, leggero, di diversi colori, di differenti forme. Si utilizza nell'abbigliamento femminile per filtrare, nascondere, abbellire. Il “velo” può opprimere. Il “velo” può rappresentare la libertà. Incoroniamoci condivide la sua terza puntata: la storia di Alessia Amina, donna musulmana felice perché ha deciso di indossarlo. Un p…
  continue reading
 
“LDR” sta per long-distance relationship: Arianna e Yaser si sono incontrati ad Atene e da allora sono legati, nonostante la violenza della burocrazia e della legge li tenga distanti. In questa seconda puntata di Incoroniamoci la capitale greca degli spritz con vista Acropoli sarà messa in ombra per dare luce a quell’amore che si tiene aggrappato a…
  continue reading
 
Nella primavera del 2021 tra gli ulivi dell’Anatolia c’era Fanny, che in questa prima puntata di Incoroniamoci ci racconta la sua esperienza a Istanbul. Gli occhi di una studentessa di Lettere classiche ci guideranno in questo viaggio tanto sensoriale quanto riflessivo: cosa accade alla nostra identità quando incontra l’alterità, l’altro? Ascoltaci…
  continue reading
 
Incoroniamoci è un podcast scritto e condotto da Kim Valerie Vilale su Radio Bullets. Progettato durante il periodo della pandemia, Incoroniamoci è soprattutto un imperativo esortativo che invita alla riflessione, alla sospensione del giudizio, all’ascolto. Le storie di questa vita terrena ne costituiscono il meccanismo cinetico: identità trasversa…
  continue reading
 
Harold Montúfar Andrade, difensore dei diritti umani, è uno dei coordinatori del “Pacto local de paz” tra la società civile e i gruppi armati. Valentina Barile lo ha incontrato in Colombia insieme alla ong italiana Oikos e ne parla su Radio Bullets.Di Radio Bullets
  continue reading
 
PUNTATONA di UN'ORA E QUARANTRE MINUTI PIENI amici carissimi, in compagnia di Jacopo cercheremo di capire cosa impatta e cosa non in un opera contenente una narrativa di qualsiasi tipo! Da Star Wars a Fast and Furios troverete lodi e blastate di qualsiasi tipo (c'e' credo, in quasi due ore di puntata di che cavolo parlavamo sennò?)…
  continue reading
 
Harold Montúfar Andrade, difensore dei diritti umani, è uno dei coordinatori del “Pacto local de paz” tra la società civile e i gruppi armati. Valentina Barile lo ha incontrato in Colombia insieme alla ong italiana Oikos e ne parla su Radio Bullets.Di Radio Bullets
  continue reading
 
2 titoloni che no, a sto giro avranno stima e amore piuttosto che opinioni pesanti. Yakuza poi, avrà un trattamento particolare: ovvero un approfondimento su una delle trame ambientate nel mondo criminale più affascinanti e umane che abbia mai avuto il piacere di far girare su una console.
  continue reading
 
Una Ost può cambiare tutto? Cavolo, sì! Addirittura può narrare dettagli e curiosità sulla storia che stiamo giocando. Una campagna di un Fps storico può essere un incubo? Cavolo sì! Addirittura può convincere degli sviluppatori a non creare più trame ambientate nei giorni nostri.
  continue reading
 
Loading …

Guida rapida