Joe Biden pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Le strategie dietro la politica, svelate da Marco Venturini, Spin doctor (consulente in comunicazione politica) per alcuni dei politici più importanti del nostro Paese. Marco è un giornalista e da anni collabora come blogger sul Fatto Quotidiano, dove analizza le tecniche di comunicazione usate dai leader di oggi, italiani e stranieri, nella politica di tutti i giorni e in campagna elettorale.
 
In occasione dell’anniversario della morte di John Fitzgerald Kennedy Il Sole 24 Ore racconta in un podcast la vita e la morte del più famoso presidente statunitense. Nel racconto del prof. Paolo Colombo, professore ordinario di Storia alla Facoltà di Scienze politiche dell'Università Cattolica, l'attentato di Dallas diventa un’occasione per riflettere sui tratti distintivi di una cultura – quella a stelle e strisce – decisiva per le sorti del mondo in cui viviamo e ancora più attuale adesso ...
 
UN Generation di MSOI-UNYA Italy | Il podcast dell'associazione giovanile italiana delle Nazioni Unite, si propone di stimolare il confronto tra giovani su ciò che accade nel mondo. In ciascun episodio saranno presenti ospiti ed esperti con cui parleremo di tematiche internazionali e di obiettivi di sviluppo sostenibile, per conoscere meglio le sfide globali che ci attendono e capire come le nuove generazioni possano esprimere al meglio il loro potenziale. UN Generation è anche condivisione, ...
 
di Marina Viola e Federico Bernocchi. Un confronto e una riflessione a due voci su grandi temi e piccoli luoghi comuni visti dai due lati dell'Oceano, per scoprire come Italia e Stati Uniti si guardano vicendevolmente nell'era di Trump&Salvini, del Covid e di BlackLivesMatter. Da una parte Marina Viola, scrittrice, italiana che vive a Boston da più di 25 anni, ormai più americana che italiana. Dall'altra Federico Bernocchi, conduttore radiofonico, italiano che prima del Covid progettava di t ...
 
Loading …
show series
 
In questo episodio affronteremo la risposta dell'Unione Europea al conflitto russo-ucraino. Dopo più di 70 anni di pace, gli avvenimenti delle ultime settimane hanno dato vita ad uno scenario che sembrava irrealizzabile sul continente europeo dopo il crollo dell’Unione Sovietica. Nonostante invasioni, guerre e crimini simili si verifichino tuttora …
 
A novembre di quest’anno i delegati dei 197 paesi della Unfccc si sono riuniti a Glasgow in Scozia con l’obiettivo di velocizzare i meccanismi dell’accordo di Parigi, siglati nel 2015. I negoziati della Cop26 hanno portato all’adozione del Glasgow Climate Pact, ritenuto da alcuni osservatori un accordo deludente e da altri il migliore compromesso r…
 
Nell'ultimo episodio della seconda stagione di Usa con cautela, Federico e Marina passano in rassegna alcuni dei fatti, dei personaggi e delle notizie che nel 2021 hanno meglio raccontato i rapporti tra l'Italia e gli Stati Uniti: dal fenomeno Maneskin, band italiana capace di conquistare gli States, al film House of Gucci, che innesca una riflessi…
 
Nuovo episodio del podcast che vi racconta, con cautela, gli Stati Uniti d'america, all'insegna di due grandi novità: Federico è finalmente tornato a Boston, o meglio a Cambridge, e nel frattempo si è anche... sposato! Sì certo con Lei, ovviamente, la professoressa di architettura del paesaggio, urbanistica e arti visive al GSD, la Graduate School …
 
To reaffirm the solidity of diplomatic relations between Italy and Norway, the SIOI and the Royal Norwegian Embassy in Italy, in collaboration with the Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation, and the High North Center for Business and Governance of the Nord University of Bodø, have decided to organize the third edition of the Int…
 
Nel 1988 esce in tutto il mondo Rambo III. Il terzo capitolo della saga dell'eroe che più di tutti incarna i valori dell'America reaganiana, nella sua versione originaria è dedicato "ai valorosi combattenti Mujahideen", che avevano fermato l'avanzata sovietica in Afghanistan. Nell'agosto del 2021, la clamorosa ritirata dell'esercito americano da Ka…
 
Nozionismo vs. sviluppo del pensiero critico, scuola pubblica e scuola privata, approccio ludico o più accademico, focus sul lavoro di gruppo in classe o sui compiti da fare da soli a casa... Nel nuovo episodio di Usa con cautela, Federico e Marina discutono delle poche affinità e le tante divergenze tra i sistemi scolastici in Italia e in America,…
 
Quando ci si trasferisce in un nuovo paese, il primo inevitabile ostacolo con cui ci si scontra è quello della lingua. Per quanto bene la si possa conoscere, un conto è doverla parlare saltuariamente, un altro totalmente diverso è ritrovarsi immersi 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, in un mondo che pensa, si esprime, discute e scherza usando un idio…
 
Nel 2011 l’economista Klaus Schwab, fondatore e Direttore esecutivo del World Economic Forum, comprende quanto sia importante includere e necessario accogliere ed includere ai tavoli di discussione del noto Summit di Davos, la realtà e le istanze delle giovani generazioni. Nasce così la comunità dei Global Shapers, un network giovanile presente in …
 
Ogni anno, nel mese di settembre, si tiene alla sede delle Nazioni Unite di New York la Sessione dell’Assemblea Generale, in cui i Capi di Stato e di Governo fanno sentire la loro voce sui più importanti temi d’attualità della politica internazionale. Negli ultimi anni, a tale evento, partecipano anche delle delegazioni formate da giovani nell’ambi…
 
Quattro anni dopo l'elezione di Donald Trump, il Partito Democratico è riuscito a riprendersi la Casa Bianca grazie a Joe Biden, un veterano della politica che ha saputo rispondere alle debolezze di Trump e ad una gestione poco oculata della pandemia di Sars-Cov-2. Il risultato di Biden lascia però spazio all’incertezza per i prossimi appuntamenti …
 
Di Cat Calling e Cancel Culture. Di confederati e Indro Montanelli, di Alessandro Barbero e Bridgerton, di Trump contro Biden e del DDL Zan. Ma anche, di Pepe the Frog e Watussi, o di Louis C.K. e Striscia la notizia. Di cosa parliamo quando parliamo di Politically Correct, oggi, dai due lati dell'Oceano? Marina Viola e Federico Bernocchi rifletton…
 
Quella odierna non è certo la stessa Cina isolata e profondamente arretrata che usciva dal secondo conflitto mondiale. Conclusa la tragica parentesi della Rivoluzione Culturale con la morte di Mao Zedong, il periodo di riforme economiche, politiche e sociali portate avanti da Deng Xiaoping, passato alla storia come il “Grande Riformatore”, ha perme…
 
In questo episodio affronteremo l'obiettivo di sviluppo n°13 relativo alla lotta contro il cambiamento climatico. Molte decisioni sono state prese a riguardo e gli Accordi di Parigi del 2015 possono essere considerati come la pietra fondante nel tentativo di spingere i governi a ridurre le emissioni di carbone per mantenere la temperatura del piane…
 
In che modo gli eventi che seguirono la fine della Guerra Fredda hanno contribuito a mutare l'attuale percezione del multilateralismo? Quale rilevanza geopolitica sta assumendo la regione Artica e quali paesi ne stanno cogliendo le opportunità? Quale ruolo è riservato ai giovani nel fronteggiare la crisi economico-sociale derivante dalla pandemia? …
 
UN Generation di MSOI-UNYA Italy | Il podcast dell'associazione giovanile italiana delle Nazioni Unite, si propone di stimolare il confronto tra giovani su ciò che accade nel mondo. In ciascun episodio saranno presenti ospiti ed esperti con cui parleremo di tematiche internazionali e di obiettivi di sviluppo sostenibile, per conoscere meglio le sfi…
 
Il nome di George Floyd e le manifestazioni legate al movimento Black Lives Matter hanno occupato prime pagine dei giornali e titoli dei TG di tutto il mondo, tra la primavera e l'estate 2020. A distanza di mesi, ora che quel nome e quel movimento, almeno in Italia, sembrano già un ricordo lontano, Federico Bernocchi e Marina Viola tornano su quei …
 
Il peggio sembrava passato, dopo che i risultati delle elezioni più divisive nella storia degli Stati Uniti d'America - a lungo contestati da Donald Trump - erano stati annunciati e confermati. Ma il 6 gennaio, proprio nel giorno in cui il Congresso avrebbe dovuto ratificare l'elezione del democratico Joe Biden, gli USA hanno vissuto una giornata a…
 
Il racconto integrale del prof Paolo Colombo ruota attorno all’assassinio del più famoso presidente statunitense, diventato una vera e propria icona della contemporaneità, e lo trasforma in un’occasione per riflettere sui tratti distintivi di una cultura – quella a stelle e strisce – decisiva per le sorti del mondo in cui viviamo e ancora più attua…
 
L'assassinio di Kennedy fu un duro colpo non solo per i Democratici americani, ma per l'America intera, e anche per il resto del mondo. Ai funerali parteciparono 2 milioni di persone: l'immagine più forte di quell’evento resta quella di un bambino, John Junior, che proprio nel giorno in cui seppellivano suo padre compiva tre anni. Stretto nel suo c…
 
Jacqueline Lee Bouvier Kennedy il 22 novembre 1963 ha 34 anni. Porta la taglia 42, ma quando lascerà la casa Bianca, di lì a poche settimane, porterà la 38. Jacqueline, quel giorno, ha un unico tailleur con sé: un completo rosa di Chanel, impeccabile. Poche ore dopo il tailleur rosa di Jackie è ancora impeccabile, eppure, con quello addosso, è usci…
 
I miti nascono nei modi più impensati: di solito è comunque una questione che ha che fare con il coraggio. Marilyn Monroe, comunque si voglia guardare la cosa, è stata e rimane un mito. E rappresenta anche un pezzo importante della storia di John Fitzgerald Kennedy. Di lei si ricorda quel vestito di perline che indossava nel giorno del 45esimo comp…
 
Kennedy era un presidente coraggioso nell’uso delle parole. Come quando annunciò (nel 1962) che avrebbe lanciato il suo Paese e l’intero mondo libero alla conquista della Luna. Anche noi italiani, così lontani dagli Usa, in quel luglio del 1969 in cui l’obiettivo fu raggiunto, ci sentimmo coinvolti nell’impresa: un’impresa epocale che, in triangolo…
 
di Marina Viola e Federico Bernocchi. Spaghetti, baffi e mandolino contro hamburger, obesità e pistole. Ma anche calcio vs. football americano, mammà-per-sempre da una parte e figli che scappano di casa appena maggiorenni dall'altra, mentalità furbetta contro diffusa ignoranza. Dalla scuola alla famiglia, dal senso civico a quello per l'ordine in c…
 
La campagna per il vaccino anti Covid 19 è iniziata e il primo spot del Governo contiene molte tecniche di persuasione che analizzo in questo video. Il titolo della campagna è L’Italia rinasce con un fiore. Vediamo cosa significa e tutto ciò che è stato fatto per convincerci a vaccinarci contro il coronavirus.…
 
L’omicidio di Kennedy è stato filmato, in ogni suo istante. Eppure è un evento ancora avvolto nel mistero. Più si prova a far luce su di esso e più emergono zone d’ombra. Si parla sempre, non a caso, del ‘mistero’ dell’attentato a JFK. Ma la parola ‘mistero’, in origine, portava in sé il significato di ‘serrare i labbri’. Questo è il cuore della vi…
 
I miti si possono far vivere e farne parte della vita di un popolo oppure si può cancellarli, anche con un semplice tratto di penna. Kennedy era abilissimo a costruire e alimentare miti: altri presidenti no. Prendete il mito della 66, la leggendaria highway che traversa il continente coast to coast: gli americani ne hanno persino fatto, con Cars, u…
 
Perché gli americani sanno costruire miti potenti ed edificanti sulla propria storia e noi italiani ne sembriamo strutturalmente incapaci? La storia che abbiamo alle spalle è tanto più debole della loro? Forse no. Forse dipende da cosa si racconta, e da come lo si fa. Forse dobbiamo avere il coraggio di tornare a usare parole grandi e forti, come q…
 
di Marina Viola e Federico Bernocchi. Come abbiamo vissuto l’epidemia di Covid-19 in Italia e negli Stati Uniti? Tra apocalittici e negazionisti, mascherine e teorie del complotto, quali sono state le differenze e quali le similitudini? Marina Viola e Federico Bernocchi raccontano come, nei due paesi, è stata gestita la situazione dalla politica, d…
 
In famiglia si raccontava che quando apprese la notizia che Kennedy era stato assassinato, mia madre scoppiò a piangere. Perché? Perché lei, come milioni d'altri, ovunque, aveva amato un presidente bambino che aveva invitato il mondo a superare i confini, a lanciarsi assieme a lui verso una 'Nuova Frontiera'.…
 
Gli history telling del prof. Paolo Colombo – ideatore del format Storiaenarrazione – sono racconti storici che vogliono essere appassionanti, coinvolgenti, emozionanti ma il più possibile seri e documentati, come deve fare un professore universitario. Questo history telling realizzato dal Sole 24 Ore, in collaborazione con l'Università Cattolica, …
 
di Marina Viola e Federico Bernocchi. All'indomani delle elezioni presidenziali più drammatiche e divisive della storia americana, ne riviviamo l'andamento e l'esito: dalla grande partecipazione popolare alla polarizzazione dell'elettorato, dalla rimonta di Biden negli stati chiave alla reazione minacciosa e alle polemiche di Trump, fino al risulta…
 
di Marina Viola e Federico Bernocchi. Il nostro viaggio alla scoperta del misterioso pianeta USA parte dall'appuntamento più atteso: le elezioni presidenziali di inizio novembre. Come funziona il sistema elettorale americano? Chi è Joe Biden, l'uomo chiamato a fermare Donald Trump, e cos'è il bussing, forse il suo più ingombrante scheletro nell'arm…
 
Un confronto e una riflessione a due voci su grandi temi e piccoli luoghi comuni visti dai due lati dell'Oceano, per scoprire come Italia e Stati Uniti si guardano vicendevolmente nell'era di Trump&Salvini, del Covid e di BlackLivesMatter. Da una parte Marina Viola, scrittrice, italiana che vive a Boston da più di 25 anni, ormai più americana che i…
 
In questa puntata ti rivelo le ragioni (apparentemente incomprensibili) di alcune scelte di Conte nel nuovo Dpcm. Le motivazioni sono psicologiche e di comunicazione, per guidare gentilmente la massa verso un’accettazione delle restrizioni ed il rispetto delle regole.
 
Come avevo previsto nella puntata scorsa, la commissione dei dibattiti a proposto di fare il prossimo confronto fra Donald Trump e Joe Biden in collegamento, dato che il presidente è contagioso. Trump ha rifiutato per motivi comunicativi che vi spiego in questa puntata. Ancora più interessante è la strategia dello sfidante democratico alla Casa Bia…
 
Donald Trump è tornato alla Casa Bianca dopo soli quattro giorni di ricovero. Al suo arrivo si è tolto la mascherina davanti alle telecamere e ha detto più volte che non bisogna avere paura del coronavirus. Questo ha destato molte polemiche, attacchi da parte dell’avversario Joe Biden e dei media. Vediamo perché lo ha fatto e cosa accadrà.…
 
Donald Trump esce in suv dall’ospedale mentre è ricoverato. Fa foto e video per dimostrare che sta bene. Perché lo fa, violando anche molte regole? Ve lo spiego in questa puntata. C’entrano le elezioni, i sondaggi e la psicologia degli elettori.
 
Analizzo il primo dibattito presidenziale fra Donald Trump e Joe Biden. Un duello pieno di insulti e interruzioni. A chi ha fatto gioco questo caos? Cosa succederà ora? Ne parlo in questa puntata del podcast. Clicca “segui” al mio podcast per farmi capire che il tema ti piace!
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login