LeBrons pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Di trequartismi e irregolarità. Giorgio Terruzzi e Carlo Pastore ci raccontano i personaggi dello sport che sono diventati, nelle proprie luci e nelle proprie ombre, miti condivisi da diverse generazioni. Trequartisti, irregolari, rivoluzionari: molti sono i tratti che accomunano questi personaggi. Andiamoli a scoprire. Buon ascolto! A cura di Alessio Albano Una produzione 731 LAB Visita il sito: www.iltrequartista.com - http://www.iltrequartista.com - iltrequartista.com
 
Dai duelli sui pedali tra Coppi e Bartali a quelli all'ultima frenata (o anche oltre …) tra Senna e Prost; dalle sfide a colpi di servizio e voleé tra Roger Federe e Rafa Nadal, alle sfide tra le squadre che hanno segnato la storia come l'Italia e la Germania del calcio, l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti nel basket, l'Australia e gli All Blacks neozelandesi nel rugby. Perché – come ricorda Julio Velasco, il grande allenatore della pallavolo - "chi vince festeggia, chi perde spiega". Quest ...
 
Loading …
show series
 
Ultimo appuntamento stagionale con Olympia (che tornerà poi con nuove storie di sport a settembre), e puntata ancora dedicata alle Olimpiadi, nei giorni in cui i Giochi di Tokyo assegnano le prime medaglie. Giampiero Vigorito è l'autore di "Leggende olimpiche. I 100 momenti cruciali che hanno infiammato i Giochi olimpici" (Iacobelli editore), mentr…
 
Conto alla rovescia verso i Giochi di Tokyo ormai scattato, in vista della cerimonia d'apertura prevista il 23 luglio. E allora Olympia ci accompagna verso l'accensione del tripode olimpico ripercorrendo le pagine leggendarie della storia delle Olimpiadi: Dario Ricci ne parla infatti con Gian Mario Bonzi, voce storica di Eurosport che - oltre ha ra…
 
Diffidente con i giornalisti, incline allo scontro verbale, orgoglioso, isterico, divisivo. Sono solo alcuni degli aggettivi che hanno accompagnato Roberto Mancini nella sua lunga carriera prima da calciatore e poi da allenatore di club. Poi la costruzione di un progetto con la Nazionale, che poche soddisfazioni gli aveva regalato in gioventù. Un p…
 
Quattro donne, quattro moschettiere che andranno a caccia di medaglie sul ring di Tokyo. Sì perché la boxe italiana nel Sol Levante sarà rappresentata solo da ragazze, visto che peer la prima volta dall'edizione di Anversa 1920 non siamo riusciti a qualificare neppure un rappresentante maschile. E allora a inseguire il sogno di una medaglia olimpic…
 
Nei mesi duri del lockdown, non hanno smesso di sognare i Giochi di Tokyo, ma hanno saputo sfruttare lo stop forzato sfogliando quei libri attraverso i quali si stanno costruendo un futuro oltre gare, lanci, pedane, stoccate e palestre. Sono gli atleti-studenti della Luiss Sport Academy, la sezione sportiva dell'Università Luiss Guido Carli, che or…
 
Chiede rispetto a un mondo che sta cambiando. E di questo cambiamento, pur controverso e contrastato, anche del mondo dello sport lei Laurel Hubbard, ne è l'esempio concreto. Neozelandese, 43 anni, s'è qualificata per i Giochi di Tokyo 2021 nel sollevamento pesi femminile, lei che in passato aveva partecipato a gare maschili col nome, e il sesso di…
 
Da Simmons che passa invece di schiacciare sotto canestro, al tiro leggendario di Durant ma un centimetro troppo avanti. Dalla scomparsa di Chris Paul a cosa succederà ora nelle Finali di Conference. Una puntata piena di cose, ma soprattutto l'elaborazione del lutto da parte del Maestro.Di Fenomeno
 
Il basket italiano torna all'Olimpiadi, e ci torna nella sua veste più nuova, accattivante e innovativa, e con quelle ragazze che ai Giochi mancano da Atlanta 1996: conquistato, il biglietto per Tokyo 2021, nel basket 3x3, che diventa disciplina olimpica proprio da quest'anno! Straordinario, il canestro dell'italoamericana Rae D'Alie che ha regalat…
 
Scegliamo oggi la bicicletta, per avvicinarci alle Olimpiadi di Tokyo. E lo facciamo pedalando insieme a tre 'sacerdotesse' del culto dei pedali: Alessandra Schepisi, conduttrice di "A ruota libera" e co-autrice di "24 storie di bici", libro edito da IlSole24Ore, l'ex campionessa del mondo Alessandra Cappellotto e Letizia Paternoster, punta di diam…
 
C'era una volta l'Atleta. Venne poi l’Atleta-Brand. Arrivò, infine, l'Atleta-Media. LeBron James ha costruito la sua piattaforma di influenza e potere che utilizza per cambiare le cose nella società che vive. LeBron da Akron, uno degli sportivi più vincenti dello sport mondiale, ha una storia da Trequartista ed è certamente uno di quei personaggi r…
 
Successi in ordine sparso, quelli che raccontiamo oggi sulla strada verso Tokyo 2021. Sono quelli della nostra nazionale paralimpica di nuoto. Sì perché se ai Giochi - dal 23 luglio all'8 agosto - con Pellegrini, Quadarella, Paltrinieri puntiamo a far bottino in piscina, beh quella che possiamo schierare nella stessa vasca alle Paralimpiadi - dal 2…
 
Nel 1968 l’Italia vince per la prima volta il campionato europeo di calcio, battendo 2-0 la Jugoslavia nella ripetizione della finale, dopo l’1-1 della prima sfida. Tra i protagonisti di quella Nazionale c’è l’ala della Grande Inter Angelo Domenghini, che ci accompagna nel racconto dei momenti cruciali di quel torneo giocato in casa, tra Firenze, N…
 
Giovanni Malagò rieletto per la terza volta - l'ultima ora consentita - presidente del Coni, che indica la strada verso Tokyo 2021, e la sua vicepresidente vicaria, l'ex martellista Silvia Salis, che sottolinea i traguardi da raggiungere, a breve e medio termine, per un governo dello sport - quello nominato di recente al Tennis Club Bonacossa di Mi…
 
Un italiano che batte un giapponese nella finale olimpica ti tiro con l'arco! Erano i Giochi di Atene2004 e il padovano Marco Galiazzo conquistava il primo trionfo individuale del tiro con l'arco azzurro alle Olimpiadi! Chissà non sia di buon auspicio riviverlo oggi qui a Olympia, quel trionfo, sulla strada verso i travagliati Giochi di Tokyo che c…
 
La prima volta di LeBron James sulla tv nazionale: il 12 dicembre 2002 una partita della sua St. Vincent-St. Mary High School contro la Oak Hill Academy viene trasmessa in diretta su Espn 2. LeBron ha appena compiuto 17 anni, ma era già finito sulla cover di Sports Illustrated col soprannome di "The Chosen One", "Il Prescelto": le aspettative su di…
 
La storia d'amore tra Ermanno Salvaterra e la Patagonia inizia nei primi anni Ottanta del secolo scorso e da lì in poi si è rinnovata fino a tramutarsi in un vero e proprio progetto di vita. Un progetto che per il 66enne scalatore di Pinzolo è ora diventato anche un libro, "Patagonia-Il grande sogno", edito da Mondadori in cui Salvaterra ripercorre…
 
Di lui si è detto e si continua a dire e scrivere di tutto: il guascone slovacco, l'icona pop, il vincente su tutti i campi. Peter Sagan è un personaggio che ha rotto gli schemi del ciclismo contribuendone a cambiarne la narrazione: da sport di sangue, sudore e fatica a sport di divertimento, stile e leggerezza. Un trequartista del pedale che racco…
 
Che fatica pedalarlo, certo! Ma pure organizzarlo il Giro d'Italia, non è facile! E pensate che c'è chi lo ha fatto dal 1949 al 1991, disegnando percorsi, incontrando sindaci , dialogando - e pure litigando, non di rado...- coi ciclisti, tutti, campioni e gregari. Quell'uomo, scomparso ormai 25 anni fa, è stato Vincenzo Torriani, patron di quasi ci…
 
La prima volta della Maglia Rosa. Novant'anni fa, il 10 maggio 1931, Learco Guerra vince in volata la prima tappa della diciannovesima edizione del Giro d'Italia, da Milano a Mantova, battendo "l'Imbattibile" Alfredo Binda. Guerra, soprannominato "la Locomotiva umana", è il primo a indossare la Maglia Rosa, appena istituita da Armando Cougnet, orga…
 
47 secondi, c'ha messo appena 47 secondi, il nostro ospite oggi a Olympia, a mandare al tappeto il sudafricano Khanyle Bulana, e a confermarsi campione del mondo per la Ibo nella categoria superpiuma. Lo chiamano LoneWolf, Lupo solitario, ma Michael Magnesi, 26 anni di Palestrina vicino Roma, unico pugile italiano attualmente detentore di un titolo…
 
Torna quest'anno dopo due anni di assenza Il Gp della Liberazione di Roma, corsa ciclistica tradizionale del panorama internazionale, che si corre abitualmente proprio il 25 aprile, dedicata ai dilettanti (cioè gli Under23), e che ha spesso messo in luce i campioni di domani; una corsa nata nel 1946 per celebrare appunto la Liberazione e che si svi…
 
La prima volta di Fabrizio Ravanelli in Premier League. L’ex attaccante della Juventus inizia la sua avventura nel calcio inglese con la maglia del Middlesbrough nel match contro il Liverpool davanti ai propri tifosi. È il 17 agosto 1996: una giornata indimenticabile per “Penna Bianca”, che segna tre gol e si regala il pallone della partita, allora…
 
Eh si ci siamo arrivati vicinissimi anche stavolta, noi italiani, all'America's Cup di vela! A Auckland, nel golfo di Hauraki con Luna Rossa abbiamo fatto prendere un bello spavento ai neozelandesi detentori di quello che dal 1851 è il trofeo velico e sportivo più antico al mondo. Poi però sappiamo tutti come è andata a finire: troppo forti pure st…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login