SEC pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
Podcast che ripercorre la lunga e complessa storia italiana, da Costantino fino ai nostri giorni, passando per il tardo impero, la tarda antichità, l’alto medioevo, l’Italia dei comuni e delle signorie, il rinascimento, i secoli delle dominazioni spagnola
 
BLISTER è un ciclo di pillole culturali per non partorire stereotipi: quelli sulle donne. Attraverso la storia, l'arte e la letteratura raccontiamo e sfatiamo pregiudizi e tabù. Blister è un prodotto editoriale realizzato da archeologi, storici, comunicatori e appassionati dell'argomento e si rivolge a tutti, chiunque abbia curiosità di conoscenza o voglia essere parte di una piccola rivoluzione culturale. Le immagini, la bibliografia, i contenuti citati nelle puntate e tutte le altre inform ...
 
Loading …
show series
 
Dopo anni di prudente, a tratti disperata ritirata di fronte al nemico, è infine giunta l’ora per Eraclio di portare la guerra nel campo del nemico, di andare incontro al suo destino, comandando in battaglia l’ultimo esercito dei Romani. --- --- Ti piace il podcast? Sostienilo, accedendo all’episodio premium, al canale su telegram, alla citazione n…
 
Oggi risponderemo ad una domanda: mentre l’oriente si dissolveva nel caos di una guerra totale, cosa accadeva nell’antico occidente romano, in Italia? Vista la debolezza dell’Impero, passeranno i Longobardi all’attacco dell’Italia romana? Vista la debolezza di Eraclio, qualcuno penserà di ribellarsi ad Eraclio? Vista l’anzianità di Agilulfo, la tra…
 
Ho pensato che, dopo aver parlato per decine di puntate dei Longobardi, non ho ancora presentato la vita comune di questo popolo, per quanto possiamo ricostruire da fonti e archeologia. Per farlo, ho deciso di parlare con uno dei massimo esperti della rievocazione longobarda in Italia: Gabriele Zorzi, cofondatore del gruppo "La fara". Con Gabriele …
 
Due figure femminili vissute nel II secolo dopo Cristo in Asia Minore, l'odierna Turchia, protagoniste del fenomeno dell'Evergitismo (dal greco Euergétes, o evergéte, ovvero “benefattore/benefattrice”) con il quale si identificavano i membri delle famiglie più ricche, uomini o donne, che si facevano promotori e finanziatori di opere e di eventi pub…
 
In questo episodio, ci concentreremo sulla disastrosa situazione orientale: per l’Impero romano, il disastro che si srotolerà in questo episodio è, infatti, di immani proporzioni, senza paragoni nella storia imperiale. Perfino durante il V secolo, e con la caduta dell’Occidente, in realtà l’autorità imperiale romana si era lentamente dissolta, senz…
 
Tra il 31 marzo e il 1° aprile del 1984, Renata Fonte, consigliera del Partito Repubblicano e prima donna a gestire un assessorato al Comune di Nardò, venne assassinata nei pressi di casa sua, mentre rientrava al termine di un consiglio comunale monotematico su Porto Selvaggio, una zona naturalistica di grande bellezza sulla costiera ionica del ter…
 
Ho già nominato l’Irlanda, una terra che era stata evangelizzata da vescovi britannici nel V secolo – il più famoso è San Patrizio – e che da allora aveva sviluppato una curiosa cultura monastica, completamente diversa da quella continentale. Vi ricordate? Ne abbiamo parlato sia nell’episodio 103, non angli sed angeli, e nell’episodio 106, dal dese…
 
A partire dalle Baccanti di Euripide, compiremo un breve viaggio nei culti e riti riservati alle donne nell’antichità greca e romana, per scoprire quali erano gli spazi dove potevano esprimersi nella loro totale libertà, spazi il cui accesso agli uomini era precluso per allontanare ogni elemento che facesse riferimento al piacere erotico, alla sess…
 
Come si pronuncia il latino? Come andrebbe studiato? Come è cambiato nella storia? Quando ha smesso di essere una lingua viva? Con Luke Ranieri, mitico youtuber con un canale esclusivamente in latino, e un altro in cui parla di lingue e linguistica, cerchiamo di dare risposta a queste domande. Questo episodio è una anteprima dell'episodio completo,…
 
Nell'episodio 95, abbiamo fatto conoscenza con le due terribile regine dei Franchi: Brunhilde e Fredegunda. La loro saga giunge a conclusione in questo episodio, in un crescendo di sangue, mentre si pongono le basi per il mondo a venire. Questo non sarà all'insegna dei discendenti di alcuna delle due rivali, ma di una nuova, potente dinastia nascos…
 
Definita erroneamente "La Frida Khalo indiana", Amrita Sher-Gil è un nome ancora troppo poco conosciuto del panorama artistico mondiale, perché considerata una pioniera ed una delle più importanti artiste d’avanguardia del Novecento. Amrita è stata una donna con una forte e variegata personalità ed una propria identità artistica, orientata verso fo…
 
In questo episodio, viaggeremo tra l’Italia e i confini dell’Impero: vedremo Eraclio sbarcare a Costantinopoli e inizieremo a pesare le conseguenze della guerra civile romana. In generale però, passeremo molto tempo con Paolo Diacono e le sue storie relative alla terra più vicina al suo cuore, un terra di alte colline difese da solide fortezze, di …
 
La marchesa Émilie du Châtelet vissuta nel XVIII secolo, donna tanto appassionata della vita quanto della conoscenza, amante delle frivolezze e del bien vivre, grazie alla sua attività scientifica e di traduzione contribuì alla conoscenza dei Principia Matematica di Newton, traducendoli dal latino - lingua ufficiale della scienza - al francese. Dis…
 
In questo episodio, porteremo alle estreme conseguenze il parallelismo tra la crisi del III secolo e quella del VII secolo: di fronte ad una crisi di legittimità, accompagnata da una crisi militare, il sistema politico romano sembrerà andare in shock anafilattico. Le conseguenze saranno disastrose per l’Impero. Mentre l’Italia si ritaglierà un inus…
 
Per chi ha vissuto l'infanzia negli anni '80 e '90 avrà certamente avuto modo di apprezzare i cartoni animati di origine giapponese dove compaiono figure che rivestono ruoli di potere o militari il cui genere sessuale è spesso ambiguo. Le più note sono certamente Lady Oscar, la Principessa Zaffiro o la più recente Saylor Moon. Il profilo di questi …
 
Inauguriamo con questo episodio la narrazione del VII secolo. Affronteremo le conseguenze dirette degli ultimi avvenimenti dell’episodio 104: la riapertura della guerra in Italia da parte di Maurizio, l’avanzata degli eserciti longobardi e soprattutto la rivoluzionaria incoronazione di Phocas, un imperatore giunto al potere con un colpo di stato mi…
 
Nel suo libro Fili della tramissione: il progetto delle donne De Viti De Marco - Starace nel Salento del Novecento, Elena Laurenzi, attraverso una lunga e complessa analisi dei documenti d'archivio, ricostruisce la storia di cinque donne illustri che, tra Ottocento e Novecento diedero vita ad un progetto sociale, imprenditoriale e artigianale a Cas…
 
L’alto medioevo, nella tradizione storiografica, copre tutto il periodo che giunge fino a circa l’anno 1000. Ho pensato che fosse il caso introdurre questo lungo periodo con uno dei più grandi studiosi al mondo di alto medioevo, sicuramente il più autorevole vivente per quanto riguarda l’Italia: Chris Wickam. La sua principale area di ricerca è pro…
 
Ce l’abbiamo fatta, che ci crediate oppure no! Questo è l’ultimo episodio dedicato al sesto secolo. Oggi il microfono torna a voi e alle vostre domande: a tutti quei dubbi che non sono riuscito, o non ho avuto tempo di coprire nella narrazione principale. Oggi cercheremo di capire meglio cosa avvenne alle città e alle campagne italiane, che monete …
 
La maggior parte delle città italiane ha origine nell'antichità, eppure ci sono città italiane che sono nate nel medioevo, o oltre: Latina nel XX secolo, Alessandria, l’Aquila, Ferrara. Eppure nessuna di queste città è mai arrivata a giocare un ruolo politico rilevante nella penisola. Solo una città medievale è diventata una delle più grandi metrop…
 
Come abbiamo visto nell'episodio 106, San Benedetto non fondò un ordine monastico e i suoi monasteri erano delle rovine pochi anni dopo la sua morte. La sua fama si deve soprattutto all’immensamente popolare regola del suo monastero che – tra mille vicissitudini – finirà per affermarsi come LA regola del movimento monastico occidentale. Quindi è im…
 
Vi avevo anticipato che il 6 aprile del 2022 presenterò “Per un pugno di barbari” presso la magnifica sede del Museo Nazionale Romano di palazzo Altemps, a Roma. Le porte si apriranno alle 16:30, e si potrà accedere fino alle 17:00. La partecipazione è gratuita, ma occorre registrarsi inviando un’email con il proprio nome. Ci sono solo 100 posti, q…
 
In questo episodio speciale di ‘Storia d’Italia’ parliamo con Stéphane Verger, il direttore del Museo Nazionale Romano, una delle più importanti istituzioni museali d’Italia. Nella puntata parleremo dell’articolazione del museo in quattro sedi, ognuna con la sua storia, delle principali opere custodite nel museo e dei progetti per rendere il museo …
 
Il movimento monastico è una delle evoluzioni principali della società tardoantica e poi diverrà uno degli aspetti più appariscenti del cristianesimo medievale. Noi occidentali associamo il monachesimo al Medioevo più tardo – diciamo dopo l’anno mille – e lo leghiamo di solito alla regola di San Benedetto. D’altronde, chi non ha mai sentito parlare…
 
Oggi faremo qualcosa di molto particolare, voleremo verso una villa del VI secolo: ho scritto una storia che mi frullava nella testa da tanto tempo, una sorta di racconto nella quale ho inserito una miriade di dettagli utili a capire il sesto secolo, narrato attraverso la vita di Callisto. L'intera storia è ambientata nella villa di Desana (vicino …
 
Dalla fondazione di Costantinopoli, i Romani orientali hanno goduto di una lunga serie di passaggi di potere relativamente pacifici. Mai, nella storia di Nuova Roma, un usurpatore ha preso il potere con la violenza. Tutto questo è straordinario, se pensate a quello che avrete forse letto in “Per un pugno di barbari”, dove i putsch militari si succe…
 
Per chi lo avesse perduto, ho lanciato un nuovo podcast! Si intitola "Storia d'Italia extra". Da tempo vado accumulando materiale che non si presta all’inserimento nel podcast principale, e ho pensato che fosse il caso dargli una casa! Si tratta di dirette facebook o youtube, oppure di interviste che sono apparse su altri podcast, o di alcuni conte…
 
In questa seconda parte dell'episodio dedicato a Gregorio Magno, andremo in giro per il mediterraneo e verso gli estremi confini del mondo geografico e culturale di Gregorio. Lo vedremo all’opera nella sua relazione con i vescovi e i Re, fino alla sua decisione – di colossale importanza futura – di coraggiosamente andare lì dove nessun papa era mai…
 
A Roma, da anni ormai, la principale forza politica è un aristocratico monaco che sta ridando energia e autorità ad un papato devastato dalla crisi subita sotto Giustiniano. Papa Gregorio, che presto tutti chiameranno Magno, è una personalità che giganteggia su tutta l’ultima fase di questo sesto secolo, e che per molti versi anticipa diverse evolu…
 
Dopo decenni di combattimenti, in questo episodio, quasi a sentire l’ombra di un secolo che sta per chiudersi, avremo i primi, veri tentativi di porre fine alla guerra. Lentamente gli esausti duellanti si avvicineranno verso una reciproca comprensione. Eppure manca ancora un elemento, irrisolto anche in questo episodio: l’Impero continua a desidera…
 
Come annunciato, per celebrare queste 100 puntate abbiamo l’intervista per porre fine a tutte le interviste: già all’inizio del podcast avevo scritto al professore Alessandro Barbero, con grande gentilezza mi ha sempre risposto, anche quando era un cortese no. All’uscita di “Per un pugno di barbari” gli ho inviato il libro, nella remota speranza ch…
 
Nello scorso episodio, abbiamo visto come i longobardi di Authari siano riusciti a resistere ad un’alluvione di spade. Alla fine dell’episodio però, ci siamo lasciati con due cliffhanger: il generale persiano ribelle Bahram che marcia sulla sua capitale, e la morte di Authari nel caos di una guerra che aveva visto una buona parte del regno ribellar…
 
Eventi: 19 Novembre, 19:30: Abruzzo in podcast Sala Favetta, Museo delle genti d'Abruzzo, Pescara https://www.eventbrite.it/e/biglietti-abruzzo-in-podcast-206197140197 21 Novembre, 19:30: La storia è una pizza: narrare il passato con leggerezza e senza glutine Sala Favetta, Museo delle genti d'Abruzzo, Pescara https://www.eventbrite.it/e/biglietti-…
 
E' tempo di introdurre un nuovo cast di personaggi: Gregorio Magno, Teodolinda e Agilulph faranno il loro ingresso sulla scena, vi resteranno a lungo. Eppure, anche questo episodio è dedicato soprattutto ad Authari. Dopo i successi degli ultimi anni, Authari non andrà all’attacco ma sarà costretto a difendere con i denti il suo regno, mentre la ten…
 
In Italia, il potere si è consolidato infine nelle mani di un re, il primo, vero re di un regno italiano dei Longobardi, non il capo tribù del suo popolo. In questo episodio, andremo nel regno dei Visigoti e alla corte dei Franchi, sulla frontiera persiana e nei Balcani, ma alla fine riallacceremo tutte queste storie all'Italia, ai Longobardi e al …
 
Aureliano corona il sogno di una generazione di soldati: uno ad uno i pezzi dell’Impero vengono ricomposti fino a che a Roma toccherà inventare un nuovo titolo per il suo salvatore. --- SOSTENERE IL PODCAST Per aiutarmi a raggiungere il mio sogno di fare di questo progetto la mia attività a tempo pieno, potete andare sul mio sito: www.italiastoria.…
 
In questo episodio speciale, andiamo in Franchia per narrare di due regine formidabili: Brunhilde e Fredegunda, le terribili regine di Austrasia e Neustria. La loro rivalità è degna di quella di Atia e Servilia nella serie HBO Rome e segna l’intero cinquantennio seguente alla morte di Clothar I (561), in una faida di sangue e potere. E’ questo che …
 
Nello scorso episodio, abbiamo visto come l’Impero, in una situazione relativamente più tranquilla a metà anni 70’ del sesto secolo, fu in grado di inviare una spedizione di riconquista in Italia, coordinando l’iniziativa con i Franchi dell’Austrasia. La missione di Baduario però fu un tale disastro che causò la decomposizione delle posizioni imper…
 
Il 17 ottobre 2020 Jacinda Ardern viene confermata premier della Nuova Zelanda grazie a una vittoria di portata storica. Francesco Foti, nel suo libro "JACINDA ARDERN. Una leader della porta accanto" edito da People, racconta la storia di una ragazza cresciuta nella remota campagna del Paese australe, che grazie a una folgorante carriera diventa la…
 
Gli imperiali hanno finora provato a tenere una diga di linee difensive, in modo da contenere i Longobardi. Questo, in attesa dell’inevitabile missione di soccorso: Longino, Prefetto del Pretorio a Ravenna, attende da anni che il suo Narsete raduni un esercito imperiale, da condurre in Italia per l’inevitabile showdown con i Longobardi. Anche se pu…
 
L'ideologia fascista affidò all'istituzione psichiatrica tutte quelle persone che per vari motivi non coincidevano con le prerogative dello Stato. Su queste presunte anomalie, in particolar modo della femminilità, il dispositivo disciplinare applicò la terapia della reclusione con la pretesa di liberarle da tutte quelle condotte che confliggevano c…
 
Nello scorso episodio, abbiamo visto come i Longobardi sono discesi dal Mons Regis giù verso le campagne del Nord Italia. Il loro Re Alboin, un leader incontrastato e carismatico, ha conquistato Verona, Milano e Pavia: tre dei più importanti centri di potere dell’Italia tardoantica. L’invasione, per quanto abbiamo potuto comprendere, è stata pacifi…
 
"Allora mi affretterò verso il mio amato, lo bacerò davanti ai suoi, non avrò vergogna della gente". Oggi nel pensiero comune il vero maschio è cacciatore, mentre la donna è preda, oggetto delle azioni dell’amato. Ma è sempre stato così? Proviamo a parlare di un caso nell'antichità, seppur letterario, in cui sembra esserci una maggior parità di ruo…
 
Finalmente siamo arrivati al grande crocevia della storia italiana: lo abbiamo approcciato da varie direzioni. Nell’episodio 85 abbiamo introdotto la divisione ecclesiastica tra il Nord Italia e Roma, per la controversia dei tre capitoli, unita al declino dell’autorità papale in seguito alla débacle del papato di Vigilio. Nell’episodio 86 abbiamo v…
 
La figura di Harriet Boyd: intraprendente studentessa di archeologia ad Atene nel 1900 e prima donna a dirigere uno scavo archeologico, tra i palazzi minoici di Creta. ----------------- Con Stefania Berutti e Giovina Caldarola. Le immagini, i contenuti citati nella puntata e tutte le altre informazioni sono sul canale Instagram www.instagram.com/bl…
 
Per introdurre il tema dei Longobardi - che ci accompagnerà per due secoli e più - ho intervistato lo storico Nicola Bergamo, autore di un pregevole libro sui Longobardi, per parlare in generale delle loro origini, della discesa in Italia, del periodo confuso dell'anarchia dei Duchi e della rifondazione del loro regno. Una mappa indispensabile per …
 
Nellie Bly è la giornalista che ha fatto il giro del mondo in meno tempo degli 80 giorni di Jules Verne; Amelia Aerhart è colei che progetta il giro del mondo in aeroplano, ma ahimè non riesce a completare l'opera, il che non le impedisce di entrare ugualmente nel mito; poi c'è Alexandra David-Néel, che riesce a entrare a Lhasa, la città proibita d…
 
Per la prima volta, davvero, ci occupiamo del popolo che darà il nome non solo alla più popolosa regione italiana, rompendo in modo indelebile l’ordinamento romano della penisola, ma che per secoli formerà lo scheletro di una nuova identità italiana, da Nord a Sud: i Longobardi. --- Per prenotare l'evento ad Ascoli Piceno, il 4 Agosto: eleonora@rin…
 
Alla domanda del tipo “Sai chi è Frida Kahlo, la conosci?" spesso ci si imbatte in risposte del tipo “Ah sì, Frida Kahlo, quella con le sopracciglia spesse!" oppure "Quella con i vestiti colorati" e altre frasi decontestualizzate. In questa puntata proviamo ad andare oltre l’immagine iconica o di idolo - anche commerciale - che le è stata messa add…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login