Aaron Inker pubblico
[search 0]
Altro

Scarica l'app!

show episodes
 
H
Hotel Baikonour

1
Hotel Baikonour

aaron inker, Michele Poletti

Unsubscribe
Unsubscribe
Ogni mese
 
Hotel Baikonur è una trasmissione interplanetaria in precario equilibrio tra scienza, fantascienza, e speculative fiction. Le cose che sentirete sono vere oppure immaginate. Esistono cose vere al limite dell’incredibile, e cose immaginate al limite della realtà. Molte delle cose che sentirete saranno un miscuglio di reale e immaginario, passato, presente e futuro. E molte delle cose che sentirete saranno musica. Segui il nostro canale Telegram: https://t.me/hotel_baikonur Soggetto: Aaron Ink ...
 
Loading …
show series
 
Quello che sappiamo delle particelle elementari della materia è riassunto in un modello che le descrive e descrive le loro interazioni. Per non correre rischi con le parole, gli scienziati lo hanno chiamato standard, proprio Modello Standard, ma al contrario del nome, non è per nulla banale, anzi è pieno di roba veramente strana e affascinante.…
 
Quantum foam o space time foam è il termine che in fisica spesso si usa per descrivere la natura dello spazio-tempo su scale piccolissime. A quelle dimensioni, l’universo è una schiuma di bolle che appaiono e scompaiono continuamente. Come piccoli buchi neri. “On space time foam” è anche il titolo di un’opera d’arte del 2012 di Tomàs Saraceno. Il t…
 
Contesto: già dall’Ottocento, teorie antropologiche proponevano la capacità energetica come misura del progresso di una civiltà. Su questa base nel 1959 Leslie White scrisse un libro in cui proponeva di spiegare l’intera storia umana sulla base dello sviluppo tecnologico, secondo la formula Progresso= Energia consumata x Efficacia Tecnologica. Ora:…
 
Alle 7:14 ora locale, del 30 giugno 1908 un evento catastrofico ebbe luogo nelle vicinanze del fiume Tunguska Pietrosa, Siberia, abbattendo 60-80 milioni di alberi su una superficie di 2.150 chilometri quadrati. L'ipotesi più accreditata come causa del fenomeno è l'esplosione di un asteroide sassoso di dimensioni comprese fra i 30 ed i 60 m di diam…
 
Ora, sappiamo bene che la risposta alla domanda fondamentale dell’universo è 42. Ma sappiamo anche che ci sono altri numeri fondamentali nel nostro universo. Ad esempio il valore della velocità della luce. 300.00 km/s. Un altro numero famoso è Phi, un numero irrazionale, che ha proprietà geometriche e matematiche talmente peculiari, e ricorre in co…
 
Il volume, scritto su pergamena di vitello era di dimensioni piuttosto ridotte: 16 cm di larghezza, 22 di altezza e 5 di spessore. Dalla numerazione risultano116 fogli divisi in 20 fascicoli di diversa consistenza e spessore, ma qualche pagina manca. Ci sono diversi fogli che sono di dimensioni maggiori degli altri e che ripiegati, risultano quindi…
 
Questa, o una simile, potrebbe essere una di quelle storie che si raccontano intorno alla SCP Foundation, una società segreta il cui compito è quello di recuperare e mettere in sicurezza anomalie scientifiche, artefatti ed entità paranormali potenzialmente o sicuramente pericolose per il genere umano. L’elenco degli oggetti recuperabili, è consulta…
 
Menù di oggi: uno dei temi che più infiammano l'immaginazione degli autori sci-fi da secoli, il viaggio spaziale. Lo facciamo da una delle tante angolazioni possibili. Questa in particolare, perchè, data la confusione sotto il cielo, stiamo vivendo tempi interessanti. Se il fiorire delle agenzie spaziali private è ormai certezza, ci sono campi in c…
 
L'emozione è l'insieme dei cambiamenti dello stato corporeo che sono indotti in miriadi di organi dai terminali delle cellule nervose, sotto il controllo di un apposito sistema del cervello che risponde al contenuto dei pensieri relativi a una particolare entità o evento. Quello specifico sistema si chiama sistema limbico. Qui vengono “processate” …
 
Parte finale, Fluvomantica 3. Ma avrà davvero una fine -e un fine- questo strano libro? Intessere relazioni con qualcosa di altro. Un'entità quasi sacra. Nei giorni seguenti, mi scoprii ad accarezzare la superficie degli oggetti, ogni tanto cerco nelle tasche un piccolo sasso, che per vergogna non ho mai davvero messo lì. Pensai alla relazione col…
 
La theory fiction è la ricerca di una forma di scrittura capace di operare una dissoluzione dell’opposizione stessa tra teoria e finzione. Un’attitudine che appare al termine di un processo per cui, di fronte al caos inesplicabile del mondo moderno, la teoria perde qualsiasi capacità di spiegazione e la sua forma canonica si perde, si spezza e re…
 
Solar-punk è un filone della letteratura di fantascienza, ma più in generale un movimento culturale, che immagina il futuro con ottimismo, un futuro legato ad uno sviluppo sostenibile della scienza e della tecnologia, la lotta al cambiamento climatico e a un rinnovato equilibrio uomo-ambiente.Di aaron inker, Michele Poletti
 
Abbiamo fatto una puntata live, in un teatro, a Biella. L'abbiamo fatta come una sorta di prova, con la gente che non potendo entrare, ci guardava dalla finestra. Ci siamo divertiti molto! Abbiamo raccontato dell'Hotel e dei viaggi che partono da lì, e soprattutto del perchè di quei viaggi, del perchè per noi è così importante farli, e più ancora f…
 
Freak è un termine inglese che si usa per indicare i matti, gli stravaganti, le persone strane. Ma anche gli emarginati, gli scherzi della natura, spesso i deformi, quelli che comunemente vengono chiamati anche mostri. Oggi a Hotel Baikonur partiamo dai freaks, i deformi, gli strani, per parlare di corpi: deformati, posseduti, scambiati, replicati,…
 
Musica e fantascienza hanno in realtà molti più punti in comune di quanto si possa pensare. Se pensiamo che dietro la musica c'è tutto un mondo di pensieri, teorie e riferimenti, allora diventa facile capire come il portato culturale di discipline diverse possa intrecciarsi e influenzarsi a vicenda. Il numero di casi in cui fantascienza e musica si…
 
Qualche anno fa, il matto miliardario giapponese Yusaku Maezawa ha deciso di fare un giro intorno alla Luna, ha alzato il telefono e si è comprato un biglietto andata e ritorno, per lui e per altre 7-8 persone. Per partecipare, la candidatura è libera, ci potete provare... Per prepararvi alla missione, vi portiamo sulla Luna con i mezzi di cui disp…
 
Giunti sul luogo della detonazione, gli scienziati si trovano immersi in una sostanza mai vista che copre il terreno. La chiamano trinitite, oppure vetro di Alamogordo, oppure anche atomite. Parliamo dei residui della prima bomba nucleare, un'esplosione che ha rivelato al mondo una potenza sconosciuta e aperto uno squarcio su una forza talmente gra…
 
Apriamo la seconda stagione con l'episodio 16: Mantica. Iniziamo con una puntata insolita, quasi uno scherzo. Invece dell'astronomia, l'astrologia, invece della fisica la divinazione. La voce di Michele ci porta in un viaggio dove prima della scienza, l'uomo ha usato altri mezzi, forse più "improbabili" per cercar di capire qual era il suo posto so…
 
I modelli atomici sono le rappresentazioni di come si è pensato funzionassero le particelle subatomiche elementari, i blocchi base di cui è composta tutta la materia. Il Super-K -nickname di super-kamiokande- è l'evoluzione odierna del Kamiokande, Kamioka Nucleon Decay Experiment, una prima versione più piccola, costruita negli anni 80 per indagare…
 
Un esopianeta, è un pianeta che sta fuori dal sistema solare. Gli scienziati li cercano perchè dopo aver stabilito che nessun pianeta del sistema solare è abitabile, hanno pensato che magari ce ne può essere qualcuno fuori. Ed è stata una buona idea. Sono saltati fuori un sacco di esopianeti, alcuni dei quali potenzialmente abitabili. Quindi oggi, …
 
Nel 2010, sul forum Less Wrong, uno spazio dedicato alla riflessione su razionalità, psicologia e intelligenza artificiale, l'utente Roko propose un esercizio mentale passato alla storia come Basilisco di Roko, definito l'esperimento mentale più spaventoso di sempre. Se lo conoscete, oltre ad essere in pericolo, saprete che in questo episodio si pa…
 
Il Sole vive periodicamente cicli di calma e cicli agitati. Questi periodi determinano il tempo meteorologico spaziale nella nostra zona, soprattutto per l'interazione del vento solare con il campo magnetico terrestre. Esistono vari fenomeni associati al tempo meteorologico spaziale: le tempeste magnetiche e le sottotempeste, l'energizzazione delle…
 
"Se qualcuno viaggiasse indietro nel tempo uccidendo suo nonno prima che concepisca suo padre, quel qualcuno come farebbe a esistere?" si chiedeva Renè Barjavel nel 1940 inventando di fatto il famoso paradosso. I viaggi nel tempo, sono materia complicata. Tipo: "Che succede se cambio qualcosa?" Benvenuti nel paradosso del nonno. Il re degli enigmi …
 
Michele poletti al comando dell'Hotel per parlarci di Dejà Vu. A circa il 60% della popolazione mondiale capita prima o poi di vivere un déjà vu e di sentire una strana sensazione di familiarità con una scena che si sta verificando in quel momento, ma che sembra proprio di aver in qualche modo già vissuto. Déjà-vu,che significa "già visto", è un fe…
 
Fino agli anni ’60, Aral era il quarto lago per estensione del pianeta. Oggi, è il più giovane e tossico deserto della Terra. La sua vicenda dimostra nel bene e nel male, tutto ciò che l’uomo può fare in termini di impatto ambientale. Sia in termini di distruzione, sia in termini di creazione, desertificazione e… Terraformazione! Segui Hotel Baikon…
 
Come hanno fatto molecole inorganiche, a un certo punto, a formare composti organici? Come funziona la vita in condizioni estreme come i vulcani o gli abissi marini? Come potrebbe funzionare sugli altri pianeti? Questa è la astrobiologia. Una scienza che cerca la vita all’interno dei sassi dei luoghi più inospitali della Terra.…
 
Un viaggio interstellare, almeno per adesso, è oltre le possibilità tecnologiche della civiltà umana. Siamo però in grado di utilizzare ricevitori molto sensibili per cercare nel cielo eventuali segnali radio di origine artificiale, generati da civiltà non umane. Questo tipo di ricerca è affidato al SETI, Search for Extra Terrestrial Intelligence, …
 
Questo viaggio parla di distopie reali, pirati di vario genere, passato e futuro in termini di rovine: abitare i resti di un pianeta che affonda. Utopia e politica si mischiano spesso nell’idea di sfuggire alla società e crearne una nuova, autogestita, autarchica, anarchica, quasi sempre tradotta con qualche accezione del termine pirata. Il vero so…
 
Le frontiere immaginifiche della grande esplorazione scientifica sono 2: lo spazio, e gli abissi marini. Gli oceani coprono circa il 70% del pianeta, ma solo il 5% dei fondali marini è stato mappato. Il buio, il freddo, la mancanza di ossigeno respirabile e più in generale, le condizioni ambientali estreme, sono alcuni degli elementi che accomunano…
 
Hotel Baikonur è una trasmissione interplanetaria in precario equilibrio tra scienza, fantascienza, e speculative fiction. Le cose che sentirete sono vere oppure immaginate. Esistono cose vere al limite dell’incredibile, e cose immaginate al limite della realtà. Molte delle cose che sentirete saranno un miscuglio di reale e immaginario, passato, pr…
 
Loading …

Guida rapida

Google login Twitter login Classic login